Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

jorgebaronerafael jorgebaronerafael 06/02/2021 ore 13.43.50
segnala

(Nessuno)RE: ONORE & PRESTIGIO

@LaCiolaDura :

dipende!
Secret.Love Secret.Love 06/02/2021 ore 13.57.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ONORE & PRESTIGIO

@fiume.sandcreek scrive:
Nel 1861 la Germania non esisteva ancora a livello di entità nazionale.
Era ancora divisa quanto e più dell'Italia.


E' chiaro che non esisteva come Nazione ma come Popolo sì.
E insieme ai francesi influivano molto nelle scelte del destino dell'Italia.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 07/02/2021 ore 10.22.25
segnala

(Nessuno)RE: ONORE & PRESTIGIO

@Secret.Love scrive:
E' chiaro che non esisteva come Nazione ma come Popolo sì.
E insieme ai francesi influivano molto nelle scelte del destino dell'Italia.


Nel 1861 non vi era uno stato tedesco.
Non vi era una democrazia in Europa.
Non vi era presupposto alcuno che concedesse voce in capitolo a questo o quell'altro popolo al di fuori dell'arbitrio di un sovrano (tranne forse in Gran Bretagna).
Sei in grado di esporre, con i dovuti riferimenti, in qual modo il popolo tedesco ha influito sull'unificazione italiana?
Grazie.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.