Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 27/09/2020 ore 20.12.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@Antonello.1992 scrive:
abbiamo una Costituzione piena di falle e vieni a farmi la morale sulla libertà d'espressione?!


Cita tali falle ed i riferimenti che le dimostrino tali.
Dopo potrò prenderti sul serio.

N.B.: La democrazia non è ciò che vuoi tu ma un compromesso tra ciò che vogliono tutti.
motosegaro motosegaro 27/09/2020 ore 20.14.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@etimologico : O vissuto gli anni 70-80 e veramente quella volta c'era la democrazia tutti potevano inventarsi qualcosa pensa che costruivano le case con le proprie mani e le pagavano facendo 2 o 3 lavori in quel periodo tutti anno contribuito alla crescita del paese.Oggi siamo all'opposto non si puo fare piu niente che siamo controllati da una miriade di leggi assurde tutte mirate a limitare la democrazia in quanto lo stato ci deve controllare
20331741
@etimologico : O vissuto gli anni 70-80 e veramente quella volta c'era la democrazia tutti potevano inventarsi qualcosa pensa che...
Risposta
27/09/2020 20.14.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
etimologico etimologico 27/09/2020 ore 20.19.16
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@Antonello.1992 scrive:
ti definisci apolitico ma non ho mai letto tue critiche al PD! Strana cosa...

Io non mi sono mai definito apolitico, questo lo dicono alcuni scemi del forum perché non sanno come etichettarmi. Io sono per la buona politica che sia di destra o di sinistra. Non è vero che non critico il PD, l'ho fatto più volte e Zingaretti mi è pure antipatico. Però è chiaro, il PD non vuole stravolgere la democrazia, quindi adesso la mia prima preoccupazione è rivolta verso chi ammicca a sistemi fascisti o fascistoidi, come fanno Salvini o la Meloni, che non si dissociano da esso.
La destra buona in questo paese ha perso la sua forza e la sua funzione fin dai tempi di Berlusconi che l'ha resa superficiale, incolta e demagogica. Da allora la destra per me non è più tale. Direi lo stesso del PD se mi trovassi davanti a gente che auspica il ritorno dei comunisti, come oggi certa destra auspica il ritorno del fascismo.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 27/09/2020 ore 20.19.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@motosegaro scrive:
una miriade di leggi assurde tutte mirate a limitare la democrazia


Puoi citare qualcuna di tali Leggi ed i limiti che esse impongono alla democrazia?
Grazie.
etimologico etimologico 27/09/2020 ore 20.20.49
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@motosegaro scrive:
O vissuto gli anni 70-80 e veramente quella volta c'era la democrazia tutti potevano inventarsi qualcosa pensa che costruivano le case con le proprie mani e le pagavano facendo 2 o 3 lavori in quel periodo tutti anno contribuito alla crescita del paese

Bene, ma non c'erano i fascisti negli anni 70-80.
tsunami1998 tsunami1998 27/09/2020 ore 20.27.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@fiume.sandcreek scrive:
Puoi citare qualcuna di tali Leggi ed i limiti che esse impongono alla democrazia?

Se ti spacci da esaminatore dimostrando ampiamente di non intuire minimamente l argomento citato da motosegaro, questo per intero,:
-
vissuto gli anni 70-80 e veramente quella volta c'era la democrazia tutti potevano inventarsi qualcosa pensa che costruivano le case con le proprie mani e le pagavano facendo 2 o 3 lavori in quel periodo tutti anno contribuito alla crescita del paese.Oggi siamo all'opposto non si puo fare piu niente che siamo controllati da una miriade di leggi assurde tutte mirate a limitare la democrazia in quanto lo stato ci deve controllare.

Dimostri una tale inadeguatezza al confronto da far paura.
In pratica hai affermato che non hai capito niente di quello che voleva trasmettere.

E mi sin pure dilungato tanto...
Ora posso ridere di te ancora una volta.
:many :many :many :many
20331746
@fiume.sandcreek scrive: Puoi citare qualcuna di tali Leggi ed i limiti che esse impongono alla democrazia? Se ti spacci da...
Risposta
27/09/2020 20.27.05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 27/09/2020 ore 20.28.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@etimologico scrive:
Bene, ma non c'erano i fascisti negli anni 70-80.


In compenso vi erano il DDT (cancerogeno), i pannelli d'amianto (cancerogeno anch'esso), la diossina a Seveso, le discariche industriali senza obbligo di depuratori, l'abusivismo edilizio selvaggio, l'inflazione a due cifre, e tante altre chicche che fanno rimpiangere l'Italia di quel periodo.
tsunami1998 tsunami1998 27/09/2020 ore 20.29.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@etimologico scrive:
ma non c'erano i fascisti negli anni 70-80.

Magari sbaglio ma in quegli anni non non esplodevano diverse bombe?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 27/09/2020 ore 20.30.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@tsunami1998 scrive:
Se ti spacci da esaminatore dimostrando ampiamente di non intuire minimamente l argomento citato da motosegaro, questo per intero,:
-
vissuto gli anni 70-80 e veramente quella volta c'era la democrazia tutti potevano inventarsi qualcosa pensa che costruivano le case con le proprie mani e le pagavano facendo 2 o 3 lavori in quel periodo tutti anno contribuito alla crescita del paese.Oggi siamo all'opposto non si puo fare piu niente che siamo controllati da una miriade di leggi assurde tutte mirate a limitare la democrazia in quanto lo stato ci deve controllare.

Dimostri una tale inadeguatezza al confronto da far paura.
In pratica hai affermato che non hai capito niente di quello che voleva trasmettere.

E mi sin pure dilungato tanto...
Ora posso ridere di te ancora una volta.


Ho chiesto delucidazioni su quanto sopra evidenziato.
Perché sei intervenuto se non possiedi risposta?
motosegaro motosegaro 27/09/2020 ore 20.32.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bella ciao...

@fiume.sandcreek : ti faccio un esempio negli anni 70-80 c'erano i cosiddetti affaristi gente che aveva il fiuto x l'affare,questi sapevano fiutare l'affare compravano e poi magari poco dopo rivendevano al doppio.Un esempio nel 1984 mi offrirono un lotto di terreno a venti milioni io non lo comprai ma chi lo comprò 3 anni dopo lo vendé ad 80 milioni, questi erano gli affaristi io ero un coglione.Con tutte le leggi che ci sono oggi lo puoi fare questo lavoro??????Assolutamente no con tutti i controlli sulla movimentazione del denaro e le giustificazioni

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.