Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Etilmologico Etilmologico 16/09/2020 ore 12.23.11
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@ter.isdrumo :

manovre per distrarre gli italiani che puntualmente ci cascano. A me di questo referendum frega meno di zero. Non cambierà di una virgola la mia vita. Perfino un referendum per il taglio degli stipendi aprirebbe un dibattito infinito tra i sudditi italiani, ma, sempre nelle stesse condizioni di disagio rimarrebbero.

un taglio di parlamentari poi implicherebbe quello dei parassiti che contano meno di zero, mentre quelli che stanno rovinando l'Italia rimarrebbero incollati alle poltrone. Non che ci voglia molto ad arrivarci.
eaccabbadda eaccabbadda 16/09/2020 ore 12.25.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@bojacan scrive:
ti rendi conto di cosa sia la farnesina? è un palazzo del fascismo ( ultimato negli anni 50 ) con 1300 stanze e 7000 dipendenti, è immenso. una eventuale ristrutturazione non è che possa costare 2 lire, non vedo l'imbarazzo sinceramente.

ma a te risulta che il palazzo della farnesina stia cadendo a pezzi?
è pericolante?
quindi visto che è pericolante per tutti dipendenti questa è la ristrutturazione che chiede giggino

LA RICHIESTA DI DI MAIO – Il dettaglio del ministero intelligente emerge da un documento che è una bozza degli investimenti. Al punto 758 si legge: Domotica di controllo impianti Palazzo della Farnesina. Beneficiario: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Costo: 13.000.000 milioni di euro. Durata del progetto: sei anni. Nel dettaglio, recita sempre il documento, spiegando il necessario e improrogabile investimento: “L’obiettivo è la creazione di un sistema domotico per la gestione coordinata di tutti gli impianti del palazzo della Farnesina, in modo da raggiungere la cosiddetta building automation e avere un edificio intelligente”. Intelligente come il capo degli Esteri, almeno nel cambiare idea: l’ex numero 1 dei 5 Stelle, in un passato non troppo lontano pasionario anti-europeista, non muove più guerra a Bruxelles. L’Europa non è più una specie di ladrona. Ci mancasse.

Non finisce qui: il documento riporta altri ingenti e fondamentali investimenti: quattro milioni per l’acquisto di hardware per la Farnesina e la Rete diplomatico-consolare; un milione per migliorare la rete esistente secondo classificazione UE; un milione e mezzo per nuovo cablaggio della rete informatica dell’Amministrazione Centrale; 11 milioni e 250mila euro per PC all-in-one per postazioni presso Farnesina e rete estera; 8 milioni e 600mila per il rinnovamento dell’infrastruttura di rete dell’Amministrazione Centrale; due milioni per il rinnovamento dell’infrastruttura informatica del Data Center della Farnesina; 7 milioni e mezzo per il rifacimento strutturale e logistico di ambienti informatici del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Totale: 33.350.000 euro.


perchè si sa che quando un edificio è pericolante per rimetterlo in sicurezza ci vuole la domotica

:hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho
socrate666 socrate666 16/09/2020 ore 12.31.40 Ultimi messaggi
bojacan bojacan 16/09/2020 ore 12.57.50
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@eaccabbadda : l'avevo già letto ieri ma continuo a non capire dove sia lo scandalo in tutto questo, comunque va beh, indignatevi pure per l'ordinaria amministrazione. :mmm
bojacan bojacan 16/09/2020 ore 13.00.54
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@eaccabbadda scrive:
avessero tagliato i loro stipendi equiparandoli a quelli degli spagnoli avrei votato si
ma quello lo faranno a ottembre 2040

non mi sembrava che foste in molti della stessa opinione quando hanno provato a tagliare vitalizi, stipendi etc... erano i "populisti" e adesso diventa l'argomento per evitare di affrontarne un altro.
eaccabbadda eaccabbadda 16/09/2020 ore 13.12.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@bojacan scrive:
l'ordinaria amministrazione

quale sarebbe l'ordinaria amministrazione?
33 milioni di euro di domotica?
eaccabbadda eaccabbadda 16/09/2020 ore 13.14.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@bojacan scrive:
non mi sembrava che foste in molti della stessa opinione quando hanno provato a tagliare vitalizi, stipendi etc... erano i "populisti" e adesso diventa l'argomento per evitare di affrontarne un altro.

spiegati meglio, ma soprattutto non darmi del voi ma del tu o al massimo del lei
io rispondo per me e per nessun'altro
bojacan bojacan 16/09/2020 ore 13.21.11
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@eaccabbadda scrive:
spiegati meglio, ma soprattutto non darmi del voi ma del tu o al massimo del lei
io rispondo per me e per nessun'altro

l'argomento della riduzione delle paghe al posto di ridurre il numero l'ho sentito in ogni dove in questi giorni in rete, comunque non è certo una novità per i 5s il tentare questi provvedimenti ma sono sempre finiti con un gran buco nell'acqua, adesso mi fa un po' ridere che gli oppositori ( te compresa) utilizzino questo loro argomento per combatterne un altro.
bojacan bojacan 16/09/2020 ore 13.27.06
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@eaccabbadda scrive:
quale sarebbe l'ordinaria amministrazione?
33 milioni di euro di domotica?

ne leggo 13 di milioni per la domotica e gli alti per informatica, comunque vorrei farti notare che non è che sia un capriccio in edifici di quelle dimensioni, è lavoro nel vero senso della parola. automatizzando la baracca si risparmia sulle spese.
eaccabbadda eaccabbadda 16/09/2020 ore 13.37.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: solo gli imbecilli

@bojacan scrive:
l'argomento della riduzione delle paghe al posto di ridurre il numero l'ho sentito in ogni dove in questi giorni in rete, comunque non è certo una novità per i 5s il tentare questi provvedimenti ma sono sempre finiti con un gran buco nell'acqua, adesso mi fa un po' ridere che gli oppositori ( te compresa) utilizzino questo loro argomento per combatterne un altro.

l'argomento taglio stipendio dei parlamentari si poteva senza conseguenze
la sostanziale differenza con il taglio parlamentari di questa boiata è che con questa
ci saranno meno rapprentanti del popolo in parlamento e i candidati saranno scelti e ancora più controllati dal capo partito
quindi meno voci
le commissioni parlamentari accorpate , che se oggi ci mettono 6 mesi a partorire una disegno di legge, col si ci metteranno 2 anni
questi piccoli dettagli non fanno funzionare meglio il parlamento.
tralascio che andranno ridisegnati i collegi elettorali , rifatto il regolamento ma queste cosucce impiegano almeno un anno (per essere molto molto molto ottimisti)
poi si entra nel semestre bianco.
quindi niente elezioni fino al 2022
questo è il vero motivo che spinge il si.
il governo conte2 starà incollato al comando, tenersi stretto il bottino (cit giggino) della valanga di soldi che arriveranno.
w la domotica da 33 milioni e la spesa corrente del ministero della farnesina la più alta della storia

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.