Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

agos.62 agos.62 15/11/2020 ore 14.50.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@pabloesilglorioso scrive:
forse un anno che la Meloni è davanti a conte .....

DIMOSTRALO!
pabloesilglorioso pabloesilglorioso 15/11/2020 ore 14.52.30
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@agos.62 :

:haha :haha :haha

"il covid 19 è un virus naturale..."



:haha :haha :haha :haha :haha :haha
n.ico67 n.ico67 15/11/2020 ore 18.18.20
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

QUANDO ITALIA SARA' RIDOTTA IN CENERE NESSUNO AVRA' VOGLIA DI GOVERNARE LA ANZIONE ITALIA PERCHè A PARLARE SONO TUTTI BRAVI POI NELLA REALTA'.........
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 15/11/2020 ore 18.49.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@ClUbHoUSeMiLaNo scrive:

Sì parlava dei DPCM. Per quanto riguarda la salute sta alle regioni attuare la costituzione, non al governo.


Ma sei stato tu a tirar fuori l'art. 13 e 32 della ns Carta, non io.

Così recita il I° comma dell’art. 32:
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Il contenuto del diritto che la Costituzione riconosce a tutti gli individui è complesso:
la situazione di benessere psico-fisico intesa in senso ampio con cui s’identifica il bene “salute”
si traduce nella tutela costituzionale dell’integrità psico-fisica, del diritto ad un ambiente
salubre, del diritto alle prestazioni sanitarie e della cosiddetta libertà di cura (in altri termini,
diritto di essere curato e di non essere curato).

Il diritto alla salute, come diritto sociale fondamentale, viene tutelato anche dall’art. 2 e 3 della Cost.

Il ruolo dello Stato: per realizzare la protezione dell’integrità psico-fisica o la salubrità
dell’ambiente esso si impegna “negativamente” ossia si astiene da azioni che comporterebbero
la lesione dei relativi diritti; per garantire, invece, il diritto ai trattamenti sanitari l’impegno
delle Istituzioni è attivo, perché affinché i titolari ne possano godere effettivamente esse
debbono predisporre le strutture e ogni altra condizione necessaria per offrire l’assistenza
sanitaria. Come abbiamo detto, visto che la Carta costituzionale sancisce inequivocabilmente il
diritto dei cittadini a vedere tutelata la propria salute lo Stato deve assumersi il compito di
realizzare tutte le condizioni affinché ciò avvenga; questo equivale a dire che il servizio
sanitario nazionale è l’esplicazione dei doveri costituzionali a carico dello Stato e a favore della
comunità.

Da un punto di vista strettamente giuridico, la questione si pone in questi termini: è compito
della Repubblica creare quelle condizioni affinché le persone possano esercitare il diritto ad
ottenere la tutela della propria salute, che si concretizza nell’accesso all’assistenza sanitaria
generale e specialistica, diritto ad esse attribuito dalla Costituzione e che essa qualifica come
fondamentale.
Per sopperire in modo adeguato all'assistenza sanitaria, bisogna che il bilancio dei conti pubblici sia regolare. E' previsto costituzionalmente nell’art. 81 e anche implicito nell’art. 97.

Ma è pur vero che alcune leggi sono state modificate o cambiate negli anni e allo Stato, si sono aggiunte le Regioni grazie alle quali, le competenze istituzionali nel governo della sanità sono state distribuite tra Stato e Regioni, entrambi impegnati nella regolamentazione ed offerta dei servizi sanitari.

Con la legge costituzionale n. 3/2001 infatti... è stato modificato il riparto di competenze fissato in precedenza nella Costituzione, in linea di continuità con quanto stabilito con le riforme degli anni ’90: il nuovo art. 117 Cost. demanda allo Stato la «determinazione dei livelli essenziali delle
prestazioni concernenti i diritti civili e sociali che devono essere garantiti su tutto il territorio
nazionale» (II° co. lett. m), come competenza a titolo esclusivo, mentre la «tutela della
salute», concetto di certo più ampio rispetto al precedente... tuttavia: «assistenza sanitaria ed ospedaliera», viene definita materia di competenza concorrente Stato-Regioni (III° co. Cost.).

Pur essendo, quindi, un sistema sanitario di tipo decentrato, esso ha come obiettivo la tutela
della salute uniforme su tutto il territorio, almeno per quanto riguarda le prestazioni
considerate essenziali e, quindi, comprese nei LEA: lo Stato, infatti, decide quali trattamenti
rientrano nei LEA e, ripartendo le risorse tra le Regioni, garantisce il loro finanziamento; è
innegabile, però, che a livello operativo il ruolo decisivo sia quello delle Regioni.

Ma... "TOSCANA: MANCANO I FARMACI PER LE CURE ONCOLOGICHE, MA PER ROSSI LA COLPA È SEMPRE DELLO STATO".

https://www.firenzepost.it/2019/07/04/toscana-mancano-i-farmaci-per-le-cure-oncologiche-ma-per-rossi-la-colpa-e-sempre-dello-stato/

Qui, la colpa o le colpe, sono dei tagli, dei soldi che non arrivano, dello Stato, del rossi, dell'ospedale... non so, sono confusa.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 15/11/2020 ore 19.20.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@nerorosso scrive:
Gruber e i sondaggi



mo' ridiamo un po' :haha

è giunto il contro-sondaggio di propaganda targato PD-M5S e sinistre minori.
Nando Pagnoncelli, preoccupatissimo per il sondaggio uscito 2 giorni fa... è corso ai ripari e il risultato è questo:
(tutti gli altri sondaggisti gli sono corsi dietro)

Sondaggi politici, è Giuseppe Conte il leader più apprezzato dagli italiani :amen
Mentre un’indagine svolta in settimana affermava che la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, avesse superato il capo del governo in tema di fiducia dei cittadini, ora un sondaggio di Ipsos riconferma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, come la personalità politica più apprezzata nel Paese.


https://www.fanpage.it/politica/sondaggi-politici-e-giuseppe-conte-il-leader-piu-apprezzato-dagli-italiani/

La faccio breve, 14 nov.: Giorgia Meloni al 35%, Matteo Salvini al 30%.

2 giorni fa invece:



e mi fermo qui :-)))
20344098
@nerorosso scrive: Gruber e i sondaggi mo' ridiamo un po' :haha è giunto il contro-sondaggio di propaganda targato PD-M5S e...
Risposta
15/11/2020 19.20.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 15/11/2020 ore 19.22.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@agos.62 scrive:
DIMOSTRALO!


ma perchè tu non dimostri mai ciò che asserisci?
Forse perchè non ti sta alle calcagna fiumevincent?
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 15/11/2020 ore 19.29.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

Anzi, no, vado avanti :-)))

un bel passo endré...

29 settembre:
il sondaggio realizzato da Swg per il telegiornale di La7: la Lega scende dal 26,3% del 31 agosto al 23,8% attuale.
https://www.ilriformista.it/sondaggio-swg-la7-crollo-lega-salvini-perde-oltre-due-punti-in-un-mese-164214/

7 ott.
Sondaggio Ixè: Lega quasi raggiunta dal Pd, ‘sprofondo rosso’ per Salvini dopo le Regionali.
Guardando ai numeri, la Lega cala di mezzo punto e scende al 23%.

https://www.ilriformista.it/sondaggio-ixe-lega-quasi-raggiunta-dal-pd-sprofondo-rosso-per-salvini-dopo-le-regionali-166126/

5 novembre:
Sondaggi politici elettorali oggi 5 novembre 2020: Salvini torna a sorridere, la Lega è l’unico partito a crescere tra quelli principali. Matteo Salvini dal 24,7% della settimana scorsa passa al 24,8%.
https://www.tpi.it/sondaggi/sondaggi-politici-elettorali-oggi-5-novembre-2020-20201105694157/

il giorno dopo, il 6:
Supermedia dei sondaggi: la Lega al minimo da 2 anni e mezzo. Una Lega che scende di ben sei decimi di punto nelle ultime due settimane, scivolando al 24%: la percentuale più bassa dall’inizio di giugno 2018. (ma non stava al 23, ieri al 22%?? :mmm
https://www.ilriformista.it/supermedia-dei-sondaggi-la-lega-al-minimo-da-2-anni-e-mezzo-173676/
A.ntiSkrekkaTeam A.ntiSkrekkaTeam 15/11/2020 ore 19.31.19
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

nana botulinata e komunista del cazzo..se questa non si inietta merda in continuazione si liquefà, cade letteralmente a pezzi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.