Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Emiratoarabo Emiratoarabo 19/09/2021 ore 00.54.55
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@fiume.sandcreek scrive:
I suoi principi vengono utilizzati in numerosi piani terapeutici.

Quindi vorresti dire che conosci come funziona l' estrazione dei principi attivi delle piante in generale e per quale tipo di cura vengono utilizzati.

Pianta medicinale e pianta officinale
Definizione dell'OMS
Riguardo alle piante medicinali propriamente dette, va ricordata la definizione proposta nel 1980 dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità):
“si considera pianta medicinale ogni vegetale che contenga, in uno o più dei suoi organi, sostanze che possono essere utilizzate a fini terapeutici o preventivi, o che sono precursori di emisintesi chemio-farmaceutiche”
Numerosi farmaci attualmente impiegati anche nei paesi industrializzati derivano da sostanze vegetali o comunque sono stati elaborati e modificati a partire da esse.
Inoltre, una stima dell'OMS ha valutato che le “erbe curative”, intese in senso lato, rappresentano la principale risorsa terapeutica per due terzi della popolazione mondiale.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 19/09/2021 ore 09.22.39
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@Emiratoarabo scrive:
Quindi vorresti dire che conosci come funziona l' estrazione dei principi attivi delle piante in generale e per quale tipo di cura vengono utilizzati.


No, mi limito a riferire quanto comunicatomi da un paio di conoscenti che esercitano la professione di medico presso altrettante strutture ospedaliere.
Ma indubbiamente le tue cognizioni sul tema sono superiori alle loro.
c.ioccolatino111 19/09/2021 ore 09.39.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@Elle66 scrive:
essacchiotto ci sono anche i principi


sciocchina, quali principi?
Quelli che rendono il drogato un rincoglionito mentre guida la sua macchinina, gira in bicicletta o magari fa zig-zag con il monopattino?
Un es.: se ti affacci alla finestra e caschi giù perchè ti sei imbottita di quella roba, cacchi tuoi, non frega a nessuno. Se rompi le balle a qualcuno e quello/a ti spacca la faccia, sono sempre cacchi tuoi e non frega a nessuno a parte colui o colei che ti ha reso un grumo il muso.
Già abbiamo 1000 e più problemi da risolvere in questo Paese del menga... ci mancherebbe pure liberalizzare le droghe per far felici i drogati dei centri sociali.

PS:
Svegliati tuberosa... l'utilizzo della cannabis come medicinale, o cannabis terapeutica, è stato introdotto anche in Italia negli ultimi anni, e questo basta e avanza.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 19/09/2021 ore 09.44.47
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@c.ioccolatino111 scrive:
questo basta e avanza.


Basta per te o deve bastare per tutti?
Elle66 Elle66 19/09/2021 ore 09.45.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@c.ioccolatino111 scrive:
ciocchina, quali principi?
Quelli che rendono il drogato un rincoglionito mentre guida la sua macchinina, gira in bicicletta o magari fa zig-zag con il monopattino?
Un es.: se ti affacci alla finestra e caschi giù perchè ti sei imbottita di quella roba, cacchi tuoi, non frega a nessuno. Se rompi le balle a qualcuno e quello/a ti spacca la faccia, sono sempre cacchi tuoi e non frega a nessuno a parte colui o colei che ti ha reso un grumo il muso.
Già abbiamo 1000 e più problemi da risolvere in questo Paese del menga... ci mancherebbe pure liberalizzare le droghe per far felici i drogati dei centri sociali.

PS:
Svegliati tuberosa... l'utilizzo della cannabis come medicinale, o cannabis terapeutica, è stato introdotto anche in Italia negli ultimi anni, e questo basta e avanza.


Hai una laurea in sociologia?
O parli a muzzo?
c.ioccolatino111 19/09/2021 ore 09.46.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@Emiratoarabo :

I due tuberi non sanno che in Italia è dal 2003 che si fa l'uso della pianta sotto forma di preparazioni farmaceutiche magistrali, è legale per alleviare i disturbi di alcune gravi malattie.

E questi sono i danni che la cannabis causa al cervellino dei fessi:

Tra gli effetti indesiderati (effetti collaterali) psicologici e neurologici che si possono verificare a seguito dell'assunzione di Cannabis si riscontrano:

riduzione della memoria
diminuzione della capacità di pensiero e di soluzione dei problemi
riduzione dei riflessi
alterazione della coordinazione dei movimenti
alterazione del senso del tempo
alterazione della percezione dei colori o dei suoni
alterazioni dell’umore
allucinazioni e psicosi (per dosi elevate)
La capacità di guidare o di utilizzare macchinari può essere alterata anche 24 ore dopo averla fumata.
c.ioccolatino111 19/09/2021 ore 09.48.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@fiume.sandcreek :

Guarda, già sei rinco di tuo, non me ne frega nulla se ti imbottisci di quella roba... ma se per un caso fortuito, rechi danni ad altri, se non viene buttata via la chiave, qualcuno di sicuro butterà via te :ok
c.ioccolatino111 19/09/2021 ore 09.50.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

Gli effetti sui processi mentali (euforia, rilassamento, sedazione), sono dovuti soprattutto al principale fitocannabinoide presente nella Cannabis.

I composti importanti presenti nella pianta per curare alcune patologie sono il cannabinolo (CBN) e il cannabidiolo (CBD). Quest'ultimo (CBD) non ha effetti psicoattivi ma agisce insieme al THC, su un'ampia varietà di malattie, tra cui il senso di nausea dovuto alla chemioterapia, il dolore cronico, la spasticità muscolare che colpisce le persone con sclerosi multipla, i disturbi del sonno, la sindrome di Tourette e il drastico calo di peso nei pazienti con AIDS.
c.ioccolatino111 19/09/2021 ore 09.51.07 Ultimi messaggi
c.ioccolatino111 19/09/2021 ore 09.52.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: referendum cannabis

@Elle66 scrive:
Hai una laurea in sociologia?


Questa, ce l'ha so tutto mi, il tuo capo fiume. Non te l'ha detto? ;-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.