Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

streetdancers streetdancers 13/07/2011 ore 21.44.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Burian87 scrive:
Leggete questo

http://www.emofilici.com/Aids/Aids%20sintomi.htm

Gli effetti collaterali dell’AZT sono poco piacevoli e potenzialmente pericolosi, di conseguenza i medici sono riluttanti a somministrarlo a soggetti che non mostrano i sintomi dell’infezione da HIV; molti esperti, tuttavia, ritengono che quanto prima viene somministrato il farmaco, tanto più efficaci saranno gli effetti a lungo termine. Per coloro che iniziano il trattamento antivirale, sarebbe meglio associare l’AZT ad altri farmaci antivirali, quali la dideossinosina (ddi) o la dideossicitosina (ddc), perché tali combinazioni offrono effetti prolungati rispetto al solo AZT e, in certi casi, riescono a tenere sotto controllo la malattia. Le infezioni e i tumori che si sviluppano nei soggetti affetti da AIDS sono curabili. Le lesioni cutanee del sarcoma di Kaposi, per esempio, rispondono molto bene al trattamento radioterapico e molte altre infezioni tipiche dell’AIDS rispondono a farmaci antibiotici e antivirali. Ai soggetti affetti da AIDS viene anche somministrato un trattamento preventivo contro la polmonite da Pneumocisti (vedi Polmonite). Sembra che l’associazione tra farmaci antivirali e trattamento sintomatico stia consistentemente allungando la vita dei soggetti con infezione da HIV.

Una domanda che ancora non ha trovato risposta è se il trattamento con l’AZT debba essere iniziato immediatamente nei soggetti che si sono esposti al contagio del virus (attraverso il contatto con sangue contaminato, a causa di una violenza sessuale, ecc.). Questo trattamento e molti altri sono oggetto di studio in una serie di continue sperimentazioni cliniche

C'è una statistica che fa vedere chiaramente che tutti i soggetti che venivano curati con l'azt morivano in poco tempo e morivano quasi tutti!!!Addesso c'è l'HAART che nn allunga la vita ai sieropositivi come ci fanno credere ma è semplicemente meno tossica e così ci mette più tempo ad uccidere a differenza dell'azt...L'AZT prima che fosse inventata la storiella dell'aids era un farmaco che era stato messo a bando per la sua elevatissima tossicità!!!
Burian87 Burian87 14/07/2011 ore 08.47.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Comunque sono del parere, come diversi medici anche, che se non c'è sintomatologia è assurdo somministrare un farmaco pieno di effetti collaterali e pericoloso. Magari un giorno ci renderemo conto di tante cose assurde della medicina ufficiale, come ora ci rendiamo conto ad esempio di quanto era assurdo alcuni secoli fa, riempire di salassi un organismo malato pensando così di togliere la malattia (finendolo così di distruggere).
Promethian Promethian 16/07/2011 ore 15.19.49
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Il grosso dramma è che, da quello che vedo, c'è il serio rischio che street abbia ragione (almeno su questo, non sul resto).
Le statistiche sono chiare, il foglietto illustrativo pure, così come gli HIV-positivi ASINTOMATICI per 20 anni, così come i malati di AIDS HIV negativi...

Promethian Promethian 16/07/2011 ore 15.20.59
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Confesso che, per quanto riguarda vari tipi di malattie, non mi fiderei della scienza ufficiale.

c'era una bella ricerca - "vi curereste secondo questi metodi" (comuni, standard), una indagine rivolta ai dottori.
La stragrande maggioranza ha detto di no.
Laidback Laidback 19/07/2011 ore 00.07.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

L'HIV è un virus. L'AIDS è la sindrome immunodepressiva causata dal virus dell'HIV. Una volta contagiati dall'HIV si inizia a sviluppare l'AIDS dopo 6 mesi in media. La positività dei test (ELISA III e IV generazione) è sicura dopo 3 mesi dall'ultimo rapporto sessuale a rischio. Il punto fondamentale riguardo i dubbi sull'AIDS è che la gente muore di AIDS. Uno stupido batterio molto comune solitamente crea una polmonite che in un individuo sano nemmeno si svilupperebbe, perchè il sistemo immunitario lo neutralizzerebbe subito, ma in malato di AIDS avrebbe vita facile.
Promethian Promethian 21/07/2011 ore 18.40.51
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Ti voglio bene anche io.
Non ti offendere, ma mantengo un certo sano scetticismo, se non sulla malattia... sicuramente sulle "cure" che somministrate al momento.
streetdancers streetdancers 02/08/2011 ore 04.27.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

ampicillina scrive:
Vedo con piacere che oltre ad essere degli "ignoranti"in materia siete anche così presuntuosi da capire più dei ricercatori cos'è l'aids siete talmente bravi da confondere la proteina c reattiva con ala polimerease chain reaction , oltre ad aver studiato questo virus per anni visto che sono ricercatore e laureata sono iscritta ad un forum di persone ammalate di HIV che non ammettono certe stupidaggini visto che molti si sono contagiati a causa di persone come voi che negano la realtà perchè non lo dite a loro che non esiste l'aids astenetevi perchè oltre a fare brutte figure vi tirate propio l'odio della gente.

Mi spiace ma qui chi pecca di presunzione sei tu siccome affermi che l'hiv esiste quando nn è stato ancora isolato secondo i criteri della virologia e soprattutto nn c'è nessuna prova scientifica che dimostra la correlazione tra hiv e aids...Sono tutti bravi a ripetere ciò che c'è scritto sui testi didattici ma putroppo l'ovvio nn lo contralla mai nessuno!!!Fatti un pò di ricerche e guardati tutte le incogruenze che ci sono intorno a questa malattia!!!
Promethian Promethian 12/08/2011 ore 18.27.52
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Ampicillina.
Mi dovrai scusare, ma la categoria medica, ad ora, è piena di teste di cazzo.
E non sto scherzando.

Col dovuto rispetto, io magari non ne saprò un cazzo, ma dubito che voi ne sappiate molto di più.
Ho letto le statistiche di sopravvivenza. Immagino anche tu. Hai notato come si siano alzate di botto da quando l'AZT non viene più somministrato come prima "cura"?
Promethian Promethian 13/08/2011 ore 02.01.03
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Amp,

Ripeto, non ti offendere.
Ho fatto una domanda specifica, non ti ho chiesto di spiegarmi il funzionamento di niente.

Ti dirò quello che vedo.
Vedo una malattia che non è stata capita, neanche di striscio, fino a pochissimo tempo fa. Parliamo di una identificazione negli anni 80, e poi, come succede sempre in questi casi, di una serie di tentativi poco convincenti di cura.
Fra cui, IMHO, l'AZT.

Ora, è chiaro che i primi poveracci che beccano qualcosa di nuovo fanno da cavia, volenti o nolenti. Ed è ancora così in ambito cancro. I vari protocolli non offrono una cura, neanche per il cazzo, se non in pochi casi in cui la malattia è circoscritta. Anche in questo caso, la mia sensazione è che la medicina ne capisca poco e niente. Stanno continuando a usare la gente come cavia... non so a questo punto quanto sia giusto, ma questa è una digressione.

La mia tesi è abbastanza chiara - per una malattia come l'AIDS, semplicemente non avete nessuna idea di quale sia una terapia decente, perchè non avete avuto il tempo di testare le vostre "terapie". Per un confronto fatto bene vi servirebbero 10 anni, minimo, per ogni singolo farmaco. Figuriamoci per il cocktail attuale.
Avreste bisogno di due popolazioni - una che prende il placebo, l'altra che prende il "farmaco". E dovete seguirle per anni, visto che l'AIDS non uccide in poche settimane.

Ora, si da' il caso che questo confronto stia venendo fatto da madre natura. Alcuni pazienti non si sono sottoposti a cure mediche, ci sono dei siti americani al riguardo, e la loro speranza di vita non sembra essere molto diversa da quelli che si sottopongono alle cure.
http://www.livingwithouthivdrugs.com/

Bada bene.
Io non sto dicendo che l'Aids non esiste. Non ne ho le competenze, anzi.
Sto dicendo una cosa molto diversa - non sapete molto, dottori o farmacisti, al riguardo. Gli studi sono tutti recenti e incompleti. L'AZT a Occidente non viene più usato (chissà come mai), ma viene dato in Africa. E ora si preferisce evitare di cominciare subito la cura col cocktail, ma si aspetta che il paziente sviluppi i sintomi.

Questo dovrebbe portare non a dubitare della malattia, ma sicuramente della cura. Sulla natura stessa della malattia dovrei esprimermi più a lungo... ma faccio presente che un tempo si credeva che si potesse restare asintomatici per sette anni. Ora il limite è stato spostato indefinitamente.
Bisogna farsi due domande, signora. Mi rendo conto che vedi molta miseria, attorno a te, e che controfirmare l'ortodossia sia l'unico comportamento accettabile per chi vive di essa - ma da essere umano a essere umano, lasciatelo dire: su questo argomento non avete risposte.

Promethian Promethian 14/08/2011 ore 20.18.22
segnala

(Nessuno)RE: L'aids è realmente causata dall'hiv oppure no?

Amp,

la verità medica parla con la lingua della statistica.

Io ho parlato, chiaramente, di AZT, e ti ho chiesto di portare quei dati...
Sulle nuove cure (sul cocktail) non ho ancora dati decenti per esprimermi, quindi per ora evito di farlo, e lascio che siano i malati a parlare (da cui il link al sito).

La domanda, a cui bisogna dare risposta statistica, è questa - le cure migliorano la vita dei malati? In termini di qualità e quantità?

Mi dispiace per il tuo male, davvero. E so come possono essere merdosi i medici, perchè vengo dal sud italia. Ma non è un crimine dubitare - è un crimine non farlo. Quanto alle "nuove sperimentazioni", ne stanno portando avanti una al san gerardo di Monza, praticamente sotto casa mia.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.