Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

agos.62 agos.62 13/11/2020 ore 00.50.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@Antonello.1992 scrive:
Dopo...

Il contraddittorio è previsto in ogni discussione seria,voi destricoli avete così modo di confrontarvi e riflettere sulle kazzate che dite.
pabloesilglorioso pabloesilglorioso 13/11/2020 ore 03.09.45
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@agos.62 : :haha :haha :haha


la mafia non esiste.
agos.62 agos.62 13/11/2020 ore 11.03.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@pabloesilglorioso scrive:
la mafia non esiste.

Ma ne sei sicuro? :-(
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/11/2020 ore 11.16.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@agos.62 scrive:
I 5s hanno fatto varie cose del loro programma, la Meloni cosa ha fatto?


Non saprei... copioincollo una tua frase ma la devo modificare:-)))

La Meloni non sta al governo, non governa il paese come il M5S non governa la Lombardia... cosa potrebbe mai fare a parte proporre e denunciare le vostre cazzate fatte?

E già che ci sono... ti posto l'ennesimo capitombolo di Salvini. :-(

Sondaggi, Meloni scavalca Conte: è la leader preferita dagli italiani. Crescono Zaia e Bonaccini.
Cala la fiducia nel governo: -1%.
(il quale, secondo agos e compagni, maggio-giugno stava al 71% dei consensi.)

... secondo gli ultimi sondaggi Emg per Agorà su Rai3, (che non è la "patania", presenta e conduce il programma sinistricolo Luisella Costamagna, piddina doc) scende di un punto percentuale rispetto a una settimana fa, attestandosi al 38%, ed è così stato superato dalla leader di Fratelli d’Italia, in costante ascesa da mesi, che con il suo +1% ha toccato quota 39%.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/11/2020 ore 11.17.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

I leader: crescono Zaia e Bonaccini
Dietro a Meloni e Conte rimane stabile Matteo Salvini che, nonostante il calo di consensi rispetto al periodo della sua esperienza governativa, rimane comunque al 34%, come una settimana fa. Crescono invece il governatore del Veneto, da molti considerato l’alternativa a Salvini alla guida della Lega, Luca Zaia, che con un +2% sale al 32% dell’apprezzamento. Dietro di lui, sempre con un aumento di 2 punti percentuali, c’è il presidente della Conferenza delle Regioni, l’emiliano del Pd Stefano Bonaccini, al 27%. Dietro di lui, a un punto di distanza, il segretario Dem Nicola Zingaretti.

Intenzioni di voto: situazione stabile, Lega ancora primo partito
Stabile la situazione legata alle intenzioni di voto.
La Lega perde lo 0,2%
ma si conferma primo partito con il 24,8% dei consensi. (stava la sett. scorsa al 23,4 o 8%.
Seguita ancora dal Pd, anch’esso in calo dello 0,1%, al 20%.


ecc. ecc. ecc.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/11/12/sondaggi-meloni-scavalca-conte-e-la-leader-preferita-dagli-italiani-crescono-zaia-e-bonaccini-cala-la-fiducia-nel-governo-1/6000887/
agos.62 agos.62 13/11/2020 ore 11.25.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@c.ioccolatino111 scrive:
Meloni non sta al governo, non

Ma ci stava in passato con Berlusconi al quale ha firmato le varie leggi ad personam, appoggiato la tesi di ruby nipote di mubarak e tante altre cosucce che si cerca di occultare.Ho letto il sondaggio che citi è proprio per questo che ho fatto questo 3d. :ok
20343514
@c.ioccolatino111 scrive: Meloni non sta al governo, non Ma ci stava in passato con Berlusconi al quale ha firmato le varie leggi...
Risposta
13/11/2020 11.25.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/11/2020 ore 11.40.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@bi.ros11 scrive:
Ma arrivavano lo stesso!! In tutto il suo mandato di Ministro dell'interno NON HA FERMATO UN EMIGRANTE!!


Sei cecato biros, oppure ignori perchè così ti confà... ora ti racconto come si sono svolti i fatti, secondo altri !
Dai 181mila di migranti giunti grazie al governo del renzocchio pinocchio (cit.) nel 2017, sotto l'ebbrezza del governo gentiloni il cui capo era sempre il renzi&soci, (dietro le quinte stava, ha tirare il tendon) i migranti non sono calati dell'80% come certi media (e qui i soliti noti) hanno scritto e raccontato... poi, modificato ;-) ma l'immigrazione tanta cara alle sinistre, alla UE, (?) agli scafisti, ai despota e soprattutto ai mafiosi, nel 2017 il calo fu del 34%.

Migranti, l'Ocse: "Nel 2017 in Italia sbarchi calati del 34%".

E per la felicità di criminali e anche no:
Il rapporto per la Giornata mondiale del rifugiato: "Si allontana il culmine della crisi, in calo richieste nei paesi Ocse". Ma aumentano gli italiani che vanno all'estero: +11% nel 2016. Stati Uniti e Germania guidano la classifica delle richieste d'asilo a livello mondiale.

Oltre a ripetere parole e frasi scritte dai politici piddini e/o 5stellecadenti... sai leggere vero ? :mmm

https://www.repubblica.it/solidarieta/profughi/2018/06/20/news/rapporto_ocse_migranti_richiedenti_asilo_italia-199497094/

Grazie a Minniti - assai contestato - nel 2017 giunsero poco meno di 120mila migranti.
Spero che non contesti pure i dati del governo. :mmm A meno che pensi ad un gomblotto ordito del sallusti&amici !!!

http://www.libertaciviliimmigrazione.dlci.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/cruscotto_statistico_giornaliero_31-12-2017.pdf

Bon... continuiamo!

Fra il 2014 e il 2017, cioè nei quattro anni in cui è stato più attivo il flusso dal Nord Africa, sono arrivate via mare in Italia circa 623mila persone.
Sono numeri mai sostenuti di recente da nessun paese europeo, esclusa la Grecia (che fra 2015 e 2016 ha accolto un milione di persone arrivate via mare per percorrere la cosiddetta “rotta balcanica”).

Dal 2014 al 2017, infatti, ogni anno sono sbarcati in Italia più di centomila migranti; nei primi cinque mesi del 2018 ne sono arrivati solamente 13mila.
Gli analisti attribuiscono il drastico calo agli accordi stretti dal ministro dell’Interno uscente Marco Minniti con le milizie armate in Libia, che nei mesi scorsi si sono impegnate a bloccare le partenze dei barconi, e al rafforzamento della Guardia Costiera libica – cioè sostanzialmente di altri gruppi armati – portato avanti dalle autorità italiane ed europee.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/11/2020 ore 11.42.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@agos.62 scrive:
Ma ci stava in passato con Berlusconi al quale ha firmato le varie leggi ad personam,


Caduto il nano, sono state tutte eliminate ??? :-)))
O vengono usate anche dalle sinistre e, oggi, da voi che state modificando contratti e statuto stellare. (i 2 mandati, ecc.)
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/11/2020 ore 11.47.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@bi.ros11 :

Fra il 2014 e il 2015, comunque, pochi dei migranti che arrivavano in Italia via mare si fermavano qui: spesso avevano parenti altrove in Europa oppure si sentivano più a loro agio in un paese dove erano in grado di parlare almeno una lingua, come Francia o Regno Unito.

Teoricamente il regolamento di Dublino, il trattato europeo che regola le procedure d’asilo, impone che ciascuna richiesta di protezione internazionale sia gestita dal paese europeo dove ha messo piede per primo il nuovo arrivato.
(non teoricamente, è un fatto, vatti a leggere il tal trattato)

Dal 2016 quasi tutti i paesi europei hanno aumentato i controlli alle proprie frontiere e scaricato l’onere dell’accoglienza su Italia e Grecia; e dato che ogni migrante che arriva fa richiesta di protezione internazionale – altrimenti sarebbe rispedito indietro, per le leggi nazionali – i due paesi si sono trovati a occuparsi di decine di migliaia di persone.

La Grecia sta svuotando piano piano i campi per migranti messi in piedi nel 2015, ma un accordo fra Unione Europea e Turchia nel 2016 ha praticamente azzerato il flusso di nuovi arrivi.
Fra 2016 e 2017 l’Italia è stata la principale destinazione per i migranti che arrivavano via mare, che poi hanno grosse difficoltà a spostarsi altrove per via della chiusura delle frontiere. Il risultato è che il sistema italiano di accoglienza sta facendo molta fatica a gestire i migranti arrivati a partire dall’estate del 2016.


La Grescia ha fatto un patto con la Turchia e pufff ... azzerati gli sbarchi.
giggino si reca in Tunisia e sigla un patto di qualche eurouccio da regalarle e .... gli arrivi di tunisini superano quello degli africani e via di seguito. :hoho

Un genio!

nerorosso nerorosso 13/11/2020 ore 11.49.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Giorgia Meloni, tutto fumo e niente arrosto!

@c.ioccolatino111 : Di Maio = Cavour
BUONGIORNO

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.