Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

excristian1977 excristian1977 21/09/2021 ore 18.10.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@Nemo.1972 scrive:
@excristian1977 : La Palombelli o voleva dire altro o si è espressa male provando a cercare un motivo a questi delitti ormai deiventati seriali...la La Torre insegue facili consensi, ma non la sopporta più nessuno perchè per lei ogni frase, parola modo di dire ecc. ecc. è violenza...



esatto
Nordlibero Nordlibero 21/09/2021 ore 20.32.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

Alla fine La palombelli si è scusata.Bene. Un ingenuo scivolone,doveva capire che in una materia scottante il "politicamente corretto" non aspetta altro che estrapolare un virgolettato e tradurlo in una polemica strumentale!
85.Maya 22/09/2021 ore 08.58.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

Una volta si chiamavano delitti passionali.

Comunque un omicidio è un omicidio e come tale resta un fatto grave indipendentemente dal genere della vittima.
Mi risulta che in Italia muoiono ammazzati più uomini che donne, ma come mai non sento parlare di maschicidio?
Forse perchè gli uomini sono culturalmente sacrificabili?
Oppure secondo l'opinione pubblica esistono vittime di serie A (le donne) e vittime di serie B (tutto il resto della popolazione)?

Tuttavia se andate a vedere le casistiche, l 'Italia è al terzultimo posto per numero di ''femminicidi''.

Io invece voglio spezzare una lancia in favore di tutti quei maschi uccisi piscologicamente e economicamente dalla ex moglie che in fase di divorzio ha giurato di ''fargliela pagare cara''.
E ce ne sono tanti, ma tanti.
Molti di più dei ''femminicidi''.


etruscainfiore 22/09/2021 ore 10.03.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@85.Maya scrive:
ma come mai non sento parlare di maschicidio?


"Semplicemnte perche' nei femminicidi l'85% dei casi sono registrati in famiglia.
Femminicidio non e' banalmente omicidio di donna. Le parole sono importanti,
direbbe Nanni Moretti."

"I numeri del Viminale «ci dicono che non esiste una par condicio - commenta Silvia Garambois, che guida l'associazione GiULiA giornaliste - certo, gli uomini ammazzano di più; certo: ci sono più uomini che donne uccisi dalla violenza. Ma non in ambito familiare, non nelle relazioni sentimentali, dove solo da una decina d’anni (le leggi ne parlano dal 2013, i giornali da un anno prima) è stato dato un nome a un fenomeno che mina alle basi la convivenza democratica: il femminicidio»."

Che gli uomini siano ridotti sul lastrico da tante ex mogli e' un dato di fatto incontestabile.
Ma questa e' un'altra battaglia!
etruscainfiore 22/09/2021 ore 10.08.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@85.Maya scrive:
Tuttavia se andate a vedere le casistiche, l 'Italia è al terzultimo posto per numero di ''femminicidi''.



Siamo sempre sul podio! :-(
Nordlibero Nordlibero 22/09/2021 ore 11.02.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@85.Maya scrive:
Mi risulta che in Italia muoiono ammazzati più uomini che donne, ma come mai non sento parlare di maschicidio?



Anche se io credo questa legge sul femminicidio si è dimostrata inefficace fai bene a porti delle domande. , ti suggerisco un approgondimento.

La parola femminicidio ha una definizione complessa che non ha equivalenti nel caso di donne che uccidono uomini. La casistica dei femminicidi inoltre è talmente vasta e riconoscibile da averci fornito negli anni le coordinate di un meccanismo che si ripete in modi sempre simili. Sappiamo perché i tanti uomini che uccidono le donne lo fanno, non sappiamo invece perché le poche donne che uccidono gli uomini lo fanno – potrebbe trattarsi di casi isolati, di reazioni a situazioni di violenza o di altri motivi che variano di caso in caso.
85.Maya 22/09/2021 ore 11.16.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@etruscainfiore scrive:
Siamo sempre sul podio!


Ma che stai a dì?
85.Maya 22/09/2021 ore 11.24.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@etruscainfiore scrive:
Che gli uomini siano ridotti sul lastrico da tante ex mogli e' un dato di fatto incontestabile.
Ma questa e' un'altra battaglia!


Sarà anche un'altra battaglia, ma io non ne sento mai parlare dai mass media...
Anche in questo caso non vi è par condicio.
85.Maya 22/09/2021 ore 11.27.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@etruscainfiore scrive:
Semplicemnte perche' nei femminicidi l'85% dei casi sono registrati in famiglia.
Femminicidio non e' banalmente omicidio di donna. Le parole sono importanti,


Le parole sono importanti , appunto.
Stai attenta a considerare semplici e banali le dinamiche relazionali.
Sono molto più complesse di quel che credi.
excristian1977 excristian1977 22/09/2021 ore 12.30.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Femminicidi e violenza di genere: i casi Palombelli e La Torre...

@85.Maya scrive:
Una volta si chiamavano delitti passionali.

Comunque un omicidio è un omicidio e come tale resta un fatto grave indipendentemente dal genere della vittima.
Mi risulta che in Italia muoiono ammazzati più uomini che donne, ma come mai non sento parlare di maschicidio?
Forse perchè gli uomini sono culturalmente sacrificabili?
Oppure secondo l'opinione pubblica esistono vittime di serie A (le donne) e vittime di serie B (tutto il resto della popolazione)?

Tuttavia se andate a vedere le casistiche, l 'Italia è al terzultimo posto per numero di ''femminicidi''.

Io invece voglio spezzare una lancia in favore di tutti quei maschi uccisi piscologicamente e economicamente dalla ex moglie che in fase di divorzio ha giurato di ''fargliela pagare cara''.
E ce ne sono tanti, ma tanti.
Molti di più dei ''femminicidi''.



perchè quando la politica, specie la sx, non ha più idee ed ideali, si "inventa" queste cose.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.