Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

charlestrippen charlestrippen 18/07/2021 ore 16.17.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@BulliesHunter.7 :

ho letto qualcosa sul messaggero on line....ma non parlano di disastro.

mha...
sc2 sc2 18/07/2021 ore 20.39.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@BulliesHunter.7 : Non hai afferrato il punto. Intendo dire che un medico, in quanto addetto ai lavori, forse può rendersi conto che il bilancio rischi/benefici non è a favore di questi ultimi. Tu sapresti dire se un ciclo termodinamico sia vantaggioso o meno, guardandone il grafico PT? Un addetto ai lavori, sì.
sc2 sc2 18/07/2021 ore 20.45.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@charlestrippen : 1) Le "vaccinazioni" non esistono. Esistono vaccini contro questa o quella malattia, ma non i "vaccini" come categoria ontologica.
2) Tutti i vaccini finora introdotti sono sempre stati preceduti da una lunga fase sperimentale (da cinque a dieci anni, senza psicosi mediatiche (in sovrappiù, ben pochi paesi ne hanno resi alcuni obbligatori).
3) Come giustamente osserva, si tratta di un vaccino ancora sperimentale. Pertanto chi sceglie di sottoporvisi deve essere conscio di questo. Se poi, liberamente e lecitamente, accettasse comunque, bene: ma non si può, da qui, passare a un obbligo.
4) Io ho solo parlato di "contagi", non di sviluppo della malattia: ci mancherebbe che un vaccino non proteggesse dalle conseguenze gravi! A che servirebbe, allora? Il punto è che un contagiato è comunque contagioso e questo, porta a rendere inutile il vaccino come "prevenzione per gli altri"; al massimo, si può usare come prevenzione per sé stessi.
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 19/07/2021 ore 07.21.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@sc2 scrive:
Non hai afferrato il punto. Intendo dire che un medico, in quanto addetto ai lavori, forse può rendersi conto che il bilancio rischi/benefici non è a favore di questi ultimi.


Questa è una immane abominevole cazzata.
Se non ritiene il bilancio rischi/benefici favorevole al secondo dopo che tutta la scienza si è espressa nettamente e chiaramente a favore è e rimane appunto uno che non può segitare a fare il medico, in quanto a quel punto può mettere in discussione tutto, anche l'utilità di qualsiasi altro farmaco e/o terapia della medicina ufficiale.
Vada a fare l'omeopata.
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 19/07/2021 ore 07.51.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@sc2 scrive:
) Tutti i vaccini finora introdotti sono sempre stati preceduti da una lunga fase sperimentale (da cinque a dieci anni, senza psicosi mediatiche (in sovrappiù, ben pochi paesi ne hanno resi alcuni obbligatori).


La lunga fase sperimentale dei vecchi vaccini era dovuta ad una non preparazione tecnologica così avanzata come vi è ora.
Per dire, se il corona virus fosse accaduto nel 1973 ,dopo un anno e mezzo di circolazione ancora sarebbero al buio, con tentativi (bada bene: tentativi) alla carlona sui ratti da laboratorio di un qualche principio attivo che potesse funzionare.
Pggi è tutt'altra storia.
Ah..le psicosi mediatiche sono appunto mediatiche. E' il giornalismo, la stampa, l'informazione che fa sciacallaggio e sensazionalismo su tutto, andando a riferire e fare scoop persino se Burioni o Bassetti o Galli si infilano le dita nel naso.
In tal senso c'è da invidiare la vecchia censura sovietica o dei regimi in generale.
Non ci sarebbe questo terrorismo mediatico, non si vivrebbe in maniera così ansiogena, senza ombra di dubbio.
sc2 sc2 19/07/2021 ore 14.35.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@BulliesHunter.7 :
1) E' un po' difficile sostenere una simile posizione, quando non sono in pochi a porvisi contro.
2) Non dimentichiamo che la scienza non è consenso e, in quanto tale, non basta la "stragrande maggioranza" a fare la verità (che poi, in campo scientifico, ha un significato tutto particolare, Popper insegna).
3) Mettere ogni cosa in discussione è esattamente il sale della ricerca scientifica. Se non si facesse, saremmo ancora con il sistema tolemaico o a credere al tempo assoluto di Newton.
sc2 sc2 19/07/2021 ore 14.42.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@BulliesHunter.7 :
1) Non esiste tecnologia che possa trasformare dieci anni in dieci giorni. O almeno io non ne sono informato, magari ne sai più di me. Come si possono valutare allora gli effetti a lungo termine di un farmaco, se non con studi a lungo termine?
2) Se abbiamo una cattiva stampa, il problema non è certo di chi è prudente sugli argomenti di cui la cattiva stampa tratta.
3) Dio ci scampi dalla censura delle dittature! A meno che tu non rimpianga i "bei tempi" del braccio alzato o del pugno chiuso, ogni forma di censura dovrebbe essere messa senza riserve da parte.
charlestrippen charlestrippen 19/07/2021 ore 15.11.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

più di metà si vacineranno....vedremo quanti eroi resteranno conseguenti.

credo pochissimi. vi saprò dire...appena dirameranno il numero esatto.

ci sarà da ridere.

al momento sti eroi non hanno organizzato nessuna manifestazione di piazza style franza.
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 19/07/2021 ore 16.58.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@sc2 scrive:
1) E' un po' difficile sostenere una simile posizione, quando non sono in pochi a porvisi contro.
2) Non dimentichiamo che la scienza non è consenso e, in quanto tale, non basta la "stragrande maggioranza" a fare la verità (che poi, in campo scientifico, ha un significato tutto particolare, Popper insegna).
3) Mettere ogni cosa in discussione è esattamente il sale della ricerca scientifica. Se non si facesse, saremmo ancora con il sistema tolemaico o a credere al tempo assoluto di Newton.

La "stragrande maggioranza" in questo caso si basa su studi, dati oggettivi dimostrabili e inconfutabili, non è la "stragrande maggioranza" che preferisce Fedez come influencer o la "stragrande maggioranza" che ha una casa di proprietà o uno smartphone.
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 19/07/2021 ore 17.00.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Veneto, ultimatum ai 4974 medici e infermieri prof, irriducibili.

@sc2 scrive:
Non esiste tecnologia che possa trasformare dieci anni in dieci giorni.


Ma quali dieci giorni, ciarlatano. Non dire puttanate.
Un anno ci è voluto.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.