Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

turidduh5 turidduh5 15/11/2021 ore 19.59.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

commentami questo estratto.

non lasciar che la discussione decada, mendace siculo araboide.

Noi checche rivoluzionarie sappiamo vedere nel bambino non tanto l’Edipo, o il futuro Edipo, bensì l’essere umano potenzialmente libero. Noi, sì, possiamo amare i bambini. Possiamo desiderarli eroticamente rispondendo alla loro voglia di Eros, possiamo cogliere a viso e a braccia aperte la sensualità inebriante che profondono, possiamo fare l’amore con loro. Per questo la pederastia è tanto duramente condannata.

pagina 55 "Elementi di critica omosessuale", liberamente scaricabile in PDF.

http://www.puta.it/blog/documenti/Elementi_di_critica_omosessuale.pdf



considerato che questo è uno dei libri più venduti nel sottobosco arcobalenato, io m'inquieterei un pochetto.


perché nessun Luxuria ci ha mai detto che la loro icona di riferimento aveva una insana passione per i bambini? i tempi non sono ancora maturi?


la cosa si vuol normalizzare pian piano?
turidduh5 turidduh5 15/11/2021 ore 20.10.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

niente, l'essere insulso non vuole commentare.

comunque se penso che ci sono associazioni arcobalenate che intitolano sedi a uno schifoso del genere mi vengono i brividi.
85.Maya 85.Maya 15/11/2021 ore 20.10.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

In televisione si vede di peggio, ma non fa comodo dirlo.
turidduh5 turidduh5 15/11/2021 ore 20.12.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@85.Maya :

e chi cazzo se ne frega, io la tv non la guardo quasi più ormai.

comuqnue, tu condividi i pensieri dell'icona gay Mieli?


te li rammento::

Noi checche rivoluzionarie sappiamo vedere nel bambino non tanto l’Edipo, o il futuro Edipo, bensì l’essere umano potenzialmente libero. Noi, sì, possiamo amare i bambini. Possiamo desiderarli eroticamente rispondendo alla loro voglia di Eros, possiamo cogliere a viso e a braccia aperte la sensualità inebriante che profondono, possiamo fare l’amore con loro. Per questo la pederastia è tanto duramente condannata.

pagina 55 "Elementi di critica omosessuale", liberamente scaricabile in PDF.

http://www.puta.it/blog/documenti/Elementi_di_critica_omosessuale.pdf
Frank.Castle63 Frank.Castle63 15/11/2021 ore 20.16.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@turidduh5 scrive:
tu fai proprio schifo, sei una persona lurida dentro. Non ci sono cazzi in gomma? ci sono sempre opuscoli che può consultare qualsiasi bambino visto che sono lì in bella mostra , con contenuti sessuali espliciti all'interno.

ma è normale, nel sottobosco arcobalenato ritenere certe pratiche assolutamente condivisibili visto che l'icona di questi pervertiti le minimizzava già ai suoi tempi, poiché, diceva:

Noi checche rivoluzionarie sappiamo vedere nel bambino non tanto l’Edipo, o il futuro Edipo, bensì l’essere umano potenzialmente libero. Noi, sì, possiamo amare i bambini. Possiamo desiderarli eroticamente rispondendo alla loro voglia di Eros, possiamo cogliere a viso e a braccia aperte la sensualità inebriante che profondono, possiamo fare l’amore con loro. Per questo la pederastia è tanto duramente condannata.

pagina 55 "Elementi di critica omosessuale", liberamente scaricabile in PDF.

http://www.puta.it/blog/documenti/Elementi_di_critica_omosessuale.pdf


Andiamo per ordine:

qualcuno dalla regia mi dice che su questi banchetti campeggiano persino piselli in lattice, più opportunamante chiamati dildo nel linguaggio corrente.

Quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

ah sicuro, prima ti preoccuperesti sicuramente dell'erotizzazione dei cinquenni.

Anche quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

io esibirei il cazzo di gomma che c'è sul tavolino

Anche quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

se pensi sia normale mostrare cazzi di gomma a dei bambini fallo coi tuoi nipoti se ne hai e non coi figli degli altri.

Anche quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

in questo cesso di paese è possibile mostrar cazzi di gomma a dei bambini

Anche quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

una fiera dove ci sono vagine e cazzi in bella vista

Anche quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

se ritieni normale che ad una fiera per bambini vengano esposti falli non avresti bisogno di dirgli che quei falli, scusa, che quei cazzi, sono dei gelati, puoi arrampicarti sugli specchi quanto vuoi...

Anche quanto sopra evidenziato lo hai scritto tu.

Però non ci sono falli artificiali sul bancone.
Non ci sono organi sessuali maschili o femminili sul bancone.
Non ci sono immagini pornografiche o sessualmente esplicite sul bancone.
Tutto ciò esiste solo nelle tue fantasie ricche di perversioni.
L'unica cosa reale è la tua intolleranza e la scurrilità che utilizzi nel manifestarla.

2° Esiste una sessualità infantile come una adolescenziale.
Da persona matura le ho superate entrambe.
Tu sei evidentemente ancorato alla seconda e ad inconfessabili fantasie sessuali che additi a terzi pur di non riconoscerle a te stesso.
A fronte dei presupposti che manifesti sarei assai restio a lasciare un minore in tua compagnia.

3° Se affermi che all'interno degli opuscoli che citi appaiono riferimenti sessuali espliciti vuol dire che li hai consultati personalmente.
Magari per eccitarti.
Oppure ti è stato comunicato dalla stessa regia che ha citato i falli in lattice che alla fine hai dovuto riconoscere come inesistenti.

CONCLUSIONE:

Non hai bisogno di inventare scuse atte a giustificare la tua omofobia ed il tuo odio nei confronti del diverso. Sei un destricolo, ed il tuo livello evolutivo non è ancora atto a recepire concetti come comprensione, tolleranza o rispetto.
85.Maya 85.Maya 15/11/2021 ore 20.18.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@turidduh5 scrive:
e chi cazzo se ne frega, io la tv non la guardo quasi più ormai.


Ti svelo una cosa che sicuramente ti traumatizzerà: il mondo non ruota intorno a te.
E' tipico dei bambini infatti, credere che tutto sia dovuto loro e fanno i capricci se non ottengono ciò che vogliono.
Si sentono insomma al centro del mondo.

Frank.Castle63 Frank.Castle63 15/11/2021 ore 20.27.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@85.Maya scrive:
il mondo non ruota intorno a te.


No?
Come no?
Ma che cazzo dici? x:-)
turidduh5 turidduh5 15/11/2021 ore 20.33.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@85.Maya :

invece è tipico di quelle come te scansare argomenti scomodi andando sul personale.

su, commentami l'estratto, poi magari mi spieghi anche com'è possibile che una persona che inneggia alla pedofilia venga presa come modello dal mondo degli arcobalenati.
85.Maya 85.Maya 15/11/2021 ore 20.37.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@turidduh5 scrive:
invece è tipico di quelle come te scansare argomenti scomodi andando sul personale.

su, commentami l'estratto, poi magari mi spieghi anche com'è possibile che una persona che inneggia alla pedofilia venga presa come modello dal mondo degli arcobalenati.



Bisognerebbe leggere tutto il libro.
Decontestualizzare una frase dall'intero contesto potrebbe essere fuorviante.
85.Maya 85.Maya 15/11/2021 ore 20.39.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Caritas, un felice connubio con gli Arcobalenati

@turidduh5 :

Comunque i bambini la tv la guardano e anche molto.
E se ne vedono di peggio.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.