Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

MANUCARP MANUCARP 26/02/2015 ore 21.52.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

:ronf :ronf le solite risposte da banchi di scuola :ronf :ronf
non e' cambiato nulla...bhe ci vorrebbe un miracolo...speriamo,ma ho forti dubbi. :ronf :ronf :ronf
ComeUnRomanzo ComeUnRomanzo 27/02/2015 ore 11.20.19
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

@MANUCARP : hai poco da ronzare...il forum è Salute e Benessere e ognuno porta
le sue esperienze in merito.
Poi bisogna verificare se quanto ognuno applica funziona oppure no.
E per vedere se funziona bisogna fare degli accertamenti medici: solo in
questo modo si capisce se si è sulla buona strada oppure se ci sono correzioni di
rotta. Non basta "sentirsi bene" per pensare che tutto vada bene.
L'ultima volta avevo eliminato gli zuccheri dalla mia dieta e il risultato è stato
un valore troppo basso della glicemia, ergo, ho dovuto aumentare un po' gli
alimenti zuccherini, eppure stavo benissimo :ok
Uno può sentirsi bene e avere comunque delle carenze.
Così come, molte volte, ci si accorge di qualche problema serio per caso, magari
perché ci si rivolge ad un medico per tutt'altri motivi.

MANUCARP MANUCARP 27/02/2015 ore 19.40.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

@ComeUnRomanzo : ronzo come mi pare e piace.come hai scritto tu per esperienze.qui di esperienze personali non ne leggo molte...ma sempre esclusivamente trapelati dai banchi di scuola o internet.un conto mettere esperienze personali,un conto scrivere per mano di altri..se ho dei dubbi vado "almeno io"da uno specislista ,e no da cialtroni che predicano tanto ma in pratica non fanno nulla.te lo dice un militante,bla,bla,bla.la solita solfa.zzzzzzzzzzzzzz
orphaeusest orphaeusest 02/03/2015 ore 18.12.45
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

@ComeUnRomanzo :

Va beh, Romanzuccia, siamo alle solite :ok. Quello che, evidentemente, gli attivisti militanti si rifiutano di capire è che quello che sta sui libri è proprio frutto di esperienze di tanti altri che poi hanno messo in condivisione fornendoci un'importantissima risorsa. E se fai caso, proprio gli attivisti militanti in realtà non portano alcuna esperienza o la portano in modo molto esiguo, o sviano dicendo di cercare se sei interessato. Insomma, loro hanno la gallina dalle uova d'oro ma non vogliono farcela vedere. È molto interessante questo meccanismo che definirei davvero patologico.
d.olcesalato d.olcesalato 26/03/2015 ore 14.50.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

per me l'olio é molto importante...io uso più volentieri quello ligure..tipo olio Raineri...ma mi piace anche quello toscano o laziale...
colombinabianca colombinabianca 18/04/2015 ore 11.31.42
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

Ci sono ormai centinaia di prodotti nei supermercati che dovrebbero essere biologici. Però molte persona non sanno che anche un limone coltivato in un campo biologico se cresce accanto ad un altro campo non biologico si becca tutti i pesticidi che usano in quel campo. Quindi paghiamo carissimi dei prodotti che poi magari non sono nemmeno biologici davvero.
Enantiomere.86 Enantiomere.86 18/04/2015 ore 12.23.03
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

@colombinabianca scrive:
Però molte persona non sanno che anche un limone coltivato in un campo biologico se cresce accanto ad un altro campo non biologico si becca tutti i pesticidi che usano in quel campo.


E come fanno a beccarsi quei pesticidi, scusa? E anche fosse, c'è qualcosa di male a usare pesticidi? Conosci il concetto di limite? Sapevi che, a dosi e modalità opportune, anche l'acqua è "pesticida"?
palmerino1965 palmerino1965 20/04/2015 ore 19.46.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A proposito di biologico

l'acqua minerale venduta non è molto sicura.
alcune contengono anche pericolosi metalli.

ma non si fa molta chiarezza in merito perché le lobby delle acqua minerali sono così forti da non dare risalto nei media (dove spendono molta pubblicità) queste e altre problematiche.



se posso compro biologico però privilegio anche frutta non biologica purché di stagione dove comunque il produttore dia importanza alla qualità.

in un servizio sulle Jene (Italia 1) paradossalmente i vegetali più inquinati erano quelli venduti al mercato nelle bancarelle mentre negli ipermercati, poiché quest'ultimi controllano tutta la catena alimentare per non avere sorprese e problemi con i consumatori, tutti i valori analizzati nei loro vegetali erano nella norma.
che non significa che siano eccellenti, ma almeno nei mercatini venivano venduti vegetali provenienti da nazioni europee e extra che avevano limiti ben maggiori sui prodotti chimici permessi. :-(

all'agricoltore è permesso di usare un minimo di prodotti chimici anche nel prodotto biologico.
con modi e tempi idonei per fa sì che venga smaltito nel miglior modo.
già il biodinamico è un prodotto completamente naturale.

per evitare contanimazione, chi produce prodotti biologici di solito non arriva proprio ai confini del suo terreno proprio per limitare al massimo la contaminazione da parte dei vicini.

comunque privilegiamo i vegetali, soprattutto se consumati crudi.
non sarebbe male coltivarli da se: nel mondo e anche in Italia, sta prendendo piede questa attività anche se si avesse solo un balcone.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.