Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2021 ore 13.33.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

Impressiona leggere dell’educazione che Moira e il fratello ricevevano dai genitori, perché ricalca quella dell’ideologia gender che oggi viene introdotta nelle scuole con la parvenza di una cosa buona, inclusiva, tollerante. Nel volume emerge che i due si sposarono per fare figli ma che «prendevano in giro il matrimonio…non esisteva alcun momento della loro relazione in cui Walter pensò ad alcuna forma di esclusività sessuale per entrambi”. Moira spiega che per lui la Chiesa era contro il sesso, perché vuole privare del suo potere l’uomo, tanto che se le persone non sono omosessuali è per colpa della religione e della società». Marion e Walter, membri attivi del movimento femminista ed Lgbt, in casa ripetevano che «bisognava salvare la gente insegnando loro queste cose fin da piccoli e sessualizzandole». Certi che anche fare sesso con loro avrebbe contribuito alla liberazione: «Non era fare qualcosa di male, non era qualcosa che poteva distruggere una persona e farle tentare il suicidio», scrive Moira. E quando le vittime di suo padre lo denunciarono? «Pensò che gli avevano fatto il lavaggio del cervello». Scrive ancora la figlia che la pedofilia, sperimentata sulla sua pelle, «non genera amore ma schiavitù, dipendenza dall’adulto».

Ma Moira non è la sola, perché già anni fa Dawn Stefanowicz scisse Fuori dal Buio, la mia vita con un padre gay «contro una nuova, inaudita forma di abusi sui minori, legalizzata e promossa dagli Stati che hanno abbracciato un’ideologia del tutto falsa, per la quale ogni tipo di vissuto e ogni forma di convivenza vengono considerati leciti ed equivalenti».

Non è un caso, dunque, se dall’accettazione culturale dell’omosessualità si sta passando a quella della pedofilia. Come ha ricordato l’associazione “Le Voix de l’Enfant” dopo che nel 2017 un tribunale francese ha scagionato dall’accusa di stupro un ventinovenne che aveva abusato di una bimba di 11 anni (è successo anche in Italia): «La questione del consenso o della sua assenza non dovrebbe mai essere tenuta in considerazione se si tratta di minori vittime di stupro».
Eppure se ne inizia a parlare. Prima sessualizzandoli all’asilo e poi affermando: ma se il bimbo è consenziente, perché no?


Voi sinistri del progresso... potete sbraitare di diritti civili dei gay, ecc. e raccontarci che sono tutti buoni e giusti, liberi di fare ciò che vogliono, ugalia ma diversi dagli etero... nello stesso momento però, non conoscendo a fondo tutto il mondo Lgbtq+, sputate e massacrate i diritti civili dei soggetti più fragili e bisognosi di protezione: i minori.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2021 ore 13.34.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@EL.GARLIC scrive:
Ma ti rendi conto che se dovessimo prendere come esempio negativo, tutte le vicende macabre e immorali che sono avvenute all'interno di famiglie etero e cristianissime, ne uscirebbe un film horror per cui dovremo chiedere la messa al bando del matrimonio etero?

La tua propaganda spicciola da ebeti, fa ridere.


Quale propaganda?
Voi propagandate cose inaudite non rispondendo a delle semplici domande ma sviando il discorso, oppure c'è chi risponde con LOL
EL.GARLIC EL.GARLIC 16/11/2021 ore 13.37.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@c.ioccolatino111 scrive:
Quale propaganda?

Strano che ti sia soffermata solo su questa frase e non abbia riflettuto su quello che ho scritto precedentemente. :haha
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2021 ore 13.40.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@EL.GARLIC :

Strano che tiri fuori le famiglie perverse e reputi ebete la mia "propaganda" (!?)
L'avevo già scritto in precedenza, in un altro thread che piano, a piano, con la scusa dei diritti civili, ci saremmo incamminati verso la più bieca deparavazione... e tu mi rispondesti come hai rispoto qui. :-)))
Non esiste un termine adatto a descrivervi.

Dopo l'omosessualità viene ormai sdoganata dalle accademie americane, dal mondo della moda e dai tribunali, anche la pedofilia. A partire da alcuni fatti Don Fortunato Di Noto, dell’associazione Meter, che da vent’anni si batte contro la pedofilia incontrando anche le piccole e "crescenti vittime” dell’ipersessualizzazione della società, spiega le conseguenze di un sessualità privata del suo scopo. "A lungo andare non può che contemplare anche la pedofilia che viene definita "consenziente"".

Don Di Noto, la Corte di Cassazione nel 2013 ha confermato la pena “mite” di un 60enne perché la sua vittima, di 11 anni, sarebbe stata “consenziente” e lui “innamorato”. Allo stesso modo il tribunale di Vicenza aveva inflitto una condanna ridotta ad un macellaio di 34 anni che aveva avuto rapporti sessuali con una tredicenne. Com'è possibile?


https://lanuovabq.it/it/pedofilia-sdoganata-lesito-della-liberazione-sessuale
turidduh5 turidduh5 16/11/2021 ore 13.46.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@EL.GARLIC :

si, mi riferivo a quel cagone depravato e so chi sono i Cramps. Inoltre non ascolto solo musica metal e poi l'aspettativa di vita maschile non è 60 anni, se uno muore a quella età non muore da vecchio.
turidduh5 turidduh5 16/11/2021 ore 13.53.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@c.ioccolatino111 :

insomma, questo aveva proprio una filosofia di vita arcobalenata, tipo Mieli, l'icona gay che sicuramente Skrekka il Re del Mendacio apprezza.

scopare anche alberi, basta che siano consenzienti e che ci sia l'ammmoreh.
EL.GARLIC EL.GARLIC 16/11/2021 ore 13.54.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@turidduh5 : La storia della musica ci ha insegnato che si può morire a 27 anni e diventare leggenda.


c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2021 ore 13.54.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@EL.GARLIC :

Io NON ho mai scritto che tutti i gay, lesbiche, trans, sono pedofili come l'essere informe per metà siciliano continua a scrivere scemenze che mi attribuisce... anzi, più volte ho anche scritto che considerare l'omosessualità e pedofilia comportamenti devianti, frutto della stessa radice è sbagliato perchè si generalizza e si butta nello stresso sacco pervertiti e persone.
Ecco perché distinguere non è solo opportuno ma anche doveroso per il rispetto della dignità delle persone.
Tuttavia, bendarsi gli occhi per negare ogni evidenza che vi viene messa sotto... pure ripetere i soliti monologhi insulsi per denigrare chi pensa diversamente da voi sinistri, è un atteggiamento... uso la tua stessa parola: ebete :ok
turidduh5 turidduh5 16/11/2021 ore 13.56.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@EL.GARLIC :

sicuramente meglio di Fedez!
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2021 ore 13.59.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: . “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili“

@turidduh5 :

Si denota una deriva della civiltà.
Non mi frega un cactus se gay e lesbiche vogliono sposarsi e metter su famiglia... che lo facciano. Gli orfanotrofi sono pieni di bambini abbandonati innocenti che attendono il genitore 1 e il genitore 2. Tanto più che fanno girare l'economia.

Ma che nei diritti civili che tanto ai sinistri piacciono, subentrino pure perversioni, NO... questo è da bandire.
Stiamo importando dagli altri stati tutta la schifezza inimmaginabile, in nome dei diritti civili di certi adulti, importeremo anche questa "legge"?

https://it.wikipedia.org/wiki/NAMBLA

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.