Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

voldben 30/05/2014 ore 10.44.20 Ultimi messaggi
segnala

SpensieratoACQUA DI LUNA

Esiste un sistema molto naturale e semplice per caricare l'acqua,che ancor oggi viene usata nelle campagne.
Si tratta di esporre l'acqua ai raggi LUNARI e poi berla al mattino (un 10 ml) a DIGIUNO.
L'acqua di LUNA si carica lasciandola esposta alla luce lunare da UNA a TRE notti,di solito con Luna CALANTE.e deve essere bevuta nel giorno successivo alla preparazione.
Ricordarsi,per chi la vuole sperimentare,di tenerla al riparo della luce del SOLE..
Essa è un'acqua YIN e la sua azione è disperdente.cioè serve per scaricare l'organismo da accumuli di energia(infiammazioni) e le malattie della pelle.
E la tradizione popolare la consigliava per le donne che volevano mantenere una pelle giovane e una capigliatura fluente:si lavavano con l'acqua lasciata per una notte esposta ai raggi lunari,dentro un recipiente o tinozza.
Inoltre veniva consigliata contro la febbre,l'insonnia e la tachicardia...

ORMAI TUTTO SUPERATO...abbiamo le medicine del s.s.n.!! :clap

p.s. perchi volesse documentarsi sull'ACQUA di SOLE ne ho già parlato in altra precedente discussione:
"PROTEZIONE SOLARE.......da......BERE!!!!" :fiore
8272556
Esiste un sistema molto naturale e semplice per caricare l'acqua,che ancor oggi viene usata nelle campagne. Si tratta di esporre...
Discussione
30/05/2014 10.44.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
giulia711 giulia711 30/05/2014 ore 20.34.28 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.