Viaggi e Vacanze

Viaggi e Vacanze

Esperienze di viaggio e vacanze da sogno...

Lily.allen 07/07/2016 ore 04.49.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)L’università di Bologna

Bologna, è una citta di Italia, è anche la capitale della regione Emilia Romagna. Bologna è una città storica e culturale nel nord Italia, è una delle più antiche città d'Italia. La città è piccola, infatti, è semplicemente piccolo.
Nella mente delle persone Italiane, Bologna è una bella e assolutamente irresistibile. Alcune persone dicono che Bologna è una "colonnato della città di luce e ombra". In ogni luogo in cui si può vedere l'edificio circondato da un colonnato, le opere con o senza tracce di scultura medievale , del periodo gotico, del rinascimento magnifico, e dello stile barocco pesante, le strade e le piazze hanno collegato da loro nel suo complesso. Per secoli, i colonnati è diventato indispensabile nella parte della vita bolognese. A Bologna c'è una università più antiche, cio’è l’università di Bologna.
Tutte le persone sanno che l’università di Bologna è la prima università del mondo occidentale. Questa università è la "madre dell'università nel mondo", ha una lunga storia. Costruito nel 1088, la data concordata è determinato dal Comitato storico guidato Carducci.
Le istituzioni universitarie che noi oggi chiamiamo in undicismo secolo a Bologna ha cominciato a comparire, al momento,i maestri di grammatica, retorica e logica iniziano ad insegnare qui.
A partire dal XIV secolo, a scuola di legge, il cosiddetto "artista", gli studiosi di medicina, di filosofia, di matematica, d’astronomia, di logica, di grammatica e di retorica insegnano qui. Dall'inizio del 1364, anche insegnava la teologia.
A Bologna trascorrono periodi di studio Dante Alighieri, Francesco Petrarca, Guido Guinizzelli, Cino da Pistoia, Cecco d'Ascoli, Re Enzo, Salimbene da Parma e Coluccio Salutati.
Nel XV secolo si costituiscono insegnamenti di greco e di ebraico, e nel XVI secolo quelli di "magia naturale", cioè la scienza sperimentale. Il filosofo Pietro Pomponazzi sostiene lo studio delle leggi naturali malgrado le posizioni tradizionaliste della teologia e della filosofia. Una figura rappresentativa di questo periodo è Ulisse Aldrovandi che estende il suo contributo alla farmacopea, allo studio degli animali, dei fossili e di varie meraviglie di natura che raccolse e classificò.
Nel XVI secolo Gaspare Tagliacozzi ha fatto gli studi preliminari di chirurgia plastica. Nel XVII secolo, con la cerca del microscopio di Marcello Malpighi; a Bologna la medicina ha inaugurato Il periodo aureo.
La fama dell’università di Bologna, già dal Medioevo, in tutta Europa e diviene meta di ospiti illustri.
Pico della Mirandola e Leon Battista Alberti anche all'Università di Bologna hanno studiato il diritto canonico. Nicolò Copernico ricerca astronomica qui, allo stesso tempo, il Papa ha cominciato a rafforzare la gestione.
Con la Rivoluzione Industriale, nel XVIII secolo, l'Università promuove lo sviluppo scientifico e tecnologico. A questo periodo risalgono gli studi Luigi Galvani che, con Alessandro Volta, Benjamin Franklin e Henry Cavendish, è uno dei fondatori dell'elettrotecnica moderna.
Nel prossimo secolo della nascita di una Italia unita, l’Università di Bologna è entrata nell'era di ringiovanimento grande.
Nel 1888 si celebra l'ottavo centenario dello Studium, evento grandioso che riunisce a Bologna tutte le università del mondo per onorare la Madre delle Università. La cerimonia diviene una festa internazionale degli studi poiché le università riconoscono a Bologna le loro radici, gli elementi di continuità e i comuni ideali di progresso nella tolleranza.
L’università è rimasto al centro della scena culturale globale, fino al periodo tra le due guerre, alcune nuove discipline hanno cominciato a dominare nel campo dell'istruzione e della ricerca. Così, sulla strada per la ricostruzione e lo sviluppo, l’università di Bologna è stato chiesto di diventare la istituzione più avanzata.
Contenuti più emozionante sono nel 16Lao, http://italian.16lao.com/
8424567
Bologna, è una citta di Italia, è anche la capitale della regione Emilia Romagna. Bologna è una città storica e culturale nel...
Discussione
07/07/2016 4.49.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.