Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

VioIa22 10/12/2020 ore 08.30.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

Campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo

Buona tournée anche per te


:-(
8608231
Campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo Buona tournée anche per te :-(
Discussione
10/12/2020 8.30.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
nonostante.voi nonostante.voi 10/12/2020 ore 08.49.20
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

Ero un bambino e l'ho visto giocare da ragazzo insieme al fratello Rossano sui campetti di provincia. Pensa che gli esperti di calcio dicevano che tra i due fratelli quello buono era Rossano...
Paolo è poi diventato campione del mondo e ha fatto la carriera che ha fatto, il fratello è rimasto uno sconosciuto.

Che la terra gli sia lieve povero Pablito :cuore :rosa
11biros 11biros 10/12/2020 ore 12.42.32
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

:rosa
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2020 ore 12.42.44
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@VioIa22 scrive:
Campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo

Buona tournée anche per te


Splendida notte quella.
Non ho nemmeno acceso la TV preferendo dedicarmi ad altro.

P.S.: Non ero solo. ;-)
nonostante.voi nonostante.voi 10/12/2020 ore 12.51.23
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@fiume.sandcreek scrive:
Non ero solo.

Neppure io, ero con un paese intero che in delirio di gioia festeggiava.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2020 ore 12.58.16
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@nonostante.voi scrive:
Neppure io, ero con un paese intero che in delirio di gioia festeggiava.


Noi eravamo solo in due.
E abbiamo festeggiato a modo nostro. ;-)
nonostante.voi nonostante.voi 10/12/2020 ore 13.17.01
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@fiume.sandcreek scrive:
Noi eravamo solo in due.
E abbiamo festeggiato a modo nostro.

Spero che almeno la partita l'abbiate vista, perché certe emozioni le vivi solo una volta nella vita.
Poi i festeggiamenti e la gente in strada.
Io nell'82 ero un ragazzo, avevo una Vespa ET3, ero andato a veder la partita in un bar a Prato e per tornare a casa dovevo fare una decina di km. Ci misi 3 ore ma sono stati i 10 km più belli della mia vita.
Gente che agli incroci aveva messo su damigiane di vino e offriva da bere a chiunque passasse, altri che nel caos del traffico si tamponavano e poi si abbracciavano. Donne e uomini che senza conoscersi si baciavano e improvvisavano balli e canti...
Un intero paese in un delirio genuino.
Anche nel 2006 quando vincemmo il quarto mondiale ci fu una grande festa, ma notai una differenza, la gente che esultava manifestava la propria gioia con una rabbia quasi violenta...

Nell'82 le persone non avevamo alcuna rabbia alcuna, e forse eravamo migliori.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2020 ore 13.51.25
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@nonostante.voi scrive:
Spero che almeno la partita l'abbiate vista, perché certe emozioni le vivi solo una volta nella vita.
Poi i festeggiamenti e la gente in strada.
Io nell'82 ero un ragazzo, avevo una Vespa ET3, ero andato a veder la partita in un bar a Prato e per tornare a casa dovevo fare una decina di km. Ci misi 3 ore ma sono stati i 10 km più belli della mia vita.
Gente che agli incroci aveva messo su damigiane di vino e offriva da bere a chiunque passasse, altri che nel caos del traffico si tamponavano e poi si abbracciavano. Donne e uomini che senza conoscersi si baciavano e improvvisavano balli e canti...
Un intero paese in un delirio genuino.
Anche nel 2006 quando vincemmo il quarto mondiale ci fu una grande festa, ma notai una differenza, la gente che esultava manifestava la propria gioia con una rabbia quasi violenta...

Nell'82 le persone non avevamo alcuna rabbia alcuna, e forse eravamo migliori.


Spero non me ne vorrai se confesso che il calcio non è tra i miei sport preferiti.
Anzi ad essere sincero mi annoia.
E' un mio limite personale naturalmente, e mi annoia ancora di più il golf, anche se c'è gente che lo trova appassionante e rilassante (anch'io lo trovo rilassante, nel senso che mi concilia il sonno).
Mi piacciono altri sport meno seguiti, come il trial (i suoi campioni sono dei veri funamboli da circo) o il biliardo, del quale sono anche un discreto praticante.
Insomma non ho proprio l'animo del tifoso da stadio, madre natura non me lo ha fornito.
Ne ha dato invece in abbondanza al marito di una amica dell'epoca il quale quella sera è andato a vedere la partita in un locale insieme ad altri amici altrettanto tifosi, tutto bardato, a dire di lei, di fischietti, bandierine, striscioni, trombette ed altro armamentario, sostenendo che se l'Italia vinceva avrebbero trascorso la notte fuori a festeggiare e probabilmente anche il mattino dopo.
La moglie non l'ha presa molto bene (anche a lei del calcio non importa nulla) e si è sentita trascurata, così, conoscendo la mia analoga indifferenza nei confronti di tale gioco, mi ha chiamato proponendomi di andare da lei a cenare insieme e farle compagnia.
All'epoca avevo 21 anni, lei 25.
Tu che avresti fatto al mio posto? ;-)

nonostante.voi nonostante.voi 10/12/2020 ore 13.59.23
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@fiume.sandcreek scrive:
Tu che avresti fatto al mio posto?

Avrei visto la finale del mondiale.
Sono cose che nella vita puoi vivere una o due volte al massimo.
Per le donne c'è tutto il tempo che ti resta.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2020 ore 14.05.23
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@nonostante.voi scrive:
Avrei visto la finale del mondiale.
Sono cose che nella vita puoi vivere una o due volte al massimo.
Per le donne c'è tutto il tempo che ti resta.


Ho chiesto cosa avresti fatto al mio posto.
Cioè da individuo al quale il calcio non interessa.
Prova a pensare che al posto dei mondiali di calcio vi era la finale dei mondiali di speedway, di dirt track o di pattinaggio su strada.

N.B.: Se sono stato non sufficientemente esplicito me ne scuso.
nonostante.voi nonostante.voi 10/12/2020 ore 14.13.48
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@fiume.sandcreek scrive:
Ho chiesto cosa avresti fatto al mio posto.
Cioè da individuo al quale il calcio non interessa.

Al tuo posto ci sei già tu... ;-)
Come posso vivere o conoscere le tue sensazioni?
Hai fatto bene.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2020 ore 14.24.12
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

@nonostante.voi scrive:
Come posso vivere o conoscere le tue sensazioni?


Si chiama empatia.
E' quella percezione che ti permette di immedesimarti nell'avversario al tavolo da gioco per capire quando sta bluffando o quando è meglio passare o sentire quando tua figlia ha bisogno di coccole o la tua compagna di vedersi donato un fiore.
Comprendo infatti i tuoi stati d'animo di quella sera.
Ritengo il tuo stato emotivo del'epoca paragonabile a quello vissuto da me e dai miei colleghi coimputati quando il giudice ha letto la sentenza di assoluzione.
Voglia di urlare, di ballare sui tavoli, di baciare ogni passante che incontri indifferentemente dall'età o dal sesso.
Insomma la gioia di una vittoria condivisa. :ok
Elle66 Elle66 10/12/2020 ore 17.14.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

:rosa
Ciao Paolo, eri un gobbo ma solo nella maglia
VioIa22 VioIa22 10/12/2020 ore 18.20.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

...a me quel mondiale ricorda mio padre e la complicità con lui nel guardarlo...oltre alla finale vista su in montagna.... che poi con mio padre ho anche il ricordo della mitica italia-germania 4 a 3 e dei motorini che correvano per la strada con le bandiere a sventolare.... porca paletta... ;-(
Nemo.1972 Nemo.1972 10/12/2020 ore 18.43.05 Ultimi messaggi
segnala

TristeRE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

La partita che lo consegnò al mito e alla leggenda...



motosegaro motosegaro 11/12/2020 ore 07.41.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: O. T Paolo Rossi è quella estate dell:82

Io all'epoca della partita del Brasile lavoravo in fabbrica il titolare ci diede mezza giornata di ferie,abitavo in camapagna e mio padre mi trovò subito un lavoro, gli disse che l'avrei fatto dopo la partita ma non volle sentire ragioni e mi stacco la corrente.Il mio rimpianto era quello di non avere vissuto in diretta quelle emozioni, ma purtroppo avevo un padre quelli di una volta (se ripeteva gli ordini erano legnate).Paolo è stato un vero campione sia nel campo x quel poco che a giocato ma soprattutto nella vita
20353138
Io all'epoca della partita del Brasile lavoravo in fabbrica il titolare ci diede mezza giornata di ferie,abitavo in camapagna e...
Risposta
11/12/2020 7.41.41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.