Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.27.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
nessun li costringe con la pistola alla tempia ad imbarcarsi per venire proprio in italia.


Allo stesso modo nessuno ha costretto alcun genovese a transitare sul ponte Morandi durante il crollo.
Facendo valido il tuo pensiero non esiste alcun obbligo di assistenza medica ai feriti o di risarcimento alle famiglie dei deceduti.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.29.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@AntiSkrekkaTeam scrive:
ma smettila di dire cazzate, se uno viene arrestato per reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è perché trasporta clandestini. Non sproloquiare infame.

che poi questi clandestini vengano sbattuti in qualche ostello per identificarli è un altro conto ma sempre di clandestini si tratta. Gente che non verrà mai espulsa dal territorio o se riceve un foglio di via rimane qui ugualmente.


A livello giudiziario un individuo diventa clandestino solo dopo che a seguito respingimento inappellabile della sua richiesta di asilo si rende irreperibile per evitare l'espulsione coatta.
Il resto sono convinzioni personali che non fanno testo.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 21.31.24
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Durante tale intervallo cronologico l'individuo è inquadrabile come soggetto in attesa di riconoscimento

entra da clandestino e resta clandestino finchè non gli è stato riconosciuto lo status di rifugiato.

se io faccio domanda di cittadinanza tedesca, non è che divento cittadino tedesco mentre aspetto la risposta della germania,
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.33.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
ma chi cazzo se ne frega del tuo rimborso a livello assicurativo del menga? vuoi svicolare cominciando a parlare di polizze assicurative o vuoi restare sul discorso della tua feccia senza permesso di soggiorno?


Sei tu che hai posto l'argomento.
A livello legale un individuo è presumibilmente sano fino al momento in cui presenta una certificazione medica atta ad attestare una qualsiasi patologia.
Allo stesso modo un migrante che ha inoltrato domanda di asilo o o di riconoscimento come profugo o come rifugiato rimane individuo in attesa di responso fino al momento della notifica dello stesso.
Naturalmente se quest'ultimo è positivo ottiene tutti i diritti di risiedere nel nostro paese.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.35.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
entra da clandestino e resta clandestino finchè non gli è stato riconosciuto lo status di rifugiato.

se io faccio domanda di cittadinanza tedesca, non è che divento cittadino tedesco mentre aspetto la risposta della germania,


Entra da naufrago, rimane provvisoriamente come individuo in attesa di riconoscimento del suo status, rimane definitivamente se i requisiti in suo possesso corrispondono a quelli previsti dalla Legge.
Questo nonostante le tue opinioni, le tue convinzioni o le alterazioni emotive che quotidianamente manifesti.
Ter.isdrum0 Ter.isdrum0 05/08/2020 ore 21.36.43
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@fiume.sandcreek scrive:
Sei tu che hai posto l'argomento.

non ho posto l'argomento: ho fatto un esempio.... perchè anche un ottuso che si crede furbo come te possa capire.

per spiegarti che se uno ha una gamba rotta, ce l'ha rotta sia che possieda il certificato medico che lo attesta, e sia che non ne sia in possesso.... sei proprio de coccio
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.40.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
non ho posto l'argomento: ho fatto un esempio.... perchè anche un ottuso che si crede furbo come te possa capire.

per spiegarti che se uno ha una gamba rotta, ce l'ha rotta sia che possieda il certificato medico che lo attesta, e sia che non ne sia in possesso.... sei proprio de coccio


Non ha importanza che tu abbia o meno la gamba rotta.
Ha importanza che tu possa dimostrare di avere la gamba rotta.
Allo stesso modo non ha importanza ciò di cui sei convinto.
Ha importanza che tu possa dimostrarlo.
Tu puoi dimostrare di avere la gamba rotta in assenza di radiografie o di certificazione ortopedica?
E come fai?
Dai la tua parola o giuri sulla bibbia che la tua gamba è rotta?
Non sono presupposti sufficienti a livello medico.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.44.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
uno che passa su un ponte non si mette in pericolo deliberatamente


Ci sono ponti che sono crollati ed altri che non sono crollati.
In ogni caso la loro percorrenza è atto meno sicuro del percorrere una strada a livello del suolo.
Allo stesso modo ci sono aerei che precipitano ed altri che non precipitano come ci sono treni che deragliano ed altri che non deragliano.
L'utilizzo di un qualsiasi mezzo di trasporto comporta sempre una percentuale di rischio.
Chi lo fa ne è conscio e la accetta.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 21.46.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
non devo dimostrare di averla rotta per averla rotta. se è rotta è rotta, anche se non posso dimostralo, baùco


Non puoi usufruire di alcuna assistenza sanitaria o di esenzione dal lavoro se non dimostri di avere la gamba rotta.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/08/2020 ore 22.04.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dibattito sui clandestini.

@Ter.isdrum0 scrive:
ma lo vuoi capire che non me ne fotte un cazzo dell'assistenza sanitaria? se la gamba è rotta, è rotta sia che ci siano le lastre e sia che non ci siano.


Ma la gamba è rotta per te non per il resto del mondo.
Se vuoi essere ingessato devi fare le lastre.
Se vuoi la fisioterapia di recupero mobilità dell'arto devi mostrare la certificazione medica.
Se vuoi evitare di recarti al lavoro con la gamba rotta devi inoltrare altra certificazione all'INPS.
Ne consegue che non sei tu a stabilire se hai la gamba rotta o no ma l'ortopedico che ti visita.
Alo stesso modo non sei tu a stabilire chi è clandestino o meno ma la Legge che regola la posizione di chi richiede asilo.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.