Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

nerorosso nerorosso 15/11/2020 ore 19.44.28 Ultimi messaggi
agos.62 agos.62 15/11/2020 ore 19.48.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@nerorosso scrive:
parlaci di quelli assolti tutti in cassazione

non cambiare discorso!
nerorosso nerorosso 15/11/2020 ore 19.51.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@agos.62 : tu parli di prima sentenza io parlo di cassazione
Oltre con c e nulla
agos.62 agos.62 16/11/2020 ore 00.23.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@nerorosso scrive:
tu parli di prima sentenza io parlo di cassazione
Oltre con c e nulla

Puoi mostrarmi il link?
pabloesilglorioso pabloesilglorioso 16/11/2020 ore 00.44.40
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@agos.62 :

cercatelo.

:haha :haha :haha

pabloesilglorioso pabloesilglorioso 16/11/2020 ore 00.45.41
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@agos.62 :

"di maio ignobile" vincenzino.
agos.62 agos.62 16/11/2020 ore 08.03.58 Ultimi messaggi
the.sdrumo the.sdrumo 16/11/2020 ore 09.47.49
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@vincent.1961 scrive:
La Carta Costituzionale alla quale fai riferimento è diversa da quella presente nelle fantasie dei destricoli.

lo stato di emergenza è stato proclamato in base al codice della protezione civile, e non alla costituzione italiana, somaro con la laurea.

la nostra costituzione prevede lo stato di emergenza solo in caso di guerra, mandolinaro ignorante

il “Codice della protezione civile” prevede che “la durata dello stato di emergenza di rilievo nazionale non può superare i 12 mesi, ed è prorogabile per non più di ulteriori 12 mesi” (art. 24, n. 3), mentre nulla di specifico si dice in ordine all’ambito dell’estensione dei poteri d’intervento e quindi dei limiti di “comprimibilità” degli altri diritti, tanto che già il D.L. n. 6 del 26/2/2020 (ossia il primo con cui si sono limitate alcune delle libertà fondamentali) delegava e autorizzava il presidente del Consiglio ad adottare “ogni misura di contenimento e gestione adeguata e proporzionata all’evolversi della situazione epidemiologica”, realizzando così di fatto un’attribuzione di prerogative all’esecutivo che però la Carta Costituzionale non prevede nemmeno in stato di guerra (l’art. 78 Cost. stabilisce che sono le Camere a deliberare lo stato di guerra e ad attribuire al Governo i “poteri necessari”). Tanto che la nostra Costituzione conosce lo “Stato di guerra” ex art. 78 Cost. ma non lo “Stato di emergenza”; Non a caso, lo Stato di emergenza è stato dichiarato in base agli artt. 7, 1° comma lettera c) e 24, 1° comma del decreto legislativo 2 gennaio 2018 n. 1, quindi in base a legge ordinaria, ovvero in base al codice della protezione civile, e non in base alla Costituzione.
the.sdrumo the.sdrumo 16/11/2020 ore 09.52.17
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@b.irosh11 scrive:
Comunque sia, i decreti di Fetecchia e della sua banda di banditi sono incostituzionali

:clap :clap :clap standing ovation :inchino :inchino :inchino

meglio che quel ladretto di elemosine continui a parlarci delle mestruazioni di sua figlia e lasci gli argomenti seri a chi (al contrario di lui) ne capisce eccome :ok
agos.62 agos.62 16/11/2020 ore 11.21.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gruber e i sondaggi

@the.sdrumo scrive:
e chi ne dubitava? lo sanno tutti che si un incapace totale, non per nulla sei rimasto l'ultimo pirla a reggere

Bene trovalo tu, ma bada bene che sia evidente ASSOLTI DA CASSAZIONE.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.