Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 10/10/2020 ore 09.42.32 Ultimi messaggi
ordineepatriottismo ordineepatriottismo 10/10/2020 ore 11.21.12
segnala

(Nessuno)RE: I limiti intellettivi dei leghisti

@PRATOAZZURRO :

Il limite è purtroppo ben rappresentato dagli interventi sconclusionati, palesemente mossi dal SOLITO ben noto bastian contrario e INUTILE sofista dell'apolide pregiudicato Etneo...
Etilmologico Etilmologico 10/10/2020 ore 13.40.08
segnala

(Nessuno)RE: I limiti intellettivi dei leghisti

@fiume.sandcreek :

Ma che diavolo c'entrano le credenze che avevano nella preistoria o nel medioevo con l'oggettivita' di un fatto? Se una e' donna non puo' essere definita uomo, e viceversa. Allo stesso modo se tu andassi in giro ad affermare che sei un etiope molto probabilmente ti prenderebbero per folle. Chiediti perche' invece la trombata piddina e congolese Kyenge puo' definirsi italiana e quasi nessuno ha da ridire... La risposta e' che i tuoi amichetti che lavorano incessantemente nell'ombra hanno utilizzato con sapienza ogni mezzo a loro disposizione per plasmare la coscienza delle masse rendendo accettabile cio' che fino a qualche anno fa non lo era. Ma esiste qualcosa d'incontrovertibile a smentire i trucchetti utilizzati dai tuoi simili, per trasformare un negro in italiano e un uomo in donna e viceversa, il dato genetico e quello biologico.

Quanto al resto, da che mondo e mondo, le collettivita' si sono sempre fondate su regole, principi, codici etc accettati dalla maggioranza, e non su quelli imposti da minoranze iperattive e rompicoglioni. E questo non significa negare diritti, che in realta' sono capricci puerili di chi non e' parte maggioritaria, ma tutelare l'ordine costituito per evitare di sprofondare nel caos. Ma e' cio' che accadra' al debole occidente grazie all'imperante relativismo, perche' ricordati che esistono sempre minoranze piu' 'minoranze' di altre minoranze.

Ad esempio, quelle che pretendono di legalizzare le relazioni incestuose sulla base degli stessi identici principi che hanno permesso di legittimare e normalizzare le relazioni omosessuali.
Etilmologico Etilmologico 10/10/2020 ore 13.58.59
segnala

(Nessuno)RE: I limiti intellettivi dei leghisti

@PRATOAZZURRO :

Quali limiti? Non fraintendere, non sto affermando che chi vota lega e' un deficiente. Sono i rappresentanti della lega e di questa 'destra' ad essere inadeguati. La realta' e' che siamo quasi nel 2021 e questi non sono in grado minimamente di contrastare l'egemonia dei sinistroidi in qualsiasi ambito. Poi se volete difenderli ad ogni costo fate pure. Io non lo faccio, non difendo chi sventola la bandiera italiana e i crocifissi e di nascosto lecca il culo a individui come Draghi.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/10/2020 ore 15.32.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I limiti intellettivi dei leghisti

@Etilmologico scrive:
Ma che diavolo c'entrano le credenze che avevano nella preistoria o nel medioevo con l'oggettivita' di un fatto? Se una e' donna non puo' essere definita uomo, e viceversa. Allo stesso modo se tu andassi in giro ad affermare che sei un etiope molto probabilmente ti prenderebbero per folle. Chiediti perche' invece la trombata piddina e congolese Kyenge puo' definirsi italiana e quasi nessuno ha da ridire... La risposta e' che i tuoi amichetti che lavorano incessantemente nell'ombra hanno utilizzato con sapienza ogni mezzo a loro disposizione per plasmare la coscienza delle masse rendendo accettabile cio' che fino a qualche anno fa non lo era. Ma esiste qualcosa d'incontrovertibile a smentire i trucchetti utilizzati dai tuoi simili, per trasformare un negro in italiano e un uomo in donna e viceversa, il dato genetico e quello biologico.

Quanto al resto, da che mondo e mondo, le collettivita' si sono sempre fondate su regole, principi, codici etc accettati dalla maggioranza, e non su quelli imposti da minoranze iperattive e rompicoglioni. E questo non significa negare diritti, che in realta' sono capricci puerili di chi non e' parte maggioritaria, ma tutelare l'ordine costituito per evitare di sprofondare nel caos. Ma e' cio' che accadra' al debole occidente grazie all'imperante relativismo, perche' ricordati che esistono sempre minoranze piu' 'minoranze' di altre minoranze.

Ad esempio, quelle che pretendono di legalizzare le relazioni incestuose sulla base degli stessi identici principi che hanno permesso di legittimare e normalizzare le relazioni omosessuali.


Una sola domanda:
A far testo devono essere le convinzioni personali?
Oppure la Legge ed i riscontri scientifici?
Etilmologico Etilmologico 10/10/2020 ore 15.39.33
segnala

(Nessuno)RE: I limiti intellettivi dei leghisti

A far testo devono essere i riscontri scientifici, infatti se uno e' negroide non puo' essere italiano, se uno e' uomo non puo' essere donna, se non secondo le sue convinzioni personali.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.