Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 19.57.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Turidduhhhh scrive:
si certo, la ghisa l'ho chiamata ferro per deformazione professionale, siccome ti ripeto per la quarta volta che chi è del settore, diversamente da te, è abituato a chiamare ferro qualsiasi lega. E siccome stavo parlando con Vanlio che dice di lavorare col ferro ho utilizzato termini colloquiali, mettendo anche il termine "ferro" tra le virgolette, e differenziandolo dal ferro puro...

successivamente, siccome sei arrivato tu a rompere i coglioni con le tue inutili correzioni, ho rettificato..

ma siccome sei un rompicoglioni continui a rompere i coglioni...


Non mi riconoscere una mira che non posseggo.
Per romperti i coglioni dovrei usufruire dell'ausilio di potentissimi strumenti ottici.
Sono bersagli troppo piccoli.

Comunque riassumendo hai commesso quattro errori o, se vogliamo, quattro inesattezze:

1° La ghisa non è un Ferro ma una lega.

2° Il Ferro è un elemento base, non una lega.

3° Il Ferro non fonde a 1.500 gradi ma a 1.538 gradi centigradi.

4° Il ferro non è elemento atto alla combustione, come non lo è alcun metallo.

Ora, da buon destricolo cosa hai fatto a fronte delle inesattezze di cui sopra?
Hai manifestato la dignità di riconoscerle scusandoti per i tuoi errori?
Oppure hai cercato di giustificarle in forma rozza e volgare come da tua indole?
Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 20.04.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Indiano.1 scrive:
Certo è che stai rincoglionito forte per non capire che sono metalli


Anche il mercurio, a livello chimico, è un metallo.
Eppure allo stato naturale è liquido.
Ma naturalmente per un qualsiasi destricolo un metallo vale l'altro.
Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 20.11.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Indiano.1 scrive:
Dove li vai a prelevare i metalli compresi quelli liquidi come il mercurio


In genere i metalli non si prelevano ma si asportano.
I luoghi dove questi vengono rilevati in quantità consona allo sfruttamento industriale vengono denominati giacimenti, oppure miniere.
Possono essere a cielo aperto, a galleria o a pozzo.
Ma i metodi di estrazione sono troppo numerosi per poterli elencare tutti.
Elle66 04/10/2021 ore 20.18.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Frank.Castle63 scrive:
Non mi riconoscere una mira che non posseggo.
Per romperti i coglioni dovrei usufruire dell'ausilio di potentissimi strumenti ottici.
Sono bersagli troppo piccoli.

Comunque riassumendo hai commesso quattro errori o, se vogliamo, quattro inesattezze:

1° La ghisa non è un Ferro ma una lega.

2° Il Ferro è un elemento base, non una lega.

3° Il Ferro non fonde a 1.500 gradi ma a 1.538 gradi centigradi.

4° Il ferro non è elemento atto alla combustione, come non lo è alcun metallo.

Ora, da buon destricolo cosa hai fatto a fronte delle inesattezze di cui sopra?
Hai manifestato la dignità di riconoscerle scusandoti per i tuoi errori?
Oppure hai cercato di giustificarle in forma rozza e volgare come da tua indole?


Ti sei mai chiesto perché le industrie che producono i metalli a base ferrosa si chiamano acciaierie?

Non sarà mica perchè partendo dal ferro, elemento base, producono acciai?

Infatti il ponte che è bruciato non fatto con il ferro ma con l'acciaio, quale non ne ho la minima idea.
Ma certamente è un acciaio.

Il ferro leggo che brucia, sembra incredibile ma è così.
Tuttavia ci devono essere particolarissime condizioni che in natura non esistono, ma soprattutto, per far bruciare una trave di acciaio, che ne so, 1 cm x 10 mi parrebbe che si debba creare una situazione impossibile da costruire, puoi capire trovarla naturalmente.

Se le temperature superano i 1600 o 1700 °C il metallo diventa più fluido ma, certamente, non prende fuoco.
Puoi alzare la temperatura quanto vuoi, al massimo, esagerando, evapora ma non brucia.

Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 20.19.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Indiano.1 scrive:
L'alluminio dalla plastica e gli altri al comune di Beirut


L'alluminio, se non ricordo male, è un derivato della bauxite.
Trova ampio utilizzo nell'industria aeronautica e, più di recente, in quella motociclistica.
Se non ricordo male fu la Suzuki ad introdurre il primo telaio in alluminio di serie.
I tubi dovevano essere a sezione quadrangolare perché l'alluminio ha una duttilità assai superiore a quella dell'acciaio che lo ha preceduto in analoga funzione.
Anche se il suo peso è assai inferiore.

A proposito di componenti ultraleggeri nella sua NR 750 del 1991 la Honda introdusse diversi elementi in fibra di carbonio, che non è un metallo, ha una duttilità praticamente inesistente ma un peso irrisorio rispetto ai corrispondenti in acciaio o alluminio.
Elle66 04/10/2021 ore 20.20.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Frank.Castle63 :
Attenzione il discorso non vale per le polveri.
Quelle bruciano
L'alluminio in polvere è pericolosissimo
Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 20.24.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Elle66 scrive:
Ti sei mai chiesto perché le industrie che producono i metalli a base ferrosa si chiamano acciaierie?

Non sarà mica perchè partendo dal ferro, elemento base, producono acciai?

Infatti il ponte che è bruciato non fatto con il ferro ma con l'acciaio, quale non ne ho la minima idea.
Ma certamente è un acciaio.

Il ferro leggo che brucia, sembra incredibile ma è così.
Tuttavia ci devono essere particolarissime condizioni che in natura non esistono, ma soprattutto, per far bruciare una trave di acciaio, che ne so, 1 cm x 10 mi parrebbe che si debba creare una situazione impossibile da costruire, puoi capire trovarla naturalmente.

Se le temperature superano i 1600 o 1700 °C il metallo diventa più fluido ma, certamente, non prende fuoco.
Puoi alzare la temperatura quanto vuoi, al massimo, esagerando, evapora ma non brucia.


Di possibilità di combustione dell'elemento Ferro ne ha scritto il divulgatore scientifico Peter Kolosimo, negli anni ottanta se ben ricordo.
Ma insieme a tale elemento citava altre condizioni quali il livello di pressione atmosferica, di coesione delle particelle che formano il metallo, di presenza all'interno dello stesso di carbonati incombusti e di determinati isotopi.
Insomma roba da addetti ai lavori.

N.B.: In una cattedra universitaria naturalmente, non in una officina. ;-)
Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 20.29.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Elle66 scrive:
Attenzione il discorso non vale per le polveri.
Quelle bruciano
L'alluminio in polvere è pericolosissimo


Se non ricordo male è altamente tossico.
Ma tende a depositarsi piuttosto che a rimanere in sospensione.
Però dove si deposita fa danno.
Infatti negli anni ottanta alcuni tecnici che lavoravano alla realizzazione dei telai nei reparti corse della Yamaha e della HRC hanno subito forme di intossicazione più o meno gravi.
Lo stesso per alcuni operai della Brembo quando, all'inizio degli anni novanta, vennero provati dei dischi freno in alluminio (non tutti in alluminio, solo una patina di alcuni micron) per alleggerire l'avantreno e ridurre il lavoro della forcella.
Turidduhhhh Turidduhhhh 04/10/2021 ore 20.30.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Frank.Castle63 :

1) con questa risposta data al tuo collega zecca:

"Ci sono alcune leghe che fondono anche a temperature relativamente basse, tipo il fosoforo. il ferro non è neanche un metallo base, è una lega formata da cromo silicio carbonio e qualcos'altro, non essendo un metallo puro fonde a temperature diverse rispetto alle sue componenti."

dimostro a tutti meno che a te, che sei estremamente ottuso e sfiancante che so di cosa sto parlando.

quindi non devi venirmi a spiegare cosa sono le leghe, cosa è un ferro o cosa non è un ferro. Posto che è chiaro che intendessi quanto ho specificato già un paio di volte. Trovare ferro puro al 100% è difficilissimo, quindi, chi come me ha a che fare col ferro tutti i giorni, sa che quello che viene estratto e lavorato nelle indistrie non è ferro ma un'insieme di elementi.

è questo che intendevo quando ho scritto al tuo collega zecca:

"il ferro non è neanche un metallo base, è una lega formata da cromo silicio carbonio e qualcos'altro"


trovare ferro puro al 100% è quasi impossibile.

posto che sino ad ora più che di combustione ho parlato di fusione, mi spiace dover ancora una volta evidenziare la tua crassa ignoranza che non riesci a mascherare nemmeno folleggiando su Wikipedia.


Il Ferro è un materiale atto eccome alla combustione..

Skrekka occupati di negri va'...
Frank.Castle63 Frank.Castle63 04/10/2021 ore 20.33.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)FdI, Franco Cardini: "Giorgia Meloni è brava ma non sarà premier, attorno a lei dirigenti inaffidabi

@Turidduhhhh :

1° Mai sentito parlare della colonna di Ashoka, vero?

2° Citami un paio di casi di combustione del ferro documentati, grazie.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.