Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Messicano11 Messicano11 30/11/2021 ore 15.20.11
segnala

(Nessuno)In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

Giorgia Meloni: Toscana, immigrato cuoce come se nulla fosse un povero gattino fuori alla stazione ferroviaria. Tolleranza zero!
102.534 visualizzazioni
Fratelli d'Italia
IMMAGINI RACCAPRICCIANTI! #Toscana, #immigrato cuoce come se nulla fosse un povero #gattino, tra urla e la (


BuIlshitDetector BuIlshitDetector 30/11/2021 ore 15.23.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@Messicano11 :
E` vecchio sto video...
lo denunciarono a questo qua....
scommetto che se la ride ancora

In questura gli avranno dato pure uno stuzzicadenti, che la carne di gatto e` STOPPOSA....
Messicano11 Messicano11 30/11/2021 ore 15.25.51
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@BuIlshitDetector scrive:
E` vecchio sto video...
lo denunciarono a questo qua....
scommettoche se la ride ancora

In questura gli avranno dato pure uno stuzzicadenti, che la carne di gatto e` STOPPOSA....

Sai quanti ne hanno cucinati nel frattempo iguane e topi di fogna compresi.
Ovvio che il video è vecchio.


:haha :haha


................

BuIlshitDetector BuIlshitDetector 30/11/2021 ore 15.29.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@Messicano11 scrive:
@BuIlshitDetector scrive:
E` vecchio sto video...
lo denunciarono a questo qua....
scommettoche se la ride ancora

In questura gli avranno dato pure uno stuzzicadenti, che la carne di gatto e` STOPPOSA....


Sai quanti ne hanno cucinati nel frattempo iguane e topi di fogna compresi.
Ovvio che il video è vecchio.

Al processo, al giudice, st'africano gli ha regalato pure un souvenir,
un incisivo del gatto, che non era commestibile.
Messicano11 Messicano11 30/11/2021 ore 15.32.03
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@BuIlshitDetector scrive:
Al processo, al giudice, st'africano gli ha regalato pure un souvenir,
un incisivo del gatto, che non era commestibile.

Gli hanno dato il Bonus Caritas con una nuova tessera spesa al supermercato a carico di Svampy green pass.

180 euro da spendere nei centri affiliati delle azioni cattoliche dei preti del PD.
mery1981 mery1981 30/11/2021 ore 15.43.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

anche se sto video e' vekkio sempre ricordateve che se magnavano in africa
laprimaluna laprimaluna 30/11/2021 ore 15.49.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@Messicano11 scrive:
Giorgia Meloni


Le consiglio un giro dalle parti di Vicenza.
Magari in qualche taverna paesana glieli rifilano come carne di coniglio.
Messicano11 Messicano11 30/11/2021 ore 15.52.16
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@laprimaluna scrive:
Le consiglio un giro dalle parti di Vicenza.
Magari in qualche taverna paesana glieli rifilano come carne di coniglio.

Ci mandiamo a svampy con il ruolo di ispettrice mongola con il libretto delle multe in mano.
Te la immagini che non si ricorda manco come si mantiene la Penna in mano...
la vedi che scambia gli asini che volano per i ciucci volanti.
Skrekka Skrekka 30/11/2021 ore 16.01.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@laprimaluna :

io invece ti consiglio qualche lettura in più per limare la tua manifesta ignoranza.

Un vecchio detto, che testimonia la povertà del territorio (forse il più povero tra tutte le città della Serenissima) e della sua gente, chiama i vicentini magnagati».
Rassegniamoci. Con questa immagine i vicentini sono conosciuti in tutta Italia, e probabilmente ci vorranno altre centinaia di anni per togliersela di dosso. Ammesso che ci si riesca.

Quando si parla di vicentini magnagati, bisogna fare i conti con la categoria della leggenda.


C'è chi ha ironizzato: «La leggenda non è poi così lontana dalla verità; è la storia che non è ancora stata messa a punto». Nella vita è sempre questione di punti di vista. Scherzi a parte, le leggende sui vicentini magnagati sono sostanzialmente tre: una è riferita ai moti risorgimentali antiaustriaci del 1848 e le altre due al periodo d'oro della Serenissima, vale a dire un arco di tempo lungo quasi quattrocento anni, a partire dalla dedizione di Vicenza a Venezia nel 1404. Peraltro la struttura di questi ultimi due racconti è opposta. Queste leggende in taluni casi sono riferite da autori locali mentre in altri casi le opere vicentine semplicemente amplificano la tradizione orale.

Si tratta di due situazioni da sempre considerate positive per la città, al punto da diventare elementi costitutivi della sua identità.

In tutti e tre i casi,è importante sottolinearlo, non esistono prove storiche convincenti (anzi, non ne esistono proprio...) per dare a queste versioni il timbro dell'autenticità e della verità.



laprimaluna laprimaluna 30/11/2021 ore 16.34.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In Toscana dormono mentre nelle stazioni cucinano i Gatti

@Skrekka scrive:
io invece ti consiglio qualche lettura in più per limare la tua manifesta ignoranza.


Per caso lei, che da dell'ignorante agli altri, abita a Vicenza o provincia?
O le basta copiancollare googlando per fare il professorone ?



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.