Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

rambo.56 rambo.56 12/06/2015 ore 21.03.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

In un bicchiere di latte si trovano: proteine di qualità, grassi importanti per fornire energia e acidi grassi essenziali, carboidrati come il lattosio, che migliora la capacità di assorbire calcio e zinco, e gli oligosaccaridi, che stimolano la crescita dei probiotici, minerali facilmente assimilabili, in particolare calcio e fosforo, vitamine che aiutano la salute e la bellezza in gravidanza, come la A, la C, la D, la E, la K, l’acido folico e la riboflavina.
Enantiomere Enantiomere 12/06/2015 ore 22.32.33
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@rambo.56 :

Se la genetica della tua famiglia è favorevole, è probabile che sia proprio la carenza di calcio (contenuto, appunto, in latte, formaggi e derivati in genere). Mio padre, da quando è diventato vegetariano, ha bandito il formaggio e quasi del tutto il latte. Complice anche che non è per niente sportivo, ma sedentario, a mano a mano è diventato sempre più basso e fragile nelle ossa. Non bisogna infatti dimenticare che non è solo questione di calcio, ma anche di sport: le due cose vanno insieme.
rambo.56 rambo.56 13/06/2015 ore 20.55.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@Enantiomere : Comunque, la mattina a colazione, la mia scodellona di latte coi biscotti frollini me la godo veramente, e latte intero, non P.S...............ora che fa caldo non gli do nemmeno una scaldatina, temperatura ambiente......e come me lo gusto.
rambo.56 rambo.56 13/06/2015 ore 20.57.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

E quando girerò i piedi all' uscio, vi farò un fischio, e vi dirò che avevate ragione...............CREDO dobbiate aspettare un bel po'............. 8-) :-))) :-))) :-)))
palmerino1965 palmerino1965 14/06/2015 ore 19.21.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@rambo.56 scrive:
ho scordato una cosa, mia sorella, tra tutti e cinque, è l' unica che ha problemi alle ossa. probabilmente è carenza di calcio, ed è l' unica che oltre a non aver mai bevuto il latte, non mangia formaggi, se non qualche mozzarella o un po' di stracchino ogni tanto, però ha le articolazioni che la fanno soffrire molto.



dì a tua sorella di andare da un bravo medico iginiesta e non avrà più problemi anche se continuerà a non mangiare i formaggi.
basta mangiare cibi crudi come Mamma Natura ce li dona.
se si continuasse a mangiare polenta e cereali cotti l'organismo va in acidosi: normale avere problemi alle ossa.

dire che non mangia i formaggi ed è questa la causa non sarebbe la verità.
poi ognuno la penserà diversamente.

infatti anche il padre che è diventato vegetariano se continuasse a mangiare i cerali cotti ricchi di glutine (pensando che questa sia la dieta mediterranea!) avrà sempre l'organismo indebolito alle ossa.
i cibi che creano acidità impongono al nostro organismo di tamponare questo ph togliendo preziosissime sostanze dalle ossa per portare il ph del sangue a quello leggermente alcalino.

eppure è così semplice comprendere questa biochimica eppure ancora pensiamo alle proteine "nobili" ( :sbong discendono dai re? ) alle calorie, agli aminoacidi essenziali (solo per le industrie alimentari) e il nostro medico della mutua mai si interessa sulla nostra alimentazione: solo a prescrivere i farmaci.
inutile lamentarsi degli acciacchi che sempre più subiamo.
18759963
@rambo.56 scrive: ho scordato una cosa, mia sorella, tra tutti e cinque, è l' unica che ha problemi alle ossa. probabilmente è...
Risposta
14/06/2015 19.21.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
MANUCARP MANUCARP 14/06/2015 ore 22.27.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@palmerino1965 : Va tutto a favore dei medici e di tutto quello che ci gira attorno lasciando i "pazienti"nella totale ignoranza,per ovvi motivi....poi ci sono medici che si permettono di fare diete personalizzate.ma quale dieta personalizzata?sono tutte uguali.cosa già successa qui da me e non solo....e i pazienti abboccano.peggio per loro.non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire....o almeno fa finta non sentire e gli va bene così! E allora non lamentiamoci.
palmerino1965 palmerino1965 15/06/2015 ore 00.54.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

non è colpa dei medici.
non è colpa delle persone che non vogliono prendersi la propria responsabilità nella salute.
sono scelte che ognuno porta avanti e, volendo, può cambiare come non cambiare.

va bene così: ognuno ha il suo percorso esistenziale e sarà perfetto così come lo porterà avanti.
che sia alto 1,50 o 2 metri, che mangi latticini, abbia fiducia nella medicina allopatica o in credenze opposte.
tutto è perfetto così come è: lo dico senza ironia.

certo ognuno si prenderà le proprie responsabilità nelle scelte che ha attuato nel passato e nel presente (il suo stato di salute odierno e quello del suo futuro prossimo) e quindi sa in ogni momento come regolarsi.

la malattia è nostra amica: ci dice che possiamo scegliere di cambiare le proprie abitudini.
possiamo: è una nostra scelta.
o possiamo rimettere la nostra salute totalmente alla medicina: altra sacrosanta scelta.
in questo caso la malattia viene vista come nemica: bene comprendere il diverso punto di vista.
io sono per la pace.
Enantiomere Enantiomere 15/06/2015 ore 00.56.55
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@rambo.56 scrive:
Comunque, la mattina a colazione, la mia scodellona di latte coi biscotti frollini me la godo veramente, e latte intero, non P.S...............ora che fa caldo non gli do nemmeno una scaldatina, temperatura ambiente......e come me lo gusto.


Sono di base un amante di formaggi e del risotto, anche se attualmente mi sto controllando di più. Il latte intero piace anche a me, ma per motivi di eccesso preferisco ripiegare su quello parzialmente scremato o faccio overdose di grassi saturi. Non saprei vivere senza formaggio (giusto ieri per colazione mi sono fatto una bella cacio e pepe con 100 g di spaghettini e 50 g di Pecorino Romano poco stagionato, e ora, rispetto a qualche tempo fa, sono pure calato ancora di peso a 62.2 kg).
rambo.56 rambo.56 16/06/2015 ore 18.25.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@Enantiomere : io compro il pecorino da un calabrese che ogni 15 giorni gira col camion e vende di tutto, è buono, pecorino Crotonese giovane, 10 euro il chilo..................ogni tanto il mio pasto è costituito da 150-200 grammi di formaggio e verdura, cotta o cruda, non credo faccia male.
Enantiomere Enantiomere 16/06/2015 ore 21.02.10
segnala

(Nessuno)RE: allatta la figlia di otto anni

@rambo.56 scrive:
ogni tanto il mio pasto è costituito da 150-200 grammi di formaggio e verdura, cotta o cruda, non credo faccia male.


Sostituisci la verdura con della buona birra e mi unisco a te :ok. Ogni tanto, ovviamente.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.