Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2020 ore 12.38.14
segnala

(Nessuno)Proposte di riforma politica.

PATENTE DI VOTO.

Ne ho già parlato in molteplici occasioni. Se qualcuno abbisogna di specifiche o approfondimenti non avrò difficoltà ad accontentarlo.

RESPONSABILITA' SOLIDALE E ILLIMITATA.

Il gioco più diffuso in Italia è lo scaricabarile. Un controllo gerarchico del'operato dei diversi componenti i vari collegi, amministrativi o legislativi, è strutturalmente impossibile poiché rimarrebbe sempre inevasa la domanda su chi controlla i controllori.
L'unica alternativa fattibile è un controllo incrociato.
Questo è possibile solo per mezzo di una responsabilità preventiva che coinvolga tutti i componenti di un collegio, sia esso municipale, provinciale, regionale o parlamentare, in caso di abusi di competenze, omissioni di atti d'ufficio colpose o dolose, problemi derivanti da atti di pressapochismo, superficialità o incompetenza e veri e propri reati.
L stimolo verrà dato dalla volontà di ogni singolo individuo di evitare il proprio coinvolgimento personale in casini generati ad opera di terzi, il deterrente sarà costituito dalla sopravvenuta impossibilità, da parte di chi genera il problema, di poter contare sul silenzio colpevole o sulla distrazione interessata dei componenti lo stesso collegio.
In parole povere se un deputato compie una omissione, un reato o altro ne sono responsabili in solido i colleghi deputati tutti, se un consigliere regionale agisce in modo analogo ne sono responsabili o colleghi consiglieri ed il Presidente di regione, e così via.

VINCOLO DI PROGRAMMA ELETTORALE.

Copia dettagliata e sottoscritta dai candidati del programma elettorale di ogni partito, movimento o lista civica dovrà essere depositata presso la cancelleria del foro di competenza.
In essa dovranno essere inserite non solo gli obiettivi che il partito si impegna a conseguire ma anche le metodologie da utilizzare per tale conseguimento, i costi preventivati sugli stessi e la specifica dei soggetti sui quali tali costi graveranno, oltre alla metodologia preventivata per il reperimento dei fondi necessari.
'eventuale attuazione di operazioni esulanti dal programma o il mancato conseguimento degli obiettivi dello stesso per motivi esulanti il sopraggiungere di eventi oggettivamente imprevedibili comporterà nei confronti dei candidati una responsabilità indifferentemente amministrativa o penale.

VALUTAZIONE POST MANDATO.

Adogni nuova tornata elettorale, a livello amministrativo o politico, il cittadino verrà chiamato, oltre a scegliere i suoi nuovi rappresentanti, a valutare l'operato dei precedenti.
Tale valutazione potrà raggiungere diversi livelli di positività o negatività.
La prevalenza di questi ultimi comporterà per l'incaricato uscente una serie di sanzioni direttamente proporzionali al livello di negatività riscontrato nei suoi confronti.

N.B.:Niente esecuzioni in pubblica piazza, siamo in democrazia. Al limite potranno venire eseguite al riparo da sguardi indiscreti. x:-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.