Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Elle66 Elle66 08/09/2021 ore 14.51.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo :

Ma no

È solo una mera questione di prospettive





fiume.sandcreek fiume.sandcreek 08/09/2021 ore 14.54.09
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo scrive:
non ce ne frega un cazzo: come non frega un cazzo alla spagna, a malta, alla grecia, alla croazia e a tutti gli altri che non hanno le natiche accoglienti come le tue, osvuoldone ac.coglione

si bloccano e basta


Mi ricordi il bambino viziato che vuole il giocattolo nuovo anche se non l'ha meritato.
Lo vuole e basta.
Magari qualche genitore sarà tanto fesso da accontentarlo per farlo smettere di sbraitare.
Ma la Legge non è un genitore fesso.
Ed è lei a comandare, non tu.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 08/09/2021 ore 15.01.44
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Tur.idduh scrive:
nessuno vieta di rettificarle queste leggi, tenendo conto del contesto in cui vengono applicate e degli effetti che producono. Non che si possa rimanere aggrappati ad articoli scritti più di 40 anni fa quando gli unici magrebini che solcavano i mari per venir nel paese delle banane erano quelli che andavano porta a porta a vendere i loro tappeti di merda.

se poi esiste gente come te -con la tua etica, diciamo- a cui fa comodo, per ragioni risapute- fingere che certi articoli non possano esser ragionevolmente modificati io non posso proprio farci una sega.

vorrà dire che nessuno potrà impedire -per ragioni umanitarie- ad un islamico di passar dall'Italia per per poi finire in Francia a taglare teste a sacerdoti cattolici, poiché questo significherebbe "muovere un atto di aggressione" o quel cazzo che è verso il paese del tagliagole maomettano.


quindi gli europei e i bianchi -beninteso, non i privilegiati di Brussel che partoriscono scientemente certe leggi- ma i poveri cristi dei quartieri operai, se ne stiano buoni.


Le Leggi da modificare, abrogare o promulgare sarebbero diverse dozzine.
Altrettanti i Trattati Internazionali da modificare (quelli precedentemente sottoscritti), da ripudiare (sempre quelli precedentemente sottoscritti) o ratificare (quelli nuovi da imporre alla comunità internazionale).
Non sapevo che l'Italia possedesse una simile autorità in campo globale.
E' sempre bello imparare qualcosa di nuovo. x:-)

N.B.: Una Legge nazionale, ordinaria o meno che sia, non ha potere vincolante se esulante le norme contenute nella Costituzione o nei Trattati Internazionali sopra citati.
Ciò significa che qualsiasi civile o militare possiede il diritto e persino l'obbligo di ignorarla.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 08/09/2021 ore 15.04.02
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo scrive:
chi se ne fotte di quello che ricordi tu?


La Legge.
Quella che contiene i tuoi diritti ed i tuoi doveri.
Non puoi quindi rivendicare diritti esulanti quelli che la Legge ti riconosce.
Come non puoi evitare i doveri che la stessa ti impone.

N.B.: Si, si, lo so, la realtà è troppo brutta. Meglio continuare a sognare.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 08/09/2021 ore 15.17.42
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo scrive:
alla legge importa quello che ricordi tu?


Personalmente ricordo che se un natante incontra altro natante in difficoltà in mare ha il dovere di soccorrere i suoi occupanti.
Ricordo che questi ultimi assumono la denominazione di naufraghi.
Ricordo che omettere soccorso agli stessi costituisce ipotesi di reato.
Ricordo che la Legge stabilisce che se tu non soccorri un negro in difficoltà, in mare o in terra, devi risponderne di fronte alla stessa.
Ricordo che la Legge esclude un blocco navale o terrestre in mancanza di belligeranza o di altri motivi consoni alle norme in auge ed ai trattati internazionali.
Quindi direi che è importante ciò che ricordo io, almeno fin quando coincide con ciò che dice la Legge.

Dai, non ti incazzare ulteriormente, poteva andar peggio, poteva piovere, invece c'è uno splendido sole.
Almeno da me. x:-)
tsunami1998 tsunami1998 08/09/2021 ore 16.22.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo : come li smonti tu, nessun altro
Non metter la sciolina sui vetri però tanto si autolesionano da soli.

Consigliali il fosforo a questi opportunisti senza scrupoli.oh oh oh
20448939
@Te.sdrhumo : come li smonti tu, nessun altro Non metter la sciolina sui vetri però tanto si autolesionano da soli. Consigliali...
Risposta
08/09/2021 16.22.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 08/09/2021 ore 16.23.42
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo scrive:
che affermava che ci sono più italiani in Argentina che in Lombardia


E non è vero?
Cioè un italiano che si trasferisce altrove rimane italiano o diventa brasiliano, cileno o argentino?
Ed un negro che si trasferisce in Italia rimane africano o diventa italiano?

N.B.: Naturalmente la risposta deve essere positiva o negativa per entrambi. Stesse regole stessi risultati.
Auguri. x:-)
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 08/09/2021 ore 17.59.35
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Te.sdrhumo scrive:
no! non è vero


Quindi un italiano che si trasferisce in Argentina diventa argentino.
Così come un kenyota (come la Kyenge) o un nigeriano o un maliano che si trasferiscono in Italia diventano italiani.
Giusto?

P.S.: O no? x:-)
almasemperpugnandis almasemperpugnandis 08/09/2021 ore 18.43.19
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@fiume.sandcreek :

Vedi che QUANDO (e succede spesso...) qualcuno ti INCASTRA e ha un carattere più RIFLESSIVO e MENO fumino del sottoscritto...SEI costretto a rifugiarti in angolo e arrampicarti sugli specchi come ho sempre affermato? :zompa
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/09/2021 ore 09.18.17
segnala

(Nessuno)RE: Salvini e Meloni...il MALE supremo...

@Tur.idduh scrive:
giri attorno alla questione. I criteri stabiliti dalla Convenzione di Ginevra e adottati anche dal paese delle banane sono vecchissimi di secoli e nel corso della storia sono stati ratificati più volte. Quindi si potrebbero modificare anche adesso prendendo il considerazione il momento storico attuale.

perché non lo fanno secondo te?


Non ti ho chiesto di esporre le tue congetture, le tue convinzioni o le tue masturbazioni mentali.
Anche perché le trovo assai noiose e ripetitive.
Ti ho chiesto se un negro che si stabilisce in Italia diventa italiano allo stesso modo in cui un italiano che si stabilisce in Argentina diventa argentino.
Non hai ancora avuto il coraggio di rispondere.
E non credo lo farai in futuro.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.