Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

paciokkina.84 30/11/2012 ore 17.46.21 Ultimi messaggi
segnala

Importantecibi proteici con poche calorie

premetto che i cibi ricchi di proteine,se mi sono informata bene,sono i lattici e la carne....
ma haime ce sempre qualcosa che spezza.ossia che sono ricchi di proteine ma hanno molte calorie.

sapete consigliarmi cibi ricchi di proteine ma con poche calorie??
e in media una persona quante proteine deve assumere per non ingrassare e stare bene?
xke io gia perdo capelli,e sicuramente assumo poche proteine..ma non voglio nemmeno ingrassare :((


e un alta cosa....ma le proteine in polvere dei culturisti possono essere d'aiuto come integrazione?
8216778
premetto che i cibi ricchi di proteine,se mi sono informata bene,sono i lattici e la carne.... ma haime ce sempre qualcosa che...
Discussione
30/11/2012 17.46.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
paolodel56 paolodel56 01/12/2012 ore 09.19.35
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ paciokkina.84: Il Parmigiano contiene molte proteine, ma non è molto calorico, e pure il prosciutto crudo. Le proteine in polvere vanno benissimo, così come le barrette proteiche, ma non quelle del supermercato, se guardi su uno Store di integratori trovi di tutto. Ogni tanto mangiati qualche bisteccona ai ferri, male non fa.
paciokkina.84 paciokkina.84 01/12/2012 ore 09.59.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

paolo ..la grana contiene ...aspe esattamente

formaggio grana padano

100 g

363 calorie


363 sono tantissime.calcola anche il fabbisogno giornaliero diogni singola persona....363 sono tantissime...dai dimmi altri alimenti :((
paolodel56 paolodel56 01/12/2012 ore 10.18.13
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ paciokkina.84: Attenta a non confondere IL GRANA col PARMIGIANO, sono due cose diverse. Adesso dò un' occhiata.
paolodel56 paolodel56 01/12/2012 ore 10.24.36
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ paciokkina.84:


Alimenti con maggior contenuto di proteine



ALIMENTO

g proteine/100 g



SOIA SECCA

36,9



GRANA

33,9



BRESAOLA

32



PINOLI

31.9



ARACHIDI TOSTATE

29



PROSCIUTTO CRUDO

28



SALAME

27



...





FAGIOLI SECCHI

23,6



PETTO DI POLLO

23,3



TONNO FRESCO

21,5



BOVINO ADULTO FILETTO

20.5



MERLUZZO O NASELLO

17,0
Fmasu Fmasu 01/12/2012 ore 14.40.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

paciokkina gli alimenti ricci di proteine con poche calorie sono la carne (bianca o bresaola), il pesce e l'albume dell'uovo!

i latticini non sono ricchi di proteine! il parmigiano lo sconsiglio perche oltre ad essere ricco di proteine è anche ricco di grassi che anche se buoni aumentano le calorie!

con le proteine non ingrassi ma non devi prenderne troppe, il fabbisogno giornaliero di proteine è di 1gr di proteine per kg di peso corporeo, quindi se sei per esempio 50kg di peso il tuo fabbisogno è di 50gr di prot..
se sei un atleta invece il fabbisogno sale a 2g per kg corporeo.

gli integratori evitali.. sempre meglio assumere nutrienti dagli alimenti naturali!


17188212
paciokkina gli alimenti ricci di proteine con poche calorie sono la carne (bianca o bresaola), il pesce e l'albume dell'uovo! i...
Risposta
01/12/2012 14.40.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Alexys.87 Alexys.87 02/12/2012 ore 01.41.08 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: cibi proteici con poche calorie

MA XKè DOVETE COMPLICARE LA VITA?!?!
MANGIATE QUELLO CHE FA STAR BENE E NON DI CERTO GUARDANDO PROTEINE, GRASSI ECC.
MANGIARE LE COSE PIU NATURALI NON SI SBAGLIA MAI
17189412
MA XKè DOVETE COMPLICARE LA VITA?!?! MANGIATE QUELLO CHE FA STAR BENE E NON DI CERTO GUARDANDO PROTEINE, GRASSI ECC. MANGIARE LE...
Risposta
02/12/2012 1.41.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Myrtille Myrtille 06/12/2012 ore 22.36.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ Alexys.87: le proteine sono NATURALI...


ma a parte questo, io vado di carne (generalmente bianca), tonno (w il tonno!), e legumi! piselli lenticchie germogli!
e con questi mi faccio la mia bella scorpacciata di proteine :-)))
monicks monicks 07/12/2012 ore 21.41.33
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

carne bianca(pollo,tacchino) o tagli magri(filetti,ecc..),pesce,tonno/salmone/sgombro al naturale,albume d'uovo,bresaola e affettati di pollo e tacchino,latte scremato o ps,yogurt greco...per la quantità di pro,in media va da 1, max 2 kg DI LBM o MASSA MAGRA,attenta,non peso corporeo...!!!(che devi calcolare...)
e non guardare nemmeno le proteine in polvere,costose e inutili se prendi già le pro sufficienti da una corretta alimentazione...
Fmasu Fmasu 07/12/2012 ore 23.49.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

monicks scrive:
1, max 2 kg DI LBM o MASSA MAGRA,attenta,non peso corporeo..


dipende se fai la dieta a zona, perche questo lo sostiene solo Il dr. Barry Sears, l'ideatore della dieta a zona! e cm consiglia questo calcolo (secondo massa magra) solo negli atleti profesionisti, non nei sedentari o amatoriali!

purtroppo è un dettaglio importante!!!!!
Burian87 Burian87 08/12/2012 ore 01.05.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Per eccellenza i palestrati in definizione mangiano questi cibi, che sono i più poveri di carbo e grassi, in pratica quasi solo proteine

TONNO AL NATURALE (o ben sgocciolato)
PETTO DI POLLO E TACCHINO
FESA TACCHINO
BRESAOLA
SOGLIOLA MERLUZZO E SIMILI
FIOCCHI DI LATTE (proteine a lenta cessione, utili la sera per tenere anche il metabolismo più alto durante il sonno)

A seguire proteici con grassi ma non troppi

PROSCIUTTO CRUDO E COTTO
Ricotta di vacca
SALMONE (grassi buoni)
BISTECCHE DI VITELLO/MANZO/MAIALE

ancora più grassi:


Mozzarelle
Parmigiano Pecorino
Formaggi a pasta molle

Molto grassi

Alcuni formaggi molli o stagionati come gorgonzola, e formaggi di capra



17200952
Per eccellenza i palestrati in definizione mangiano questi cibi, che sono i più poveri di carbo e grassi, in pratica quasi solo...
Risposta
08/12/2012 1.05.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Guerriera.Batterista Guerriera.Batterista 08/12/2012 ore 18.46.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ Maria7333: aridaje con 'sto spam...
ma cancellatela per favore! Chi specula sulla vita altrui non merita niente.
Alexys.87 Alexys.87 13/12/2012 ore 14.30.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ Myrtille: il corpo umano ha bisogno di vitamine e sali minerali, non di proteine, ancora meno proteine animali, no che tu dici che le proteine sono naturali.!! ahhaha!
Fmasu Fmasu 13/12/2012 ore 15.08.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Alexys.87 scrive:
il corpo umano ha bisogno di vitamine e sali minerali, non di proteine, ancora meno proteine animali, no che tu dici che le proteine sono naturali.!! ahhaha!


assurdità infondata!!!! qualsiasi libro o professore di alimentazione confermerà che questa è una cavolata!!

tra le molteplici funzioni perche nella stragrande maggioranza delle funzioni del nostro organismo vengono utilizzate le proteine o molecole proteiche le piu importanti e principali sono:

fanno parte della struttura di base dei muscoli;
hanno una funzione di trasporto dentro e fuori dalla cellula
e soprattutto hanno una funzione come anticorpi, (difesa dell'organismo)

in piu molte molecole proteiche hanno un ruolo FONDAMENTALE come agenti metaboilici, ormoni, anticorpi e enzimi!

diciamo che proprio le proteine stanno alla base della vita!
quindi... evitiamo di dire eresieee!! perche c'è chi ci crede!
17210299
Alexys.87 scrive: il corpo umano ha bisogno di vitamine e sali minerali, non di proteine, ancora meno proteine animali, no che tu...
Risposta
13/12/2012 15.08.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Manuellla Manuellla 13/12/2012 ore 18.47.19
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

il parmigiano è pieno di grassi evitatelo
paolodel56 paolodel56 14/12/2012 ore 08.14.53
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Il Parmigiano ha poco più di 25 grammi di grassi ogni 100 grammi, come pure il grana padano, sono tra i formaggi mediamente grassi, l' asiago ed il pecorino ne hanno di più, in quanto a proteine e minerali non sono eguagliati da nessun formaggio, se il parmigiano viene definito un formaggio unico al mondo, un motivo ci sarà bene.
Fmasu Fmasu 14/12/2012 ore 12.23.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

ma perche evitare i grassi del parmigiano??? i grassi ci devono essere nella dieta e sono molto importanti!

i grassi da evitare sono ben altri, vedi mc donald e fritture
17211886
ma perche evitare i grassi del parmigiano??? i grassi ci devono essere nella dieta e sono molto importanti! i grassi da evitare...
Risposta
14/12/2012 12.23.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
paolodel56 paolodel56 14/12/2012 ore 15.07.55
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Fmasu scrive:
i grassi ci devono essere nella dieta

:ok :ok :ok
cesaresa cesaresa 16/12/2012 ore 20.45.30 Ultimi messaggi
bammbamm bammbamm 17/12/2012 ore 00.41.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Guarda se posso darti un consiglio, intanto non esagerare con le proteine, devono essere blanciate a sali minerali e alle vitamine e ai cairbodrati!
Intanto ti consiglio di lasciar perdere polvere e barrette, poi considera che con molte proteine il tuo sistema digestivo diventa molto più lento e fegato e reni nn son molto felici!
Intanto la dieta va fatta anche in base al tipo di sport che pratichi, ovvio se fai body building e vuoi mettere su della gran massa allora devi prendere molte proteine, anche se poi il tuo corpo non le assimila e le smaltisci con le urine ecc....
se fai degli sport di resistenza, corsa nuoto bici triathlon in base ai giorni d allenamento ecc ti consiglio di consumare molte vitamine (frutta e verdura a go go) cairbodrati(benzina x i muscoli) e delle gran fibre(pane integrale cereali frutta verdura ecc)
Nel caso non fai nessun sport e vuoi tenerti in forma segui l ultimo consiglio con un occho di riguardo per i carbo xke se nn li smaltisci ti fan accumulare grassi!

Per non correre rischi al posto della pasta ti consiglio di preferir i cereali (riso, orzo, farro) ovviamente frutta e verdura, pane prendi quello integrale o di kamut oppure gallette di riso ecc il latte fai una mattina si e una no niente paste confezionate x colazione fai con cerali o fette biscottate(integrali) poi alterna un giorno dieta vegetariana, l'altro metti una razione di carne o a cena o a pranzo segli te se rossa o bianca (evita il suino) se sei anemica ti consiglio quella di equino e il pesce (azzurro è il migliore) almeno 1 volta a settimana! Io nelle mie insalate aggiungo sempre i semi di lino e altri che si trovano al supermercato, questi apportano molti omega3 e altri elementi essenziali. inutile dirti di evitare gli alcolici e i dolci!
In ultimo cura la cottura degli alimenti, escludi qualsiasi tipo di fritto, sofritto ecc! quando cuoci la carne cucinala direttamente al forno(pollo) oppure alla piastra senza aggiungere olio o altri grassi!(anzi se riesci mentre la cuoci i grassi di cottura cerca di tirarli via!
Una volta a settimana concediti uno sgarro alimentare!
buona dieta!
17216089
Guarda se posso darti un consiglio, intanto non esagerare con le proteine, devono essere blanciate a sali minerali e alle...
Risposta
17/12/2012 0.41.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
streetdancers streetdancers 20/12/2012 ore 14.12.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

paciokkina.84 scrive:
e in media una persona quante proteine deve assumere per non ingrassare e stare bene?

la cosa migliore è non superare i 30g al giorno, oltre questa quota il corpo va in acidosi...Per capire se un alimento faccia ingrassare oppure no non bisogna guardare quante calorie contenga ma come viene metabolizzato dal corpo, ci sono alimenti poco calorici che fanno ingrassare ancora di più di altri alimenti più calorici...Ad esempio un piatto di pasta con farina bianca fa ingrassare ancora di più di 2 o 3 piatti di pasta integrale, perché la farina bianca non avendo la crusca che è la parte più ricca di vitamine, minerali e fibre diventa più colloidale nell'intestino e così si creano incrostazioni con un inevitabile accumulo di materiale fecale e tossine che fanno ingrassare...



e un alta cosa....ma le proteine in polvere dei culturisti possono essere d'aiuto come integrazione?

possono solo essere di aiuto per la distruzione del fegato e dei reni...
streetdancers streetdancers 20/12/2012 ore 14.36.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Fmasu scrive:
ma perche evitare i grassi del parmigiano???

perché è straricco di grassi saturi!
In realtà la domanda dovrebbe essere, perché evitare il parmiggiano?
Perché il formaggio è l'alimento più acidificante in assoluto, dunque se si vuole stare in salute è da evitare come la peste...Oramai in campo di nutrizione si parla solo di proteine, di carboidrati, di grassi, di omega3, di ferro e tutto il resto è da buttare nel cesso!!!Nessuno che parla dell'importanza degli enzimi(molto carenti nella diete proposte dei nutrizionisti), nessuno parla dei danni causati dall'acidosi metabolica, nessuno parla dei danni causati dall'acido urico, nessuno parla della leucocitosi scatenata dalle cotture...Boh mi viene da piangere a volte!
17222411
Fmasu scrive: ma perche evitare i grassi del parmigiano??? perché è straricco di grassi saturi! In realtà la domanda dovrebbe...
Risposta
20/12/2012 14.36.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
streetdancers streetdancers 20/12/2012 ore 15.09.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Fmasu scrive:
assurdità infondata!!!! qualsiasi libro o professore di alimentazione confermerà che questa è una cavolata!!

Ma é possibile che per arrivare alla verità dobbiamo attenerci a ciò che dicono i nutrizionisti e ai classici libri di nutrizionismo?Non pensi che forse dietro tutto questo c'é un business finanziato dalle multinazionali?
diciamo che proprio le proteine stanno alla base della vita!
quindi... evitiamo di dire eresieee!! perche c'è chi ci crede!

sono d'accordo ma dipende dalla quantità e dalla qualità...Se parliamo di proteine animali e magari addirittura degradate dalla cottura allora non si parla di qualità, poi se ci atteniamo alle fesserie propinate dall'FDA che predica 70g di proteine al giorno o addirittura alle cazzate di alcuni nutrizionisti che predicano 2g per chilo corporeo sono altre stronzate, visto che il fabbisogno proteico umano dovrebbe essere intorno ai 30g al giorno...
Fmasu Fmasu 20/12/2012 ore 20.00.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ streetdancers:

street ti prego!!! per favore!! ogni tanto leggitelo un libro di alimentazione... anche solo per imparare le basi fondamentali della nutrizione umana!!!! cosi eviti di tirare altri sfondoni!!

non mi metto un'altra volta a spiegarti le cose... solo per il fatto che tu dica che i nutrizionisti sparano cazzate fa capire quanto sei attendibile!!
:many
streetdancers streetdancers 20/12/2012 ore 21.28.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

@ Fmasu: guarda una volta l'ho studiata e sostenuta per anni, fino a quando mi sono accorto che era tutta una cazzata...Va beh abbiamo discusso parecchio su questo argomento, perciò é inutile tornarci sopra...
sam85.MI sam85.MI 21/12/2012 ore 01.35.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

aspettate che scateno un altro piccolo caos... :-)
ma... che ne pensate dei cibi proteici della fase di attacco della dieta Dukan? :-)))
streetdancers streetdancers 21/12/2012 ore 12.55.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

sam85.MI scrive:
aspettate che scateno un altro piccolo caos...
ma... che ne pensate dei cibi proteici della fase di attacco della dieta Dukan?

la dieta dukan, dieta mediterranea, paleodieta, emodieta, macrobiotica ecc... sono tutte diete altamente nocive e anche ridicole sotto ogni punto di vista...Il problema è che oggi sono diventati tutti proteinomani e c'è la falsa convinzione che per stare bene e in forma bisogna seguire una dieta low carb e high protein...la dieta dukan è acidificante, putrefattiva, fermentativa e cancerogena!Se si vuole stare bene e in forma bisogna puntare sui i carboidrati buoni ad indice glicemico basso come la frutta e la verdura cruda, poi a seguire con moderazione si possono consumare patate, frutta secca, semi, cereali integrali e legumi...Bisogna stare almeno sul 75% crudo e 25% cotto...Da mettere a bando carne, pesce, latticini, uova, pasticciumi, aspartami, coloranti, conservanti, additivi, cibi raffinati, zucchero, sale e altre porcherie del genere!
Burian87 Burian87 21/12/2012 ore 15.20.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Street tu sei uno che pensa con la propria testa o si affida a studi di altre persone?
Perchè finora ho trovato molta roba che parla di cibi acidificandi e alcalinizzanti ma nessuno studio che spiega nei dettagli le interazioni acido-base chimiche che avverrebbero all'interno dell'organismo. Come saprai il corpo umano mette in pratica numerosi meccanismi tampone per tenere il PH del sangue più stabile possibile. Da cosa deduci che un alimentazione proteica (con proteine animali), e saltuariamente che fa uso di zucchero, pasta, pizza, pane ecc...ma al contempo ricca di frutta e verdure anche crude non sia una buona alimentazione equilibrata?
sam85.MI sam85.MI 22/12/2012 ore 00.44.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

streetdancers scrive:
Da mettere a bando carne, pesce...


addirittura??? :nono1
streetdancers streetdancers 22/12/2012 ore 14.11.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Burian87 scrive:
Street tu sei uno che pensa con la propria testa o si affida a studi di altre persone?

Diciamo che penso principalmente con la mia testa ma ovviamente devo anche appoggiarmi agli studi di qualcuno per poter dimostrare agli altri che c'è qualcosa di vero in tutto quello in cui credo...Oggi purtroppo non conta ciò che è logico ma soltanto quello che dicono medici, istituzioni e ricercatori conosciuti...
Perchè finora ho trovato molta roba che parla di cibi acidificandi e alcalinizzanti ma nessuno studio che spiega nei dettagli le interazioni acido-base chimiche che avverrebbero all'interno dell'organismo. Come saprai il corpo umano mette in pratica numerosi meccanismi tampone per tenere il PH del sangue più stabile possibile. Da cosa deduci che un alimentazione proteica (con proteine animali), e saltuariamente che fa uso di zucchero, pasta, pizza, pane ecc...ma al contempo ricca di frutta e verdure anche crude non sia una buona alimentazione equilibrata?

Come ti sarai accorto dai diversi siti che spiegano cosa succede in caso di acidosi è che sicuramente interviene il sistema immunitario per rilasciare i minerali dalle ossa come tampone...Se avviene questo significa quel tipo di alimento che scatena questo fenomeno non è appropriato per il nostro corpo...Io non sono un estremista, certo io seguo un alimentazione fruttariana molto stretta ma come puoi accorgerti da quello che scrivo è che promuovo un'alimentazione vegana tendenzialmente crudista perchè so quanto è difficile essere fruttariani al giorno d'oggi...L'alimentazione vegano tendenzialmente crudista non è di certo l'alimentazione perfetta dell'uomo perchè ci sono cibi acidificanti come i cereali, legumi e altri cibi cotti che un pò acidificano...Quello che voglio farti capire è che il nostro corpo ha la capacità di parare bene i colpi grazie al suo sistema immunitario ma tutto questo entro un certo limite...Finchè si mangia crudo tutto il giorno e poi la sera ci si fa un bel piatto di pasta integrale con il sugo o con il pesto,o un piatto di legumi, oppure un piatto di patate al forno e magari fine settimana si può anche andare al ristorante a mangiarsi una pizza non succede nulla ma se tutti i giorni si mangiano pizzette, pastucciumi, carne e porcate varie il sistema immunitario non riesce a parare tutti questi colpi e il rischio di ammalarsi è alto...Non conta quanta frutta e verdura mangi ma conta quanti cibi tossici introduci, perchè la frutta e la verdura non sono cibi che ti fanno guarire ma sono semplicemente il carburante giusto per far si che la macchina umana funzioni al meglio...Il corpo umano è come una ferrari e le prestazioni che ha una ferrari per funzionare al meglio non dipende dal tipo di carburante che metti perchè è già strutturata per correre ma se gli fai il pieno con una benzina con pochi ottani e un olio di marca scadente già il motore comincia a scoppiettare mentre se gli metti l'olio giusto e la benzina giusta il motore funziona al meglio e la ferrari può dare il massimo...
ronny59 ronny59 07/01/2013 ore 11.13.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Buongiorno a tutti, personalmente ritengo eccessivo bandire a spada tratta alcuni alimenti o categorie di alimenti a favore di altri. Indubbiamente mangiare frutta e verdure contribuisce a mantenersi sani visto l'apporto prezioso di vitamine e minerali indispensabili per il nostro corpo.
Molto importante anche l'azione detossinante contro i radicali liberi visto l'elevata capacità di
azione delle sostanze antiossidanti ivi contenute.Però madre Natura ci ha fatto nascere e crescere grazie ad un incredibile ed equilibrato connubio di cibi sia di natura vegetale, sia di natura animale. Quando si nasce veniamo cresciuti a latte materno ( e basta!) durante lo svezzamento ci si avvicina ai cibi sia di natura animale che vegetale per poi continuare, e qui aggiungo purtroppo, con l'errata assunzione di alcune categorie di alimenti, anche in maniera disordinata, escludendo tutte le altre, creando cosi un disequilibrio nel nostro metabolismo e gettando i presupposti per minare la nostra salute fisica. Equilibrio! Questa è la giusta ricetta, il giusto apporto di nutrienti da qualsiasi parte arrivino non può altro che far bene, il difficile sta nel mantenere la giusta proporzione e anche la giusta combinazione ( non meno importante) tra i vari alimenti che introduciamo nel nostro corpo vista la differente tempistica in tema di compatibilità e digeribilità. Mi sentirei di aggiungere che nelle persone che hanno un metabolismo incrinato da cattive abitudini alimentari, il ricorrere eventualmente all'assunzione di integratori naturali può far sicuramente bene ma sempre in un ottica di grande respiro senza mai dimenticarsi di cominciare anche ad autoregolamentarsi in maniera corretta in tema di alimentazione.
streetdancers streetdancers 09/01/2013 ore 14.22.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

ronny59 scrive:
Indubbiamente mangiare frutta e verdure contribuisce a mantenersi sani visto l'apporto prezioso di vitamine e minerali indispensabili per il nostro corpo.

Mi dispiace che la gente vede la frutta e verdura soltanto come un apporto di vitamine e minerali ma in realtà c'è molto di più di quello che pensi...
Però madre Natura ci ha fatto nascere e crescere grazie ad un incredibile ed equilibrato connubio di cibi sia di natura vegetale, sia di natura animale.

in base a che e a che cosa fai queste affermazioni?
Quando si nasce veniamo cresciuti a latte materno ( e basta!) durante lo svezzamento ci si avvicina ai cibi sia di natura animale che vegetale per poi continuare, e qui aggiungo purtroppo, con l'errata assunzione di alcune categorie di alimenti, anche in maniera disordinata, escludendo tutte le altre, creando cosi un disequilibrio nel nostro metabolismo e gettando i presupposti per minare la nostra salute fisica. Equilibrio!

Ci si avvicina o ci obbligano ad avvicinarsi ai cibi animali?
Poi la parola equilibrio vuol dire tutto e niente e magari ciò che ritieni equilibrato poù non esserlo...
Questa è la giusta ricetta, il giusto apporto di nutrienti da qualsiasi parte arrivino non può altro che far bene,

Falso!!! I nutrienti non sono tutti uguali, ci sono nutrienti che nel nostro corpo possono essere tossici come ad esempio le proteine e grassi animali e ci sono nutrienti che non sono nemmeno assimilabili dal nostro organismo come ad esempio il calcio dei latticini...
il ricorrere eventualmente all'assunzione di integratori naturali può far sicuramente bene

si fa sicuramente bene alle tasche delle multinazionali e non alla nostra salute...i nutrienti vanno presi dal cibo vivo per essere assimilati e non dalle pasticche che non sono altro che vitamine morte...
ronny59 ronny59 10/01/2013 ore 10.30.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Buongiorno Street, il mio piccolo intervento su un equilibrato modo di nutrirsi sicuramente va letto ed interpretrato in un ottica di largo respiro e sicuramente basandosi sul buon senso; non ritengo che in questa sede si debba dar spazio a diatribe tra Vegani e vegetariani da una parte e sostenitori della carne e delle proteine animali in genere dall'altra. Se Madre Natura ci avesse concepito come erbivori , sempre basandomi sul buon senso, ritengo che ci avrebbe dotato sin dall'inizio dei tempi di organi più specializzati ( vedi lo stomaco degli erbivori ad e. ), cosi come se fossimo stati creati solo per un uso carnivoro della nostra dieta sicuramente avremmo avuto a disposizione tutta una serie di enzimi più specialistici in grado di metabolizzare in maniera più idonea quanto introduciamo ma tant'è. Volenti o nolenti siamo degli esseri onnivori senza una speciale dotazione per questo o quel alimento bensi dotati di un fisico in grado ( ovviamente in un ambito equilibrato di alimentazione) di assimilare tutto quello di cui abbiamo bisogno attingendo da più fonti. Affermazioni tipo quelle sulla tossicità o sulla scarsa se non impossibile assimilazione di alcune sostanze andrebbero comunque sempre suffragate da una letteratura scientifica possibilmente super partes; dire che il calcio dei latticini in generale non è assimilabile non mi sembra corretto , cosi come non è corretto dire che il calcio di origine vegetale è molto più assimilabile. Corretto è dire che il nostro fisico attraversa delle fasi nell'arco della sua vita in cui il fabbisogno di alcuni elementi sicuramente nella loro forma organica ( molto più assimilabile) è maggiore che in altri. Introdurre nel nostro corpo quantità esagerate dell'uno o dell'altro elemento ( da qui nasce l'esigenza di una corretta informazione sempre super partes ) concorre solo a creare pericolosi accumuli che possono dare origine a situazioni pericolose ovvero patologiche. Il nostro tenore di vita accompagnato a cattive abitudini non aiuta di certo. I nostri ragazzi soprattutto stanno purtroppo ( anche per causa nostra ma anche grazie ad una pubblicità scorretta di tanti media) facendo loro uno stile di vita ( consumi di pasti velocissimi e senza sostanze degne di nota se non altro per la loro "pericolosità" se assunte di continuo, consumo esagerato di merendine, scarsissimo apporto di frutta e verdura )che sicuramente non porterà a nulla di buono. Ripeto, non sono a favore di questo o quello a spada tratta, sono favorevole per un uso variato il più possibile dei nostri alimenti, siano di provenienza animale o vegetale; ovviamente per uno stile di vita salutare la varietà nell'alimentazione non deve esimersi da un sano esercizio fisico che non necessariamente deve corrispondere ad un abbonamento fisso in palestra ma piuttosto a sforzarsi, anche semplicemente camminando, a mantenersi in movimento. Vorrei spendere solo due parole circa l'uso di integratori naturali. Ho preso spunto dal gel puro di Aloe in quanto, punto primo non è una cosa "secca" e "morta" bensi un cocktail straordinario di sostanze utili al nostro organismo e disponibile nella sua forma più naturale vista la sua stabilizzazione a freddo e non atraverso processi distruttivi quali ad es. la pastorizzazione. Non ho mai asserito che questi integratori siano resi disponibili sul mercato a prezzi stracciati ne tanto meno a peso d'oro. Spendere 2-4 euro al giorno per mangiare merendine piuttosto che introdurre alimenti naturali , da un punto di vista economico non cambia nulla; molto invece cambia dal punto di vista nutrizionale. Buona giornata a tutti.
streetdancers streetdancers 10/01/2013 ore 11.11.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

ronny59 scrive:
Se Madre Natura ci avesse concepito come erbivori , sempre basandomi sul buon senso, ritengo che ci avrebbe dotato sin dall'inizio dei tempi di organi più specializzati

Infatti non siamo erbivori ma frugivori e la nostra struttura anatomica e biochimica non può fare altro che confermarlo...
se fossimo stati creati solo per un uso carnivoro della nostra dieta sicuramente avremmo avuto a disposizione tutta una serie di enzimi più specialistici in grado di metabolizzare in maniera più idonea quanto introduciamo ma tant'è. Volenti o nolenti siamo degli esseri onnivori senza una speciale dotazione per questo o quel alimento bensi dotati di un fisico in grado ( ovviamente in un ambito equilibrato di alimentazione) di assimilare tutto quello di cui abbiamo bisogno attingendo da più fonti.

a dire la verità non abbiamo nemmeno la struttura da onnivoro...Gli onnivori hanno l'intestino più corto, hanno l'enzima uricasi(presente in onnivori e carnivori)per scindere gli acidi urici,hanno sangue acido e hanno l'acido cloridrico 10 volte superiore al nostro per disgregare meglio le proteine animali...l'essere umano come tutti i primati fruttariani non possiede l'enzima uricasi, ha un'intestino lungo(circa 12 volte la lunghezza del tronco),ha il sangue leggermente basico e una scarsa presenza di acido cloridrico...
dire che il calcio dei latticini in generale non è assimilabile non mi sembra corretto , cosi come non è corretto dire che il calcio di origine vegetale è molto più assimilabile.

Come può il calcio essere assimilato se i latticini acidificano terribilmente il sangue?Al massimo possono togliere il calcio dalle ossa e indebolirle...
Affermazioni tipo quelle sulla tossicità o sulla scarsa se non impossibile assimilazione di alcune sostanze andrebbero comunque sempre suffragate da una letteratura scientifica possibilmente super partes;

La scienza non è fonte di verità...La verità va cercata, dissotterata, ragionata e non fatta servire da uomini dl camice bianco che sono strapagati per propinare fandonie insensate per riempire le tasche alle multinazionali...E poi dire che i latticini sono fonte di calcio quando acidificano è essere scientifici?Dire che l'alimentazione onnivora fa bene all'organismo quando è stato dimostrato che i cibi cotti e di origine animale sono acidificanti e che causano leucocitosi digestiva è essere scientifici o essere furbi?
Ripeto, non sono a favore di questo o quello a spada tratta, sono favorevole per un uso variato il più possibile dei nostri alimenti, siano di provenienza animale o vegetale;

Nemmeno i veri onnivori hanno un uso così variato nell'alimentazione figurati noi che siamo frugivori...Scusami ma il fatto che dici che siamo onnivori non è supportato da nessuna prova...
Vorrei spendere solo due parole circa l'uso di integratori naturali. Ho preso spunto dal gel puro di Aloe in quanto, punto primo non è una cosa "secca" e "morta" bensi un cocktail straordinario di sostanze utili al nostro organismo e disponibile nella sua forma più naturale vista la sua stabilizzazione a freddo e non atraverso processi distruttivi quali ad es. la pastorizzazione.

Io non ho nulla contro l'aloe vera ma il problema è che viene troppo divinizzata quando in realtà le stesse proprietà di una comune pianta con la differenza che costa tanto...
ronny59 ronny59 11/01/2013 ore 01.59.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Nemmeno i veri onnivori hanno un uso così variato nell'alimentazione figurati noi che siamo frugivori...Scusami ma il fatto che dici che siamo onnivori non è supportato da nessuna prova...

Caro Street, lo ripeto, non è mia intenzione entrare in una bagarre tra Vegani e sostenitori della carne. Io la vedo cosi, l'uomo è una evoluzione dell'Homo Sapiens e quest'ultimo era semplicemente ( e visto anche l'ambiente dove viveva aggiungerei fortunatamente visto la capacità di potersi adattare alle più svariate situazioni ) un essere onnivoro.
. Se non ricordo male il calcio viene assimilato e regolamentato indipendentemente da dove o da quanto ne assumiamo da tre ormoni, nello specifico la Vitamina D che agisce a livello dell'intestino tenue, la Calcitonina che ne regola la fissazione nelle ossa e per finire il Paratormone che ne regola invece la sua mobilità dalle ossa. Sono d'accordo con te quando dici che il calcio dei latticini risulta un po' difficoltoso da assimilare per la presenza contemporanea di fosforo e caseina ma se vogliamo essere precisi fino in fondo , a ben guardare anche in alcuni vegetali la biodisponibilità del calcio viene ostacolata dalla presenza di fattori antinutrizionali quali l'acido fitico e l'acido ossalico che ne riducono fortemente l'assorbimento; tra questi vegetali ad es. troviamo la Barbabietola, alcune varietà di fagioli, i broccoli , una gran varietà di piante aromatiche, il pomodoro, gli spinaci ecc. Anche le farine integrali ed alcuni legumi sono particolarmente ricchi di fitati che ostacolano l'assorbimento di minerali quali il ferro, il magnesio e lo stesso calcio. Come vedi un giusto equilibrio e non una estremizzazione verso l'uno o l'altro cibo può sicuramente portare ad un benessere fisico fermo restando che l'abuso nell'uno o nell'altro verso porta sicuramente a situazioni potenzialmente pericolose per il nostro fisico.
streetdancers streetdancers 11/01/2013 ore 10.28.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

ronny59 scrive:
Caro Street, lo ripeto, non è mia intenzione entrare in una bagarre tra Vegani e sostenitori della carne. Io la vedo cosi,

ok opinione rispettabile era tanto per confrontarsi...
l'uomo è una evoluzione dell'Homo Sapiens e quest'ultimo era semplicemente ( e visto anche l'ambiente dove viveva aggiungerei fortunatamente visto la capacità di potersi adattare alle più svariate situazioni ) un essere onnivoro

Beh la teoria dell'evoluzione a molti punti deboli ma a parte questo l'uomo e tutti gli ominidi hanno cominciato a cacciare(il consumo di carne era sporadico) perchè ci fu l'era glaciale e cosî i vegetali erano piû difficili da reperire ma non perchè l'uomo è onnivoro...Se l'uomo fosse onnivoro potremmo consumare tutta la carne che vogliamo senza cuocerla e senza frollarla come fanno tutti i predatori ma sai benissimo che non è possibile...La caratteristica dell'onnivoro è che non ha bisogno di limitare il consumo di carne perchè il suo organismo è strutturato sia per i cibi vegetali e quelli animali...Ora se tu provi a stare 1 anno a mangiare solo carne cruda, ti garantisco che rischi di ammalarti seriamente...Dunque che onnivoro sei?
Sono d'accordo con te quando dici che il calcio dei latticini risulta un po' difficoltoso da assimilare per la presenza contemporanea di fosforo e caseina

Non è difficoltoso ma impossibile da assimilare, come già detto gli alimenti acidificanti fanno intervenire il sistema immunitario per il rilascio dei minerali alcalinizzanti come calcio, potassio, magnesio ecc...per tamponare l'acidità, dunque se il calcio viene prelevato dall'osseina è impossibile che venga assimilato...In poche parole i latticini fanno molto male alle ossa.
ma se vogliamo essere precisi fino in fondo , a ben guardare anche in alcuni vegetali la biodisponibilità del calcio viene ostacolata dalla presenza di fattori antinutrizionali quali l'acido fitico e l'acido ossalico che ne riducono fortemente l'assorbimento; tra questi vegetali ad es. troviamo la Barbabietola, alcune varietà di fagioli, i broccoli , una gran varietà di piante aromatiche, il pomodoro, gli spinaci ecc.

Beh è vero che alcuni vegetali contengono alcuni fattori antinutrizionali che ne limitano l'assorbimento ma resta il fatto che cmq un pô di calcio viene sempre assorbito e non viene prelevato come succede nei cibi acidificanti...Non importa quanto calcio assimiliamo ma la cosa piû importante e non andare a rubarlo alle nostre riserve...Poi tornando al tuo discorso, i cereali e i legumi sono alimenti acidificanti (molto meno di carne e latticini)perchè non fanno parte dell'alimentazione umana, infatti i cereali non riusciamo a consumarli crudi come fanno i granivori ma dobbiamo cuocerli per renderli masticabili...A dire la verità se devo essere pignolo nemmeno i broccoli e gli spinaci fanno parte dell'alimentazione umana siccome crudi fanno vomitare e vanno cotti per poterli mangiare...Non voglio dire che broccoli e spinaci vanno evitati ma ricordiamoci che il nostro corpo è strutturato per mangiare la frutta, dunque la verdura è un alimento che passa in secondo piano...
Come vedi un giusto equilibrio e non una estremizzazione verso l'uno o l'altro cibo può sicuramente portare ad un benessere fisico fermo restando che l'abuso nell'uno o nell'altro verso porta sicuramente a situazioni potenzialmente pericolose per il nostro fisico.

Non è estremizzazione ma semplicemente vedere le cose per quelle che sono...Io non dico di diventare fruttariani come me ma almeno togliere i cibi piû tossici come la carne,pesce, latticini, uova, cerali raffinati, conservanti,additivi, caffè ecc...Con questo tipo di alimenti non c'è imballo solo la carenza di calcio ma anche l'accumulo di sostanze tossiche come gli acidi urici, la cadaverina, la putrescina, scatolo, indolo, neurina, benzopirene,ammine, ormoni, vaccini, putrefazioni, fermentazioni e tantissime altre cose che rendono i cibi di origine animale dei veri e propri veleni per il nostro organismo...
paciokkina.84 paciokkina.84 12/01/2013 ore 09.57.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

ed ecco che street ha fatto un lagher :D stermina tutti ehehehe
ronny59 ronny59 12/01/2013 ore 10.43.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

Buongiorno Paciokkina, non mi sembra che quello che asserisci sia poi cosi fondato, Street è notoriamente ( semmai non lo si fosse capito) un fruttariano dichiarato ed è giusto secondo la sua logica ( persona coerente con quello che pensa) che ci si cibi solo a frutta, se tu sei d'accordo con questa linea ( ma tu che pensiero hai in proposito prima di dire giusto o sbagliato?) padronissima in tutta libertà di assecondare questa linea. Personalmente ( e non penso di essere in un'isoletta sperduta) ritengo che una dieta variata sia la miglior cosa; quello che è difficile è poter cibarsi di cibi naturali il più possibilmente biologici ( siano frutta, verdure, carne uova etc.) visto il largo consumo di pesticidi, estrogeni e quant'altro ( ma questo vale anche per la frutta). Buona dieta a tutti.
MANUCARP MANUCARP 12/01/2013 ore 21.16.49 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: cibi proteici con poche calorie

capisco le scelte e le rispetto,ma eliminare pure il pesce poi...mha' vedremo tra 20-30 anni auguri!
streetdancers streetdancers 13/01/2013 ore 20.38.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

MANUCARP scrive:
capisco le scelte e le rispetto,ma eliminare pure il pesce poi...mha' vedremo tra 20-30 anni auguri!

Anchio ti faccio io i miei piû cari auguri!
paciokkina.84 paciokkina.84 14/01/2013 ore 07.13.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cibi proteici con poche calorie

ciao ronny..io sono daccordo con street nelmodo giusto di mangiare.oh che sia fruttifero...o vegano o vegetariano ecc ecc...
il bello e trovare un equilibrio ....cose che fanno bene ....
io mi informo molto......e avrei anke mille domande e mille dubbi ma solo un esperto potrebbe aiutarmi.....
cmq io non mangio ne la carne ne il pesce....
il pesce mi sta sullo stomaco e costa un okkio di dio...
in piu anke la carne.....la carne mi produce stitichezza gas....e non sempre la digerisco.

ora mi faccio una dieta fai da me...dove ricapisco cosa fa bene e cosa fa male....
unnutrizionista mi disse CHE DOBBIAMO ASCOLTARE MEGLIO IL NOSTRO CORPO E LE SUE ESIGENZE..
nel mio piccolo sto cercando di fare cosi.....

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.