Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 11.53.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Dibattito sui clandestini.

Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago.
Tale rimane al momento in cui viene sbarcato a terra al fine di ricevere l'assistenza sanitaria ed alimentare di cui abbisogna.
Dopo che le sue condizioni psicofisiche raggiungono livelli accettabili l'individuo può chiedere il rimpatrio tramite la sua ambasciata.
Oppure inoltrare domanda formale di asilo o di riconoscimento di rifugiato, politico, religioso o etnico.
A partire da tale inoltro la sua persona assume la prerogativa di richiedente asilo o di rifugiato in attesa di riconoscimento.
In caso di rifiuto di asilo o di riconoscimento come rifugiato per mancanza dei requisiti richiesti dalla Legge l'individuo, a seguito notifica, può abbandonare il territorio nazionale volontariamente o esserne espulso coercitivamente.
Solo se, a seguito della notifica di cui sopra, l'individuo si rende irreperibile al fine di evitare la partenza volontaria o l'espulsione coercitiva questi assume le prerogative di clandestino.

Quanti sono quindi in Italia i clandestini?
8604612
Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago. Tale rimane al momento in cui...
Discussione
05/08/2020 11.53.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
checcolo checcolo 05/08/2020 ore 12.48.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Prima di presentare i numeri bisogna però mettere bene in chiaro che si tratta di stime, e per di più di stime di un fenomeno illegale e come tale chiaramente
difficile da ricondurre a cifre esatte.L’OCSE stessa, d’altra parte, ricorda che “a causa della natura elusiva dell’impiego illegale di lavoratori stranieri,
le statistiche sono rare, poco affidabili e difficili da confrontare Tutti i metodi e le misure usate
hanno dei limiti, e devono essere prese con prudenza”.

al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina o a eventuali altri reati penali va rilevato che, secondo dati originali raccolti da ISPI, dei 18 filoni
d’inchiesta aperti nei confronti delle Ong tra aprile 2017 ed oggi cinque sono stati archiviati, mentre dei 13 rimanenti nessuno è ancora giunto in tribunale
(quelli attivi sono dunque tutti ancora fermi alle indagini preliminari).
il vero e proprio “pull factor”,il numero di migranti partiti dalla Libia quando con navi Ong al largo è praticamente indistinguibile
il 56 %con Ong il 55% con barchini barchette e trasborti organizati
l “pull factor” delle Ong non trova riscontro nei dati. È del tutto logico attendersi che la maggiore presenza di assetti di salvataggio in prossimità delle
coste libiche possa rappresentare per i clandestini un motivo in più per partire rispetto a quanto farebbero altrimenti. sono molte le accuse rivolte
alle Ong di agevolare indirettamente il traffico di migranti
Le stime più attendibili ed aggiornate sono quelle elaborate dalla Fondazione ISMU una stima di 562 mila irregolari presenti in Italia, il 10% circa degli
stranieri regolari.Sempre più stranieri diventano italiani ABBINANDO la cittadinanza. CON MOLTA FACILITà MA NON SAPREMO MAI CHI REALMENTE SONO
LA concezione dello straniero su cui vale sempre la pena interrogarsi,.
“chi è lo straniero?” è una delle più affascinanti e ambigue su cui NOI FAVOLEVOLE ALLA NON ACCOGLIENZA EMIGRATIS CI PONIAMO
DI CERTO SAPPIAMO CHE SPENDIAMO 5 MILIARDI OGNI ANNO
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 12.51.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@checcolo scrive:
SPENDIAMO 5 MILIARDI OGNI ANNO


Ed è tale importo a rendere i migranti il problema più importante attualmente presente in Italia?
Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 13.21.51
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
fiume.sandcreek
05/08/2020 ore 11.53.12Ultimi messaggisegnala
Dibattito sui clandestini.
Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago.
Tale rimane al momento in cui viene sbarcato a terra al fine di ricevere l'assistenza sanitaria ed alimentare di cui abbisogna.
Dopo che le sue condizioni psicofisiche raggiungono livelli accettabili l'individuo può chiedere il rimpatrio tramite la sua ambasciata.
Oppure inoltrare domanda formale di asilo o di riconoscimento di rifugiato, politico, religioso o etnico.
A partire da tale inoltro la sua persona assume la prerogativa di richiedente asilo o di rifugiato in attesa di riconoscimento.
In caso di rifiuto di asilo o di riconoscimento come rifugiato per mancanza dei requisiti richiesti dalla Legge l'individuo, a seguito notifica, può abbandonare il territorio nazionale volontariamente o esserne espulso coercitivamente.
Solo se, a seguito della notifica di cui sopra, l'individuo si rende irreperibile al fine di evitare la partenza volontaria o l'espulsione coercitiva questi assume le prerogative di clandestino.

Quanti sono quindi in Italia i clandestini?
mi piace
Facebook Tweet Google + ShareThis
checcolo
05/08/2020 ore 12.48.16Ultimi messaggisegnala
RE: Dibattito sui clandestini.
Prima di presentare i numeri bisogna però mettere bene in chiaro che si tratta di stime, e per di più di stime di un fenomeno illegale e come tale chiaramente
difficile da ricondurre a cifre esatte.L’OCSE stessa, d’altra parte, ricorda che “a causa della natura elusiva dell’impiego illegale di lavoratori stranieri,
le statistiche sono rare, poco affidabili e difficili da confrontare Tutti i metodi e le misure usate
hanno dei limiti, e devono essere prese con prudenza”.

al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina o a eventuali altri reati penali va rilevato che, secondo dati originali raccolti da ISPI, dei 18 filoni
d’inchiesta aperti nei confronti delle Ong tra aprile 2017 ed oggi cinque sono stati archiviati, mentre dei 13 rimanenti nessuno è ancora giunto in tribunale
(quelli attivi sono dunque tutti ancora fermi alle indagini preliminari).
il vero e proprio “pull factor”,il numero di migranti partiti dalla Libia quando con navi Ong al largo è praticamente indistinguibile
il 56 %con Ong il 55% con barchini barchette e trasborti organizati
l “pull factor” delle Ong non trova riscontro nei dati. È del tutto logico attendersi che la maggiore presenza di assetti di salvataggio in prossimità delle
coste libiche possa rappresentare per i clandestini un motivo in più per partire rispetto a quanto farebbero altrimenti. sono molte le accuse rivolte
alle Ong di agevolare indirettamente il traffico di migranti
Le stime più attendibili ed aggiornate sono quelle elaborate dalla Fondazione ISMU una stima di 562 mila irregolari presenti in Italia, il 10% circa degli
stranieri regolari.Sempre più stranieri diventano italiani ABBINANDO la cittadinanza. CON MOLTA FACILITà MA NON SAPREMO MAI CHI REALMENTE SONO
LA concezione dello straniero su cui vale sempre la pena interrogarsi,.
“chi è lo straniero?” è una delle più affascinanti e ambigue su cui NOI FAVOLEVOLE ALLA NON ACCOGLIENZA EMIGRATIS CI PONIAMO
DI CERTO SAPPIAMO CHE SPENDIAMO 5 MILIARDI OGNI ANNO

In definitiva lo stato italiano ci perde tutti e 5 miliardi di euro a spese degli italiani e si ingrassano solo i politici con gli appalti della mafia che gli danno il lascia passare a favore nella carriera per un benestare senza intoppi compresi i vari appalti e appaltucci per distribuirli da quando arrivano fino a che non vengono riconosciuti.


E' un traffico abusivo criminale come la droga con la differenza che e' legalizzato dallo stato stesso.
Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 13.32.18
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

In germania ci mettono massimo 2 mesi a mettere a posto i documenti dei clandestini che vengono sgamati e quelli irregolari che non hanno determinate agevolazioni politiche li rimandano indietro a differenza dell' italia che la burocrazia ci mette da 1 anno a 1 anno e mezzo ( Se tutto funziona se no vanno avanti all' infinito negli alberghi e agriturismo Parrocchie e case popolari temporanee e definitive ) e se li vanno a prendere in acque internazionali...


E N.B. Non ne mandano indietro manco mezzo


Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 13.43.09
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Alla fine l' Italia è solo un accumulatore di merda di clandestini ...

Casi di rimpatri non esistono da na decina d' anni... anno piu anno meno
paolowill paolowill 05/08/2020 ore 13.45.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago.


se vai a vedere i diritti e i doveri di un comandante non so' se li trovi sul quotidiano repubblica vedrai che tutto questo non e' automatico ci sono molti diritti che tutelano un comandante in caso di rifiuto di farli salire a bordo certo si hai l'obbligo di prestare soccorso fornendo acqua e viveri a GIUDIZIO DEL COMANDANTE se trainare l'imbarcazione o dare loro una zattera di salvataggio e' dovere di un buon comandate tutelare la sicurezza e la salute del proprio equipaggio se il comandante puo' decidere se possibile trainare l'imbarcazione al porto di partenza oppure li fa' salire a bordo e deve identificarli e vedere la situazione sanitaria apro piccola parentesi procedura attuale per scendere a terra in italia devo dichiarare lo stato di salute di ogni mio membro dell'equipaggio con misurazioni di febbre quotidiana e comunicare al distretto sanitario la mia situazione e loro danno l'ok per la richiesta alla capitaneria di porto per scendere a terra e' solo un piccolo esempio che dovro' fare io da questo sabato chiusa parentesi devo andare a lavorare finisco questa sera poi parlo del meccanismo perche salvini ha fatto iuncazzare l europa per i porti chiusi
Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 13.49.28
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Il discorso può essere anche visto molto più facile nel totale.

Una volta l' italia era la nazione numero 1 in Europa per traffico di sigarette di contrabbando che arrivavano da tutto il mondo

Adesso è la prima per traffico di Clandestini con la differenza che la prima andava in culo allo stato sul monopolio adesso invece lo stato ci guadagna completo a spese degli italiani e si incassaano il ricavato tra di loro facendo anche le feste con le frecce tricolore
Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 14.28.28
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Ci hanno sempre gudagnato


Il tabacco non costa un cazzo e lo hanno sempre fatto fanno pagare a peso d' oro... Con una foglia ci escono 100 pacchetti di sigarette dove prima i coltivatori italiani venivano anche sonvenzionati per produrre adesso invece pagano le tasse per venderlo.
peeter1 peeter1 05/08/2020 ore 14.55.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Ed è tale importo a rendere i migranti il problema più importante attualmente presente in Italia?

il problema e'che mi girano tutto il giorno sera e notte tra i colllioni proprio qui vicino a casa mia e sono veramente troppi,fino a qualche mese fa era una cosa sopportabile,ora l'aria si e' fatta veramente pesante
20313566
@fiume.sandcreek scrive: Ed è tale importo a rendere i migranti il problema più importante attualmente presente in Italia? il...
Risposta
05/08/2020 14.55.53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 15.04.02
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@peeter1 scrive:
il problema e'che mi girano tutto il giorno sera e notte tra i colllioni proprio qui vicino a casa mia e sono veramente troppi,fino a qualche mese fa era una cosa sopportabile,ora l'aria si e' fatta veramente pesante

E non è niente... qua in emilia addirittura confezionano le casse di acqua e cartaigienica dei discount di 1 euro e le spediscono a peso d' oro in africa dove non ci stanno ne le forniture e ne le fabbriche di carta... e' una situazione opposta dove uno vorrebbe prenderli a calci nel culo e rispedirli nella loro nazione poi vedi che l' europa non gli manda nessun aiuto e sono costretti loro a risolvere per quelli rimasti a zero

E' materia prima che accumulano nei garage dove affittano le case

Ed è la parte finale dell' immigrazione che si è stabilita.

Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 15.09.18
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Un giorno di questi devo mettere la foto di quelli che hanno affittato la casa nella strada di fronte e hanno organizzato un magazzino di spedizioni ....


Fanno dei bancali di cartaigienica e li mandano sicuro al 99% in africa ... roba da pazzi.. acqua detersivi per i piatti... chissà che cazzo combinano e' roba da 10 = dieci euro/00 euro a bancale

Una valigetta d' acqua pesa 12 chili quella da 2 x 6 di 1 euro e 20
Wolf.4r Wolf.4r 05/08/2020 ore 15.13.49
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Anche perchè non c'e' altra spiegazione...


Se mandassero i soldi farebbero prima e spenderebbero molto meno...
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 15.17.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@peeter1 scrive:
il problema e'che mi girano tutto il giorno sera e notte tra i colllioni proprio qui vicino a casa mia e sono veramente troppi,fino a qualche mese fa era una cosa sopportabile,ora l'aria si e' fatta veramente pesante


Esattamente a chi ti stai riferendo?
Ai naufraghi?
Ai richiedenti asilo.
Ai rifugiati in attesa di riconoscimento?
Ai clandestini riconosciuti come tali?
O a chi altri?
excristian1977 excristian1977 05/08/2020 ore 16.03.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Quanti sono quindi in Italia i clandestini?



troppi
ASGVROMA74 ASGVROMA74 05/08/2020 ore 18.47.02
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : ALLORA IL NAUFRAGIO è UN' EVENTO ECCEZIONALE E INASPETTATO... DI UNA IMBARCAZIONE CHE MENTRE ESEGUE OPERAZIONI DI VARIA NATURA SI TROVA IN UNA TEMPESTA O PEGGIO AFFONDA PER AVER COLPITO QUALCOSA CHE NE PROCURA UN DANNO IRREPARABILE.
QUELLO A CUI FAI RIFERIMENTO TE è INVECE UN TRAGHETTAMENTO SISTEMATICO DI GENTE CHE DA UNA COSTA, ABUSIVAMENTE, CERCA DI GIUNGERE IN ITALIA NON AVENDO ALCUN DIRITTO E NESSUNA NORMATIVA DI LEGGE.
LA SISTEMATICITà DI QUESTI SPOSTAMENTI ANNULLANO ASSOLUTAMENTE LA DEFINIZIONE DI NAUFRAGO..DA TE MENZIONATA ALL' INIZIO..ESSENDO QUEST' ULTIMO EVENTO INASPETTATO E NON SISTEMATICO
IN PAROLE POVERE IL TUO PAPIRO è UNA MENATA PAZZESCA...
LO STESSO NORDIO HA GIà SMENTITO LE TUE BALLE...
NON VORREI CONTINUARE A FARE L' INSEGNANTE DI SOSTEGNO...NON NE HO VOGLIA
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 18.50.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@excristian1977 scrive:
troppi


Due o tre infarti sono troppi.
Due o tre Euro in tasca non sono troppi.
Due mogli o due mariti sono troppi.
Per chi se le può permettere due amanti non sono troppe.
Due incidenti nello stesso giorno sono troppi.
Due automobili in garage non sono troppe.

Come vedi il concetto di troppi è soggettivo.
A livello matematico a quale numero dovrebbe riferirsi?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 18.54.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@ASGVROMA74 scrive:
ALLORA IL NAUFRAGIO è UN' EVENTO ECCEZIONALE E INASPETTATO... DI UNA IMBARCAZIONE CHE MENTRE ESEGUE ALCUNE OPERAZIONI SI TROVA IN UNA TEMPESTA O PEGGIO AFFONDA PER AVER COLPITO QUALCOSA CHE NE PROCURA UN DANNO IRREPARABILE.
QUELLO A CUI FAI RIFERIMENTO TE è INVECE UN TRAGHETTAMENTO SISTEMATICO DI GENTE CHE DA UNA COSTA ABUSIVAMENTE CERCA DI GIUNGERE IN ITALIA NON AVENDO ALCUN DIRITTO E NESSUNA NORMATIVA DI LEGGE.
LA SISTEMATICITà DI QUESTI SPOSTAMENTI ANNULLANO ASSOLUTAMENTE LA DEFINIZIONE DI NAUFRAGO..DA TE MENZIONATA ALL' INIZIO..ESSENDO QUEST' ULTIMO EVENTO INASPETTATO E NON SISTEMATICO
IN PAROLE POVERE IL TUO PAPIRO è UNA MENATA PAZZESCA...
LO STESSO NORDIO HA GIà SMENTITO LE TUE BALLE...
NON VORREI CONTINUARE A FARE L' INSEGNANTE DI SOSTEGNO...NON NE HO VOGLIA


Non puoi affermare che che un rifugiato, un profugo o un richiedente asilo non possiede i requisiti di Legge per rivendicare tale stato se prima non verifichi tali requisiti.
Le congetture personali sulle quali ti basi valgono solo nel salotto di casa o ai tavolini del bar dello sport, non nel mondo civile retto da Leggi.
ASGVROMA74 ASGVROMA74 05/08/2020 ore 18.57.41
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : credo che tu debba rivedere le tue poche conoscenze da libro di topolino..
il 100% di chi viene da noi non ha alcun requisito ... ed ecco perchè solo col blocco navale fermando le partenze eviteremo l' invasione di finti profughi...
ora torna abere wodka che ti riesce meglio...
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 19.02.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@ASGVROMA74 scrive:
LO STESSO NORDIO HA GIà SMENTITO LE TUE BALLE...


SUPPLEMENTO:

Carlo Nordio è un ex magistrato, non un legislatore.
Le sue sono quindi interpretazioni personali o altrettanto personali opinioni, ma non costituiscono riferimento legale o precedente.
Lo dimostra il fatto che le pratiche inerenti il riconoscimento o il respingimento dello status di richiedente asilo o rifugiato continuano a sussistere anche in presenza di tali interpretazioni personali.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 19.04.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@ASGVROMA74 scrive:
il 100% di chi viene da noi non ha alcun requisito .


Opinione interessante.
Fosse vera saresti in grado di sottrarre il permesso di soggiorno o lo status di rifugiato a tutti coloro che attualmente ne usufruiscono.
Ma grazie al cielo le tue opinioni o convinzioni non possiedono valore vincolante.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 19.17.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
solo un paio di giorni fa hanno arrestato uno scafista che trasportava 80 clandestini, per il reato di favoreggiamento della immigrazione clandestina.

https://www.strill.it/citta/crotone/2020/08/ciro-marina-kr-imbarcazione-con-80-migranti-arrestato-il-presunto-scafista/

poi come sempre hanno piazzato gli 80 indesiderati ospiti nelle strutture adibiti all'accoglienza.

un paradosso tutto italiano che dura da tempo. Arrestano lo scafista per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ma sparpagliano clandestini da mantenere in tutta Italia, disattendendo le norme che prevedono ammende che vanno da 5 mila euro a 10 mila euro a chi entra clandestinamente in Italia e la sua espulsione.


Dare del clandestino a individuo che non ha ancora vista respinta la propria domanda inerente lo status di asilo o di rifugiato corrisponde a dare dell'assassino ad individuo che non ha ancora ricevuto sentenza a proprio carico.
Corrisponde quindi ad una ipotesi di reato di cui all'art. 595 del Codice Penale Italiano.
Ti ringrazio per quanto hai esposto.
E' atto a dimostrare che l'amore sbandierato dai destricoli per la Legge e l'ordine è solo una delle tante balle che generano quotidianamente e che sono i primi a preferire il reato all'osservanza della Legge.
20313798
@AntiSkrekkaTeam scrive: solo un paio di giorni fa hanno arrestato uno scafista che trasportava 80 clandestini, per il reato di...
Risposta
05/08/2020 19.17.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 19.24.58
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago.

ma quale naufrago? quella è gente che va a mettersi nei guai da sola

che vadano affanculo, che si arrangino
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 19.28.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
ma quale naufrago? quella è gente che va a mettersi nei guai da sola

che vadano affanculo, che si arrangino


Opinione personale che grazie al cielo non fa testo.
Altrimenti dovremmo applicare analogo principio a tutti i motociclisti, gli escursionisti, gli alpinisti, i bagnanti al mare, gli speleologi e gli avventori dei fast food.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 19.30.30
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Dare del clandestino a individuo che non ha ancora vista respinta la propria domanda inerente lo status di asilo o di rifugiato corrisponde a dare dell'assassino ad individuo che non ha ancora ricevuto sentenza a proprio carico.

balle: se stanno qui senza avere il permesso di starci sono clandestini: non ce ne frega nulla delle loro richieste.

è come dire che un tizio che ha un femore fratturato è sano, perchè non gli hanno ancora fatto una radiografia che dimostri che ha la gamba rotta.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 19.34.37
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Opinione personale che grazie al cielo non fa testo.

non è un'opinione personale: è un dato di fatto. nessun li costringe con la pistola alla tempia ad imbarcarsi per venire proprio in italia. quindi è gente che si va a mettere nei guai.

che si arrangino, che facciano la fine che tu auguri ai padani destricoli.... tanto son miliardi, e non corri il rischio che si estiguano :ass
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 19.36.14
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Altrimenti dovremmo applicare analogo principio a tutti i motociclisti, gli escursionisti, gli alpinisti, i bagnanti al mare, gli speleologi e gli avventori dei fast food.

esatto: vale anche per loro: quelli che vanno a scalare le montagne con le infradito (e che poi ci tocca andare a recuperare) andrebbero lasciati là a meditare sulla loro imbecillità.

che si arrangino, come le varie simone, la sgrena e la aisha musulmana: così la prossima volta ci pensano due volte prima di andare a mettersi nei guai
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 19.41.48
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
ma smettila di dire cazzate, se uno viene arrestato per reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è perché trasporta clandestini. Non sproloquiare infame.

esatto.... è un poveretto che, pur di difendere la feccia colorata, sarebbe capace di sostenere che questi invasori clandestini scappano dalle guerre tunisine ahahaha
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.21.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
se stanno qui senza avere il permesso di starci sono clandestini:


Tra la richiesta di asilo o di riconoscimento di rifugiato ed l'ammissione ufficiale della legittimità di tale richiesta, in base ai requisiti rivendicabili dal richiedente, trascorre un determinato lasso di tempo.
Durante tale intervallo cronologico l'individuo è inquadrabile come soggetto in attesa di riconoscimento.
Questo almeno in ogni paese civie.
Sicuramente in padania le cose vanno diversamente.
Ma qui non siamo in padania.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.25.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
è come dire che un tizio che ha un femore fratturato è sano, perchè non gli hanno ancora fatto una radiografia che dimostri che ha la gamba rotta.


SUPPLEMENTO:

Infatti a livello assicurativo il soggetto che hai citato non può rivendicare alcun rimborso in mancanza di prove radiografiche o di certificazione ortopedica.
Non basta la sua parola, così come non bastano le tue opinioni o convinzioni.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.27.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
nessun li costringe con la pistola alla tempia ad imbarcarsi per venire proprio in italia.


Allo stesso modo nessuno ha costretto alcun genovese a transitare sul ponte Morandi durante il crollo.
Facendo valido il tuo pensiero non esiste alcun obbligo di assistenza medica ai feriti o di risarcimento alle famiglie dei deceduti.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.29.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
ma smettila di dire cazzate, se uno viene arrestato per reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è perché trasporta clandestini. Non sproloquiare infame.

che poi questi clandestini vengano sbattuti in qualche ostello per identificarli è un altro conto ma sempre di clandestini si tratta. Gente che non verrà mai espulsa dal territorio o se riceve un foglio di via rimane qui ugualmente.


A livello giudiziario un individuo diventa clandestino solo dopo che a seguito respingimento inappellabile della sua richiesta di asilo si rende irreperibile per evitare l'espulsione coatta.
Il resto sono convinzioni personali che non fanno testo.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 21.31.24
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Durante tale intervallo cronologico l'individuo è inquadrabile come soggetto in attesa di riconoscimento

entra da clandestino e resta clandestino finchè non gli è stato riconosciuto lo status di rifugiato.

se io faccio domanda di cittadinanza tedesca, non è che divento cittadino tedesco mentre aspetto la risposta della germania,
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.33.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
ma chi cazzo se ne frega del tuo rimborso a livello assicurativo del menga? vuoi svicolare cominciando a parlare di polizze assicurative o vuoi restare sul discorso della tua feccia senza permesso di soggiorno?


Sei tu che hai posto l'argomento.
A livello legale un individuo è presumibilmente sano fino al momento in cui presenta una certificazione medica atta ad attestare una qualsiasi patologia.
Allo stesso modo un migrante che ha inoltrato domanda di asilo o o di riconoscimento come profugo o come rifugiato rimane individuo in attesa di responso fino al momento della notifica dello stesso.
Naturalmente se quest'ultimo è positivo ottiene tutti i diritti di risiedere nel nostro paese.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.35.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
entra da clandestino e resta clandestino finchè non gli è stato riconosciuto lo status di rifugiato.

se io faccio domanda di cittadinanza tedesca, non è che divento cittadino tedesco mentre aspetto la risposta della germania,


Entra da naufrago, rimane provvisoriamente come individuo in attesa di riconoscimento del suo status, rimane definitivamente se i requisiti in suo possesso corrispondono a quelli previsti dalla Legge.
Questo nonostante le tue opinioni, le tue convinzioni o le alterazioni emotive che quotidianamente manifesti.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 21.36.43
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Sei tu che hai posto l'argomento.

non ho posto l'argomento: ho fatto un esempio.... perchè anche un ottuso che si crede furbo come te possa capire.

per spiegarti che se uno ha una gamba rotta, ce l'ha rotta sia che possieda il certificato medico che lo attesta, e sia che non ne sia in possesso.... sei proprio de coccio
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.40.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
non ho posto l'argomento: ho fatto un esempio.... perchè anche un ottuso che si crede furbo come te possa capire.

per spiegarti che se uno ha una gamba rotta, ce l'ha rotta sia che possieda il certificato medico che lo attesta, e sia che non ne sia in possesso.... sei proprio de coccio


Non ha importanza che tu abbia o meno la gamba rotta.
Ha importanza che tu possa dimostrare di avere la gamba rotta.
Allo stesso modo non ha importanza ciò di cui sei convinto.
Ha importanza che tu possa dimostrarlo.
Tu puoi dimostrare di avere la gamba rotta in assenza di radiografie o di certificazione ortopedica?
E come fai?
Dai la tua parola o giuri sulla bibbia che la tua gamba è rotta?
Non sono presupposti sufficienti a livello medico.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.44.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
uno che passa su un ponte non si mette in pericolo deliberatamente


Ci sono ponti che sono crollati ed altri che non sono crollati.
In ogni caso la loro percorrenza è atto meno sicuro del percorrere una strada a livello del suolo.
Allo stesso modo ci sono aerei che precipitano ed altri che non precipitano come ci sono treni che deragliano ed altri che non deragliano.
L'utilizzo di un qualsiasi mezzo di trasporto comporta sempre una percentuale di rischio.
Chi lo fa ne è conscio e la accetta.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.46.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
non devo dimostrare di averla rotta per averla rotta. se è rotta è rotta, anche se non posso dimostralo, baùco


Non puoi usufruire di alcuna assistenza sanitaria o di esenzione dal lavoro se non dimostri di avere la gamba rotta.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 22.04.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
ma lo vuoi capire che non me ne fotte un cazzo dell'assistenza sanitaria? se la gamba è rotta, è rotta sia che ci siano le lastre e sia che non ci siano.


Ma la gamba è rotta per te non per il resto del mondo.
Se vuoi essere ingessato devi fare le lastre.
Se vuoi la fisioterapia di recupero mobilità dell'arto devi mostrare la certificazione medica.
Se vuoi evitare di recarti al lavoro con la gamba rotta devi inoltrare altra certificazione all'INPS.
Ne consegue che non sei tu a stabilire se hai la gamba rotta o no ma l'ortopedico che ti visita.
Alo stesso modo non sei tu a stabilire chi è clandestino o meno ma la Legge che regola la posizione di chi richiede asilo.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 22.13.43
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Ma la gamba è rotta per te non per il resto del mondo.

se la gamba è rotta, è rotta, punto! anche se non puoi dimostrare che è rotta, è rotta lo stesso

se gli extraterrestri esistono, esistono indipendentemente dal fatto che una piattola come te possa dimostrarlo o meno.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 22.22.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
se la gamba è rotta, è rotta, punto! anche se non puoi dimostrare che è rotta, è rotta lo stesso

se gli extraterrestri esistono, esistono indipendentemente dal fatto che una piattola come te possa dimostrarlo o meno.


Ma a livello legale non contano le convinzioni personali ma esclusivamente l'adesione dei fatti ai contenuti della Legge.
Quindi così come un imputato è innocente fino a sentenza definitiva allo stesso modo un migrante è soggetto in attesa di riconoscimento della sua domanda di asilo o di rifugiato fino a quando tale domanda non viene accettata o respinta in forma definitiva.
E, tanto per restare in tema, la tua gamba continua a rimanere ufficialmente sana fino al momento in cui non sarai in grado di presentare riferimenti atti a dimostrare il contrario.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 22.29.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
chi se ne fotte del livello legale?

ma ci sei o ci fai? capisci e fai finta di non capire oppure proprio non capisci?

se tu ammazzi una persona sei un assassino pure se non riescono a scoprirti o a condannarti, brutta crapadura della trinacria


No.
Ufficialmente sono un assassino solo se vengo condannato in via definitiva per tale reato.
Questo dice la Legge ed è l'unico fattore vincolante da prendere in considerazione.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 23.32.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
ma non dire stupidaggini santino

quindi siccome jack lo squartatore non è mai stato condannato in via definitiva, allora non era un assassino. se uno ammazza un altro individuo, è un omicida indipendentemente dal fatto che venga condannato o meno.

madonna quanto è ottuso questo


No.
Significa che poiché Jack the Ripper non è mai stato identificato a nessun individuo definito può essere imputata a responsabilità dei suoi delitti.
Nella storia giudiziaria esistono anche i casi insoluti, non lo sapevi?

Per la cronaca esiste anche un altro serial killer londinese denominato come Jack the stripper che per l'intero 1964 terrorizzò Londra uccidendo sei prostitute per poi scomparire nel nulla.
Anche lui non è mai stato identificato.
Conseguentemente non esiste un soggetto giudiziariamente imputabile come autore di tali delitti.

Vale però la pena di ricordare la figura di Père Gouier che nel XVII secolo commise almeno sette omicidi senza essere legalmente imputabile degli stessi.
Infatti non aveva materialmente mai ucciso nessuno e nemmeno aveva incaricato altri di farlo.
Ma è una storia che racconterò in altra sede.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 23.36.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
essere rispedita da dove viene


Giusto, da dove viene?
Se non hanno documenti come fai a saperlo?
Lo decidi tu se un nero è senegalese, nigeriano o kenyota?
E sai distinguere un kikuyu da un masai?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 23.48.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
ma non sparare cazzate imbecille.

La gente è meno stupida di te e sa che se un pakistano va in Libia per arrivare in Italia sul gommone è perché con un aereo che parte dal Pakistan sarebbe costretta ad esibire i documenti d'identità.-

ma chi credi di fregare con le tue stronzate?


E tu sei capace di distinguere un pakistano da un afghano o un kikuyu da un masai?
Ci sono neri anche in India, in Brasile e negli USA.
Dove lo porti un nero per espellerlo?
A Los Angeles?
A Bahia?
A Manila?
A Manipur?
A Caienna?
O dove?
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 23.49.37
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Significa che poiché Jack the Ripper non è mai stato identificato a nessun individuo definito può essere imputata a responsabilità dei suoi delitti.

sempre omicida rimane, svegliati mònega
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 23.50.49 Ultimi messaggi
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 23.53.15
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
La gente è meno stupida di te e sa che se un pakistano va in Libia per arrivare in Italia sul gommone è perché con un aereo che parte dal Pakistan sarebbe costretta ad esibire i documenti d'identità.-

farabutti i governi che fanno entrare gli schifosi parassiti colorati che vengono qui per vivere a scrocco

ASGVROMA74 ASGVROMA74 06/08/2020 ore 11.23.18
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : interessante come secondo la tua bislacca idea chiunque parta avrebbe la possibilità di dimostrare di essere un rifugiato.
domani mi imbarcherò da civitavecchia per il canada... chisaà ci caschino...
solo che l' italia come la tunisia, come il bangladesh, come il gambia, come il senegal non ha dalla partenza le caratteristiche di paese da cui potrei chiedere lo status di rifugiato non essendoci guerre ne' tantomeno persecuzioni riconosciute.
alias chiunque parte... lo fa illegalmente.
nordio ha smentito con articoli... di legge e non con opinioni( quelle semmai sono le tue), che si possa considerare naufrago chi di mestiere vuole entrare illegalmente in un altra nazione... per cui decadono tutte le regole del mare applicabili solo al naufragio stesso.
quindi alla domanda su quanti clandestini ci sono in italia con questo sistema la risposta è: tutti
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 13.10.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
no, io non sono capace di distinguere un negro nigeriano da un negro senegalese ma è inutile che continui a fare quello che fai di solito, ovvwero estrapolare dagli interventi di qualcuno solo quello che ti fa più comodo per sviare.

esiste il reato di immigrazione clandestina perseguibile con un'ammenda pecuniaria e con l'espulsione dal paese di approdo nei confronti di chi si macchia di questo reato?

spiegami perché tutta la gente che arriva qui non arriva con un aereo ma con gommoni e barchini.


Un reato è imputabile a soggetto determinato solo a seguito procedimento giudiziario.
La sentenza è sempre successiva a quest'ultima, mai preventiva.
Non possiedi quindi il diritto di imputare ad un qualsiasi soggetto il reato di immigrazione clandestina prima che questa venga sancita da sentenza definitiva senza commettere a tua volta un atto conforme all'ipotesi di reato di cui all'art. 595 del Codice Penale Italiano.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 13.20.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@ASGVROMA74 scrive:
interessante come secondo la tua bislacca idea chiunque parta avrebbe la possibilità di dimostrare di essere un rifugiato.
domani mi imbarcherò da civitavecchia per il canada... chisaà ci caschino...
solo che l' italia come la tunisia, come il bangladesh, come il gambia, come il senegal non ha dalla partenza le caratteristiche di paese da cui potrei chiedere lo status di rifugiato non essendoci guerre ne' tantomeno persecuzioni riconosciute.
alias chiunque parte... lo fa illegalmente.
nordio ha smentito con articoli... di legge e non con opinioni( quelle semmai sono le tue), che si possa considerare naufrago chi di mestiere vuole entrare illegalmente in un altra nazione... per cui decadono tutte le regole del mare applicabili solo al naufragio stesso.
quindi alla domanda su quanti clandestini ci sono in italia con questo sistema la risposta è: tutti


Nordio ha esposto una opinione personale.
Non esiste alcuna modifica legislativa o inerente i trattati internazionali sottoscritti da rappresentanti italiani atta ad inquadrare preventivamente come clandestino ogni individuo che sbarca in Italia dopo essere stato soccorso in mare.
L'attuale legislazione italiana sancisce sancisce il dovere da parte di ogni unità navale di prestare soccorso a soggetti in stato di difficoltà in mare, tranne eccezioni quali oggettive impossibilità tecniche da parte del natante dimostrabili a seguito perizia o esistenza da parte del soggetto abbisognante soccorso di patologie di una certa gravità facilmente trasmissibili all'equipaggio o ai passeggeri.
Rimane invariata anche la legislazione inerente il diritto alla richiesta di asilo, subordinata al possesso dei requisiti necessari da parte del richiedente, o la configurazione del soggetto in rifugiato politico, religioso o etnico, sempre subordinata al possesso dei requisiti di Legge.
Come cittadino, come legale o come magistrato devo attenermi esclusivamente alle norme legislative, non alle opinioni di chi le interpreta.
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.21.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : tutto sbagliato non sai niente finiscila impara le leggi africano
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.23.00 Ultimi messaggi
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 13.24.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@THAMIEL333 scrive:
tutto sbagliato


Può essere.
In genere quando rilevo un errore lo correggo esponendo i dati atti a dimostrare tale errore.
Tu ti sei limitato ad affermare che è tutto sbagliato.
Lecito presumere tu abbia compiuto uno sforzo ciclopico per costruire una frase tanto complessa.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 13.28.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@THAMIEL333 scrive:
finiscila non sai niente vecchione


So che sei un destricolo.
So che i destricoli fanno dell'ignoranza virtù e dell'ottusità motivo di vanto.
So che il loro livello intellettivo, cognitivo, morale ed educativo è raggiungibile solo a seguito profondi scavi.
So che concetti quali comprensione, riflessione, onestà, rispetto per il prossimo e dignità umana vi sono del tutto estranei.
Ma soprattutto so che non sei stato in grado di dimostrare la veridicità della tua affermazione.
Quindi quest'ultima può tranquillamente può tranquillamente venire collocata nell'infinito container delle balle destricole.
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.30.12 Ultimi messaggi
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.31.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

A V V I S O P E R I N A V I G A N T I
METTIAMO LE COSE IN CHIARO UNA VOLTA PER TUTTE!
Il professor
Augusto Sinagra, docente di diritto internazionale.
Cercherò di fare una riflessione esclusivamente tecnico-giuridica di diritto internazionale di cui sono stato Professore Ordinario nell’Università.
1. Le navi che solcano i mari battono una Bandiera. La Bandiera non è una cosa meramente folkloristica o di colore. La Bandiera della nave rende riconoscibile lo Stato di riferimento della nave nei cui Registri navali essa è iscritta (nei registri è indicata anche la proprietà pubblica o privata).
2. La nave è giuridicamente una “comunità viaggiante” o, in altri termini, una “proiezione mobile” dello Stato di riferimento. In base al diritto internazionale la nave, fuori dalle acque territoriali di un altro Stato, è considerata “territorio” dello Stato della Bandiera.
Dunque, sulla nave in mare alto si applicano le leggi, tutte le leggi, anche quelle penali, dello Stato della Bandiera.
3. Il famoso Regolamento UE di Dublino prevede che dei cosiddetti “profughi” (in realtà, deportati) debba farsi carico lo Stato con il quale essi per prima vengono in contatto. A cominciare dalle eventuali richieste di asilo politico.
4. Non si vede allora quale sia la ragione per la quale una nave battente Bandiera, per esempio, tedesca, spagnola o francese, debba – d’intesa con gli scafisti – raccogliere i cosiddetti profughi appena fuori le acque territoriali libiche e poi scaricarli in Italia quando la competenza e l’obbligo è, come detto, dello Stato della Bandiera.
5. Da ultimo è emerso che due navi battenti Bandiera olandese e con il solito carico di merce umana, non si connettano giuridicamente al Regno di Olanda e né figurino su quei registri navali, come dichiarato dalle Autorità olandesi.
Allora, giuridicamente, si tratta di “navi pirata” le quali non sono solo quelle che battono la bandiera nera con il teschio e le tibie incrociate (come nei romanzi di Emilio Salgari).
6. Ne deriva il diritto/dovere di ogni Stato di impedirne la libera navigazione, il sequestro della nave e l’arresto del Comandante e dell’equipaggio.
Molti dei cosiddetti “profughi” cominciano a protestare pubblicamente denunciando di essere stati deportati in Italia contro la loro volontà. Si è in presenza, dunque, di una nuova e inedita tratta di schiavi, di un disgustoso e veramente vomitevole schiavismo consumato anche con la complicità della UE, che offende la coscienza umana e che va combattuto con ogni mezzo.
Augusto Sinagra


THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.44.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : COSA SIGNIFICA NAUFRAGO? UNO CHE SI TROVA IN MARE APERTO DICIAMO OCEANO PACIFICO NON UNO A 100 METRI DA UNA COSTA O UN GOMMONE A 50 METRI LE O.N.G PATTUGLIANO TUTTI I GIORNI RASO COSTA LIBICA E RACCOLGONO QUELLI IMPOSTI DAI LORO PADRONI NEGRIERI,COME FAREBBERO A NANTENERE UNA NAVE TIPO Ocean Viking SERVONO 40 PERSONE PER NAVIGARE + TUTTO IL RESTO MINIMO 100,000 € ALLA SETTIMANA VECCHIONE CHE NON SAI NIENTE.
Un naufrago è una persona che viene portata alla deriva o sulla terraferma. Solitamente la situazione avviene dopo un naufragio. Le provviste e le risorse disponibili per i naufraghi permettono loro di sopravvivere su di un'isola finché altre persone arrivano a salvarli e condurli via dall'isola. Tuttavia, queste missioni di salvataggio possono anche non avvenire mai se non è noto il fatto che la persona sia ancora viva, se il motivo della scomparsa è ignoto, o se l'isola non è sulle mappe.
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.47.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : TI HO DETTO STUDIA I DIRITTI DEL MARE O NON CAPIRAI MAI NIETE
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.52.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

http://xoomer.virgilio.it/daniele.difuria/Diritto_Html/Diritto%20Romano/inthtm/mare.htm#La%20bandiera
STUDIA ASINO
IN ALTO MARE
In alto mare ogni stato ha diritto a far circolare liberamente le navi battenti propria bandiera, il che si collega ad alcuni obblighi in materia di sicurezza della navigazione e di protezione per gli equipaggi, propri e degli altri mezzi (equipaggiamenti, condizioni di lavoro, segnalazioni etc.).
Proprio in materia di sicurezza in mare sono applicabili diversi trattati (Convenzione per la sicurezza della vita umana in mare, per la prevenzione delle collisioni, per i criteri di addestramento, abilitazione e tenuta della guardia per i marittimi, convenzione sulla linea di massimo carico, convenzione sul salvataggio).

Poiche' tutti gli stati godono della liberta' completa in alto mare anche quelli privi di litorale devono, per potere godere di tale liberta', avere anche diritto di accesso al mare e relativa liberta' di transito con ogni mezzo di trasporto sul territorio degli stati interposti fra di essi ed il mare. Le condizioni e le modalita' di tale diritto di transito sono stabiliti per mezzo di accordi bilaterali o regionali.
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.55.21 Ultimi messaggi
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 13.57.57 Ultimi messaggi
peeter1 peeter1 06/08/2020 ore 14.19.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Wolf.4r scrive:
cartaigienica dei discount di 1 euro e le spediscono a peso d' oro in africa dove non ci stanno ne le forniture e ne le fabbriche di carta... e' una situazione opposta dove uno vorrebbe prenderli a calci nel culo e rispedirli nella loro

chi ha vissuto in africa sa che gli africani non si puliscono il culo,chissa' cosa ci fanno con quella carta?
Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.23.00
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@peeter1 scrive:
chi ha vissuto in africa sa che gli africani non si puliscono il culo,chissa' cosa ci fanno con quella carta?


Da quelle parti non esistono fabbriche e industrie che producono la carta di Nessun tipo e la carta igienica è quella che costa meno

Forse hai capito
Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.30.00
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@peeter1 :


To

In parecchie zone dell' Africa la situazione è questa:



1:46 / 14:28
Eugene (8) Past Jigger Removal (2 of 2)
6.314.135 visualizzazioni•6 ago 2015




THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 14.32.13 Ultimi messaggi
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 14.36.13 Ultimi messaggi
Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.41.02
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Jigger Digging Nelvin - July 2020
168.124 visualizzazioni•11 lug 2020



Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.41.51
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

Bello sti video di quello che col coltellino leva quella malattia della pelle dove quando Scava ci esce tutto il Pus sotto e toglie pezzi di carne marcia ....


Quando uno lo vede per la prima volta può rimanere impressionato ma dopo è istruttivo vedere la pulizia artigianale effettuata dalla manodopera locale che fanno volontariato
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 14.46.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
Balle mistificatore. Il reato d'ingresso illegale in un paese si configura nel momento esatto in cui viene accertato che un soggetto entra in un paese senza documenti.

Quando accade ciò non serve alcun procedimento giudiziario per stabilire la natura del reato ed anzi, dovrebbe scattare la procedura di allontanamento forzato del soggetto sprovvisto di documenti che consiste nell'accompagnarlo alla frontiera.

Perché ti ostini a diffondere cazzate?


In Italia esiste una procedura atta ala richiesta di asilo o alla configurazione in rifugiato.
A decidere la concessione di tale stato è la decisione del soggetto istituzionale al quale il singolo caso viene sottoposto, non la presenza o meno di documenti di identità.
Una ipotesi di reato, come quella da te esposta, per diventare sentenza deve prima superare un determinato iter previsto dalla Legge.
Nemmeno chi è sorpreso in flagranza di reato può venire condannato senza un procedimento giudiziario atto a stabilirne le reali responsabilità.
Non esiste infatti alcun precedente atto ad imputare ad un qualsiasi soggetto il reato di immigrazione clandestina in forma preventiva al procedimento giudiziario atto all'emissione di una sentenza in merito.
Ad oggi in Italia è clandestino chi è stato giudicato come tale a seguito sentenza formulata dopo la verifica dei fatti e della coincidenza tra gli atti commessi e le ipotesi di reato ipotizzate.
Infatti in Italia un individui rimane innocente fino a sentenza definitiva.
E ad emettere tale sentenza è il magistrato incaricato, non la tua persona.
Allo stesso modo tale sentenza deve basarsi sulla Legge, non sulle convinzioni personali.
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 14.47.48 Ultimi messaggi
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 14.48.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Wolf.4r scrive:
Da quelle parti non esistono fabbriche e industrie che producono la carta di Nessun tipo e la carta igienica è quella che costa meno

Forse hai capito


Potrebbero usare la bandiera italiana per asciugarsi il culo.
Pare che in padania sia atto di uso comune. x:-)
Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.49.29
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Potrebbero usare la bandiera italiana per asciugarsi il culo.
Pare che in padania sia atto di uso comune.

In Padania sono una massa di fessi che hanno ancora come presidente della regione uno come Bonaccini del PD che sfrutta le cooperative per intascarsi i soldi
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 14.51.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek : QUESTE PROCEDUDURE LE SAPPIAMO MA COSA C'ENTRANO? TUTTA UNA TRUFFA CONTRO IL POPOLO LO VOGLIONO SOSTITUIRE GARDA IL VIDEO




Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.53.09
Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 14.54.20
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek :



Quella chiavica schifezza del PD ha come disegno anche la bandiera Italiana


E' da Estirpare completo lo stampo alla base
THAMIEL333 THAMIEL333 06/08/2020 ore 14.54.47 Ultimi messaggi
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 14.54.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@THAMIEL333 scrive:
TI HO DETTO STUDIA I DIRITTI DEL MARE O NON CAPIRAI MAI NIETE


Basta un piccolo dettaglio per smontare tutte le tue buffe convinzioni:

Conosci un singolo caso, uno solo, in cui un migrante è stato condannato per immigrazione clandestina preventivamente ad un iter giudiziario atto a stabilire la coincidenza tra gli atti perpetrati dall'imputato e le ipotesi di reato ad esso additate?

Se esiste tale singolo caso non hai che da citarlo.
Altrimenti ti basi solo sulle congetture personali o sulle chiacchiere.
Che non hanno valore probante e non vengono mai iscritte tra gli atti processuali.

In parole povere un migrante diventa clandestino quando lo stabilisce una sentenza, non quando parte o quando viene raccolto in mare.
mery1981 mery1981 06/08/2020 ore 14.56.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Wolf.4r : siiiiiiiiiiiiiiiii visto che ikomunisti amano gli africani nvece di portarli in italia annassero tutto il governo compreso conte in africa e ci rimanessero in eterno cosi' gli africani li coccolano nel loro continente che bello fora tutti ahahaha
mery1981 mery1981 06/08/2020 ore 14.58.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Wolf.4r : te sei sbajato bonaccini sta in emilaia romagna li ce sta' sala che e ' il suo cugino ehehehe :many
mery1981 mery1981 06/08/2020 ore 14.59.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Wolf.4r : ma te che sei amante de sti clandestini e menti che non ci sono invasioni ma una cinquantina drento casa tua li tieni?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/08/2020 ore 15.00.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@THAMIEL333 scrive:
QUESTE PROCEDUDURE LE SAPPIAMO MA COSA C'ENTRANO? TUTTA UNA TRUFFA CONTRO IL POPOLO LO VOGLIONO SOSTITUIRE GARDA IL VIDEO


Io non guardo i video.
Questo perché nessun video ha valore istituzionale o potere vincolante.
Io guardo il contenuto delle varie Leggi.
Queste dicono che un individuo diventa clandestino solo in seguito avvenuta irreperibilità conseguente alla notifica di rifiuto definitivo della domanda di asilo o di configurazione in rifugiato.
Mai a livello preventivo.
Ne consegue che, a livello giudiziario, tra un migrante che presenta richiesta di asilo e la tua persona che lo definisce clandestino quello autore di ipotesi di reato sei tu.

N.B.: Lo sarei anch'io se definissi come spacciatore o truffatore un imputato che affronta un procedimento giudiziario inerente tali reati prima che venga emanata la sentenza definitiva.
Wolf.4r Wolf.4r 06/08/2020 ore 15.02.02
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@mery1981 :


Se mi quoti ancora ti mando una squadra di violentatori che prima ti sopprimono e poi ti arrestano.


............
c.ioccolatino111 06/08/2020 ore 15.13.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago.


Se vi è un naufragio e tutti cascano in acqua da una nave, da una barca, una scialuppa, un barchino o da una caravella, sono oggetti di operazioni di ricerca e di soccorso e pertanto sono dei naufraghi.
Se una nave va da una costa all'altra, pesca un "carico" di persone a noi sconosciute, e per di più senza un documento, per me sono immigrati illegali.

Poi, ci sono le farse, le scene girate dai alcuni sinistricoli, i cosiddetti buonisti col deretano degli altri, che NON sono volontari e inscenano la tragica, strappalacrime telenovela come quella su la Open Arms, su cui 2 o 3 migranti si buttarono in mare, e la Ong: "Non riusciamo più a contenere la disperazione"!
Una commedia tragico-comica poiché i migranti prima indossarono il salvagente arancione, (a forma di giubbotto... chi li ha aiutati?) e poi si sono gettati in acqua per poter raggiungere la terraferma sicula, subito dopo però, alcuni eroi si tuffarono in acqua pure loro, li recuperarono e poi riportati sulla nave.

Non abbiamo la sicurezza che la spesa per mantenere gli immigrati illegali o non, sia di 5 mld tondi, tondi. Tutto sta se credere a chi ci sciorina il tale costo... il prezzo che devono pagare una parte di italiani dato che l'altra parte si sta arricchendo fuori misura grazie al business che produce l'immigrazione. Ad es., le cooperative nelle quali nessun magistrato, oppure "giornalisti investigativi" entrano per indagare e verificare cosa c'è che va e cosa c'è che non va.

20314027
@fiume.sandcreek scrive: Dal momento in cui un individuo viene tratto in salvo in mare assume la prerogativa di naufrago. Se vi è...
Risposta
06/08/2020 15.13.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 06/08/2020 ore 15.26.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@paolowill :

Ma tutte queste ONG straniere in mezzo al mar, sono legali o illegali ?
Queste organizzazioni NON governative, senza fini di lucro, (!??) rispettano tutte le norme, gli art. del codice di navigazione?
Chi sono i membri dell'equipaggio, quanto percepiscono in denaro, come operano, cosa spendono e quanto, come guadagnano il denaro per circumnavigare il globo? (faccio pe' dì)

ASGVROMA74 ASGVROMA74 06/08/2020 ore 19.04.02
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam : abbiamo risposto ma lui continua col suo papiro... è fatto cosi'... la butta in caciara
c.ioccolatino111 07/08/2020 ore 10.15.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
Un soggetto che entra in un paese senza documenti d'identità commette reato d'immigrazione illegale,



si vede che lui può e noi non ... può :haha

Intendo dire che, lui può andare e venire dentro e fuori la Penisola sprovvisto di documenti.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.