Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

nonostante.voi nonostante.voi 04/12/2020 ore 02.14.53
segnala

(Nessuno)Solinas sta distruggendo la Sardegna

Per autorizzare la più grande colata di cemento, anche nelle aree vincolate e sulla costa, nella storia della Sardegna, la giunta Solinas a trazione leghista utilizza anche l’alibi della pandemia da Covid-19. Nei prossimi giorni rischia di essere approvata una legge urbanistica, o meglio il piano casa, che prevede una potenziale colata di cemento di oltre 25 milioni di metri cubi di cui quasi la metà concentraste sulle coste dell’isola.

L’art. 3 della legge autorizza l’ampliamento volumetrico di strutture turistico- ricettive, nella misura del 50% delle zone comuni, in considerazione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 che detta nuove regole sul distanziamento sociale.

La legge è un manifesto alla deregulation e all’aggressione di ambienti naturali protetti che in nome del rilancio dell’economia sarda sacrifica irreversibilmente un patrimonio ambientale e quindi culturale, che ha reso famosa la bellezza della Sardegna in tutto il mondo con grandi ritorni economici.

Si autorizzano: ampliamenti di residenze all’interno della fascia protetta dei 300 metri dalla costa e nei centri storici nella misura del 30%, aumenti di volume del 50% di alberghi, lottizzazioni negli ambiti di paesaggio costiero. Un disastro!

La Sardegna è tra le regioni in Italia che hanno pagato un prezzo elevato a causa del dissesto idrogeologico, l’ultimo evento da citare è l’alluvione a Bitti, in provincia di Nuoro, che ha provocato 3 vittime e danni ingenti.

Cosa pensa di fare, irresponsabilmente, la regione Sardegna con il testo approvato in commissione e che tra pochi giorni andrà in aula? Non introduce norme rigorose a tutela dal rischio idrogeologico, bensì con l’art.5 comma 4 autorizza la trasformazione di seminterrati in abitazioni.

Il presidente Solinas ha riflettuto sulle conseguenze di questa norma? Le persone che andranno a vivere nei seminterrati rischiano di rimanere intrappolate nelle loro abitazioni in caso di alluvione subendo rischi inaccettabili. Nel novembre del 2013 ad Arzachena, provincia di Olbia, una famiglia di quattro persone morì nel seminterrato allagato a causa di un’alluvione, nel settembre del 2017 a Livorno un’intera famiglia morì dentro un seminterrato che si allagò per inondazione e sono molti altri i casi drammatici di questo tipo che la cronaca racconta.

Il cemento rischia di sfregiare la Sardegna e le sue bellezze naturali alla faccia del cambiamento climatico e delle parole ipocrite che vengono spese da molti presidenti di regione che esprimono in raffiche di interviste la loro preoccupazione sulla necessità di sostenere una svolta ecologica, ma nei fatti fanno il contrario di ciò che dichiarano.

È una colata di cemento fatta in nome di un falso rilancio dell’economia e cosa inaccettabile usando l’alibi del Covid-19 per garantire il distanziamento sociale ci sarebbe da ridere ma il dramma della pandemia è una cosa seria.

Il governo nazionale deve prepararsi a impugnare la legge per impedire che le coste del mare più bello del mondo siano sfregiate dalla speculazione nazionale ed internazionale.
nonostante.voi nonostante.voi 04/12/2020 ore 09.14.30
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@nonostante.voi scrive:
la giunta Solinas a trazione leghista utilizza anche l’alibi della pandemia da Covid-19. Nei prossimi giorni rischia di essere approvata una legge urbanistica, o meglio il piano casa, che prevede una potenziale colata di cemento di oltre 25 milioni di metri cubi di cui quasi la metà concentraste sulle coste dell’isola.

Vedo che ai fervidi leghisti, | patrioti | prima gli italiani | queste notizie non interessano.
Elle66 Elle66 04/12/2020 ore 09.35.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@nonostante.voi : Roviniamo una delle ns. eccellenze, il paesaggio.
Così tanto per rovinarci il futuro.

Una cosa del genere un politico la può anche fare.
Ma all'interno di un piano strutturale, volto a fornire le infastrutture per il turismo, per migliorare e ampliare l'offerta.
Insomma, prima disegni la Sardegna da qui a dieci anni, con tutti i vincoli necessari a preservarne l'ecosistema e il paesaggio e solo dopo intervieni.

Servono dei politici

20350548
@nonostante.voi : Roviniamo una delle ns. eccellenze, il paesaggio. Così tanto per rovinarci il futuro. Una cosa del genere un...
Risposta
04/12/2020 9.35.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 04/12/2020 ore 10.01.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@nonostante.voi scrive:
Vedo che ai fervidi leghisti, | patrioti | prima gli italiani | queste notizie non interessano.


Vedi, i destricol dicono di amare gli italiani,di amare la loro terra, di amare l'ordine e la legalità.
Ma sono solo balle.
I destricoli sanno solo odiare perché non hanno niente da amare.
Nemmeno se stessi.
20350556
@nonostante.voi scrive: Vedo che ai fervidi leghisti, | patrioti | prima gli italiani | queste notizie non interessano. Vedi, i...
Risposta
04/12/2020 10.01.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nonostante.voi nonostante.voi 04/12/2020 ore 10.04.37
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@fiume.sandcreek scrive:
Vedi, i destricol dicono di amare gli italiani,di amare la loro terra, di amare l'ordine e la legalità.
Ma sono solo balle.
I destricoli sanno solo odiare perché non hanno niente da amare.
Nemmeno se stessi.

Quoto anche le virgole, ma la mia vera preoccupazione è che a destra sembra che neppure si accorgano di quanto vengono presi in giro come cittadini da questi finti politici che dicono una cosa e poi fanno l'esatto contrario.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 04/12/2020 ore 10.31.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@nonostante.voi scrive:
Quoto anche le virgole, ma la mia vera preoccupazione è che a destra sembra che neppure si accorgano di quanto vengono presi in giro come cittadini da questi finti politici che dicono una cosa e poi fanno l'esatto contrario.


E' uno dei motivi che mi spingono a preferire una patente di voto al suffragio universale.
Vedi, se un ottuso, un incapace, un ignorante un superficiale compie delle scelte che lo mettono nei guai la cosa mi sta bene, per me può anche andare al diavolo.
Ma se le sue scelte coinvolgono anche la mia persona o quella di chi mi è caro la cosa non mi sta bene.
Accetto di affrontare la responsabilità dei miei errori, non di quelli altrui.
E se per riparare la mia automobile porto la vettura dal mio meccanico che ha studiato e compie periodici corsi di aggiornamento, se per diagnosticare un malessere mi reco dal medico, che ha studiato e segue conferenze ed approfondimenti diagnostici, se per ristrutturare casa mi reco da un ingegnere, che ha studiato ed ha esperienza sul campo, non vedo perché dovrei dare libertà di scelta ad un cafone che quando gli chiedi il titolo dell'ultimo libro che ha letto ti cita la guida TV.
nonostante.voi nonostante.voi 04/12/2020 ore 10.47.34
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@fiume.sandcreek scrive:
E' uno dei motivi che mi spingono a preferire una patente di voto al suffragio universale.

Non servirebbe. E' il paese che manca. In Italia la patente la danno a cani e porci, basta vedere come guidano.
jorgerafael jorgerafael 04/12/2020 ore 11.13.54
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@nonostante.voi :

:haha :haha :haha
nonostante.voi nonostante.voi 04/12/2020 ore 11.19.01
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@jorgerafael :
E' arrivato ridolini che non essendo dotato d'intelletto ci comunica con gli emoticons.
Però ogni tanto qualche grugnito vedo lo emetti, magari se ti sforzi.. ;-)
jorgerafael jorgerafael 04/12/2020 ore 11.22.11
segnala

(Nessuno)RE: Solinas sta distruggendo la Sardegna

@nonostante.voi :


:haha :haha :haha

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.