Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

BI.PA 15/10/2021 ore 20.31.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Informativa della Digos

Ci fu trattativa Castellino Forze dell ordine per essere scortati al sindacato.
Troppo comoda quella poltrona non si dimettera' mai.
Draghi pensa alla BCE

8616972
Ci fu trattativa Castellino Forze dell ordine per essere scortati al sindacato. Troppo comoda quella poltrona non si dimettera'...
Discussione
15/10/2021 20.31.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
eaccabbadda eaccabbadda 15/10/2021 ore 20.57.14 Ultimi messaggi
BI.PA BI.PA 15/10/2021 ore 21.00.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

Ispettore
Commissario
Questore
Prefetto
Ministro
E' una scala di solito si comincia dal basso per attivare in alto. Ma il capo indiscusso e' il ministro
eaccabbadda eaccabbadda 15/10/2021 ore 21.01.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

@BI.PA :
manca il capo della polizia che, si sa, in genere si occupa di agricoltura
Elle66 15/10/2021 ore 21.51.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

La manifestazione No Green pass di sabato scorso a Roma sfociata nell'assalto alla sede della Cgil non nasconde nessun complotto contro la destra politica, ma è semplicemente il frutto di errori nella gestione dei manifestanti da parte della polizia. A provarlo è un rapporto interno della Digos che già domenica mattina ha ammesso gli sbagli: a una parte del corteo è stato permesso di dirigersi verso la Cgil sottovalutando i rischi.

Secondo quanto racconta Repubblica, nell'annotazione della Digos si spiega che "verso le 17.30, attesa l'insistente richiesta dei numerosissimi manifestanti attestati in piazza del Popolo, viene loro permesso di effettuare un percorso dinamico verso la sede della Cgil", in modo da allentare la pressione verso palazzo Chigi e pensando di poter isolare Forza Nuova. I dirigenti che gestiscono la piazza, infatti, a quanto pare si fidano di quanto dice Castellino, tanto che nella nota si specifica che "il fine del percorso dinamico, così come richiesto dal leader romano di Forza Nuova, è un incontro con un rappresentante della Cgil".

Nemo.1972 Nemo.1972 15/10/2021 ore 22.00.54 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: Informativa della Digos

@Elle66 : La Lamorgese lo ha confermato: "sapevamo che Castellino intendeva dirigersi verso la sede della Cgil e non lo abbiamo fermato temendo ritorsioni..." e questi si sono fatti comandare da un tizio daspato, col divieto di uscire dalle 21.30 di sera alle 6.30 del mattino e l'obbligo di firma?
Elle66 15/10/2021 ore 23.50.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

@Nemo.1972 :
L'intervento alla camera della Lamorgese è qui

Dimmi in quale minuto e secondo dice di sapere che sarebbero andati alla CGIL.

ha spiegato che non si è potuto arrestare il Castellino, punto.

Non inventiamoci quello che non c'è.

Io non dico che non abbia responsabilità, ma se ne ha, vediamo che siano vere
Messicano8 Messicano8 15/10/2021 ore 23.54.27
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

E l' attacco Haker a giulio cesare nel 300 A.C durante l' invasione degli Ittiti.

Etnonimo
Il primo riferimento agli Ittiti si trova nell'Antico Testamento, dove vengono menzionati come Chittim o Hitti, da cui ebbe origine in greco chetaios (o chettaios) che in latino diventò hetaeus o hettaeus.

Il termine venne ripreso in mano da Lutero nel '500 che lo tradusse come Hethiter in tedesco, passato poi in italiano come Ittita.

Antico regno
Intorno al 2300 a.C. un gran numero di questi insediamenti soprattutto nell'ovest e nel sud, vanno incontro a una rapida decadenza e la popolazione autoctona viene progressivamente sostituita da popolazioni di lingua indoeuropea: I Luvi nel sud-ovest, i Palaici al nord e gli Ittiti (che parlavano una lingua detta nesita) al centro e all'Est.


https://it.wikipedia.org/wiki/K%C3%BCltepe
Messicano8 Messicano8 16/10/2021 ore 02.57.01
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

Moloch al Colosseo: riflessione su simboli, significati, cospirazione e occultismo
Send an email10 Last Updated: 8 minutes read


Moloch al Colosseo è stato scelto come simbolo per promuovere la mostra su Cartagine presente al Colosseo dal 27 settembre. Ed è subito cospirazione, occultismo, scandalo e riferimento ai “poteri forti”.
I discorsi sorti intorno alla statua di Moloch al Colosseo in occasione della mostra su Cartagine inaugurata il 27 settembre sono il sogno di qualsiasi antropologo che si sia occupato di occultismo e teorie del complotto. Quindi sono in pratica il mio personale desiderio avverato. Coglierò l’occasione per parlare in un modo più serio della vicenda, che in realtà è meno banale di quello che si possa pensare.

https://metropolitanmagazine.it/moloch-al-colosseo-significati-cospirazione-riflessione/

https://www.youtube.com/watch?v=KgoWMb7layA
Messicano8 Messicano8 16/10/2021 ore 03.12.44
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

04 settembre 2008
70 ANNI DOPO - ACCURATI LAVORI DI RESTAURO. FU PORTATO A ROMA DA MUSSOLINI
Torna a casa l'obelisco di Axum
Un'operazione da sei milioni di euro
Solenne cerimonia inaugurale per la stele restituita all'Etiopia
DAL NOSTRO INVIATO


https://www.corriere.it/esteri/08_settembre_04/axum_etiopia_rinnovata_amicizia_tensioni_eritrea_9223bf46-7abd-11dd-a3dd-00144f02aabc.shtml
Nemo.1972 Nemo.1972 16/10/2021 ore 13.35.34 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: Informativa della Digos

@Elle66 : Dico solo che la Lamorgese si è dimostrata un pessimo ministro degli interni, peggiore di Salvini, ma le viene perdonato tutto, anche le porcate di ogni ordine e grado, non si sa bene per quale motivo...ci fosse stato un altro al posto suo, Salvini o un nome a piacere, non sarebbe bastato il plotone di esecuzione per eliminarlo, chiamavano direttamente Thanos col Guanto dell'Infinito per polverizzarlo...
20461647
@Elle66 : Dico solo che la Lamorgese si è dimostrata un pessimo ministro degli interni, peggiore di Salvini, ma le viene...
Risposta
16/10/2021 13.35.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Nemo.1972 Nemo.1972 16/10/2021 ore 13.48.52 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: Informativa della Digos

@Elle66 : La Lamorgese risponde così: "il leader di Forza Nuova di Roma, Giuliano Castellino, si è messo in evidenza 'per il deciso protagonismo soprattutto nell'intervento a piazza del Popolo quando ha espresso la volontà di indirizzare il corteo verso la sede della Cgil.'" "La scelta di procedere coattivamente nei suoi confronti non è stata ritenuta percorribile dai responsabili dei servizi di sicurezza, perchè in quel contesto c'era l'evidente rischio di una reazione violenta dei suoi sodali con degenerazione dell'ordine pubblico".

Non lo hanno tratto in arresto a Piazza del Popolo per timori di ritorsioni lasciandolo libero, di fatto, di recarsi alla sede della Cgil...il succo del discorso cambia poco, non lo hanno fermato e hanno creato il caos altrove...
magoorinzio magoorinzio 16/10/2021 ore 13.51.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

@Nemo.1972 :

dovevano arresta<rlo in piazza. punto.

siamo uno Stato, non un bordello.
Turidduh1 Turidduh1 16/10/2021 ore 13.57.04
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

i "sodali" di Castellino.

Turidduh1 Turidduh1 16/10/2021 ore 13.57.50
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

@magoorinzio :

Orinzy, vaffanculo. :-)
Turidduh1 Turidduh1 16/10/2021 ore 14.03.13
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

i non-sodali di Castellino. A questo punto sarebbe interessante capire chi sono. Io ne indico qualcuno.

1) Landini
2) Il Rettiliano che sta svendendo l'Italia
3) l'economista Svampy
4) Skrekka
5) Orinzy
6) Paolowill
7) la semianalfabeta sarda
8) LA-Morgese
Turidduh1 Turidduh1 16/10/2021 ore 14.09.56
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

comunque BI.PA, scusa se ti provoco imbarazzi, non si può vedere uno che ti scrive in continuazione "onore a chi non ha mai tradito" che "dovevano arrestarlo in piazza" (il Castellino).


lo capisci che uno che ti scrive una cosa del genere, è uno che ha le idee parecchio confuse oppure è un incoerente, oppure è solo tonto.

Turidduh1 Turidduh1 16/10/2021 ore 14.11.59
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

Orinzy dovrebbe fare da tappetino umano al Rettile.

Mentre il Rettile vende a pezzi l'Italia, lui si sdraia sull'asfalto e gli fa da tappetino.
Elle66 16/10/2021 ore 15.21.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

@Nemo.1972 :
Tra le cose che dice, introducendo il passaggio che hai riportato, c'è: "gli elementi già acquisiti.."

Se ci ragioniamo sopra giungiamo a questo
Il castellino parla in piazza, dove il ministro non c'è.
Quello che dice lo sente la polizi, attraverso gli agenti presenti.
Ora che gli agenti si siano consultati con i superiori, poi hanno interpellato il questore, il quale ha parlato con il prefetto che ha chiesto al ministro cosa fare.

Se così fosse, il min lo sapeva ma è fantascienza.
Quindi è facile capire che l'elemento già acquisito l'ha saputo dopo.
Le decisioni, stando al un rapporto della Digos le ha prese direttamente la polizia.

Tra l'altro il Prefetto a Roma chi ce lo ha messo?

Si chiama Matteo Piantedosi


BI.PA BI.PA 16/10/2021 ore 15.58.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

l ordine interno dipende dal ministro.
Se qualcosa non va saltano molte teste.
La prima e quella del ministro, prefetto questore.
Il capo della polizia c entra poco e piu un capo amministrativo. Il capo e' capo nel bene e nel male.
Onori ed oneri.
Elle66 16/10/2021 ore 16.15.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Informativa della Digos

@BI.PA scrive:
l ordine interno dipende dal ministro.
Se qualcosa non va saltano molte teste.
La prima e quella del ministro, prefetto questore.
Il capo della polizia c entra poco e piu un capo amministrativo. Il capo e' capo nel bene e nel male.
Onori ed oneri.


In teoria si.
Poi ci sono degli equilibri politici, che determinano chi deve cadere e chi no.

Tuttavia se tu mi dici che il prefetto lo fa tizio te ne assumi la responsabilità

e quel prefetto non è stato scelto dal ministro, quindi nemmeno il questore.
Ora la catena di comando non è frutto di scelte dirette del ministro, ma sono state generate da un accordo politico.
Chi le ha volute non può chiamarsi fuori.

Chi ha voluto quel prefetto?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.